Pagina 1 di 3 123 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 21
  1. #1
    Utente Tractorum.it L'avatar di HP90
    Registrato dal
    Oct 2008
    residenza
    Sicilia. Prov.PA,, 850 slm
    Messaggi
    1,002
    User ID:
    17
    Status:
    HP90 non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 18/0
    Given: 9/0

    0 Not allowed! Not allowed!

    Farina... Come produrla

    PUBBLICITA'
    La farina è un'argomento che mi incuriosisce.
    In passato bastava una mola di pietra e si faceva farina.
    Oggi siamo abituati a pensare che per fare farina ci sia bisogno di un megaimpianto.
    Conoscete macchinari o sistemi per la produzione di piccole quantità di farina?
    Conoscete persone che si sono ingegnati e sono riusciti a fare farina?
    Parliamone

  2. #2
    Utente Tractorum.it L'avatar di GGyno
    Registrato dal
    Nov 2008
    residenza
    CHIERI ProvTORINO
    Messaggi
    565
    User ID:
    198
    Status:
    GGyno non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    l'unico mulino a pietra autocostruiito , lo visto dal mio contoterzista , che lo ha fatto con un gruppo a copia conica ad angolo collegato alla piresa di forza, e con 2 pietre di luserna cilintriche , di cui quella inferiore collegata tramite un albero al gruppo ad angolo, , e quella di sopra , fissata al telaio , ma in modo che il peso premesse su quella ruotante sottostante con un foro centrale con una specia di tramoggia ad imbuto , dove faceva scendere le granaglie , e poi intorno ha fatto uan specie di scivolo dove convogliava la farina che usciva tra le due mole di pietra.

  3. #3
    атаман L'avatar di Junker
    Registrato dal
    Aug 2008
    residenza
    confini Marche/Romagna
    Messaggi
    3,372
    User ID:
    8
    Status:
    Junker non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 102/3
    Given: 25/1

    0 Not allowed! Not allowed!
    Nessun megaimpianto HP90;
    Salzburger Getreidemühlen - MINI-MAX , der Mühlenzwerg
    e mi pare ci siano anche vari costruttori Nazionali di piccoli mulini a pietra.
    Comunque se hai voglia di ...sudare.....difficilmente se frequenti qualche mercatino o rigattiere non troverai le due piccole mole manuali atte all'uso ( l'inferiore statica e la superiore che va fatta girare) appositamente costruite.
    Erano comuni in tutta Italia ed in tutto il bacino del Mediterraneo.
    Forse dovrai ravvivare le scanalature ma è questione di poco conto purchè la superiore non sia fesa o molto usurata.

    Ps
    Qua vedrai le vecchie che intendo e quelle sempre manuali di nuova costruzione Italiana.
    http://images.google.it/imgres?imgur...%3Dit%26sa%3DG
    Ultima modifica di Junker; 15-12-08 a 21: 57

  4. #4
    Utente Tractorum.it L'avatar di giuba
    Registrato dal
    Oct 2008
    residenza
    Prov. Palermo
    Messaggi
    296
    User ID:
    16
    Status:
    giuba non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 2/0
    Given: 0/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    comunque penso che si stia tralasciando di dire che i mulini comuni producono solamente farina integrale e non raffinata.
    Giuseppe

  5. #5
    Utente Tractorum.it L'avatar di GGyno
    Registrato dal
    Nov 2008
    residenza
    CHIERI ProvTORINO
    Messaggi
    565
    User ID:
    198
    Status:
    GGyno non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    Ma che differenza passa tra la fartina macinata a pietra e uno a martelli

  6. #6
    Utente Tractorum.it L'avatar di HP90
    Registrato dal
    Oct 2008
    residenza
    Sicilia. Prov.PA,, 850 slm
    Messaggi
    1,002
    User ID:
    17
    Status:
    HP90 non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 18/0
    Given: 9/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    In effetti direi di cominciare a capire qul'è la differenza tra i due principali sistemi di macinatura,
    pietra e rulli.
    Intanto ho trovato questo
    Storia delle tecniche di macinazione dei cereali
    Il passaggio dalle macine a pietra al mulino a rulli avvenne grazie all’invenzione della macchina a vapore e alla scoperta dell’elettricità tanto che oggi la stragrande maggioranza dei mulini e’ proprio a rulli.

    .... Ma la macinatura a pietra è molto migliore di quella dei mulini a rullo. Vediamo perché.
    L’industria moderna, macina il grano comune per mezzo di rulli che allargano lo strato periferico e la gemma del chicco a cui fa seguito la setacciatura a mezzo fibre di seta con la conseguenza che solo le parti interne riescono a passare attraverso i minuscoli fori del tessuto. I cilindri girano alla velocità di 300-350 giri il minuto contro gli 80-100 dei vecchi mulini con macina a pietra. I mulini a cilindri permettono di lavorare maggiori quantità di grano ma hanno il difetto di impoverire le farine di vitamine e proteine a causa dell’eccessivo grado di raffinazione e del surriscaldamento dovuto all’alta velocità di macinazione .....
    Il sistema di molitura influisce sulla qualità della farina.
    Il vecchio mulino a pietra permette di ottenere l'apertura di buona parte dello strato aleuronico, impregnando la farina con l'olio di germe, cosa che invece non avviene con la moderna macinazione a cilindri.


    Che ne dite di questa ditta che produce dal mulino manuale a pietra sino alle macine a rulli, se trovate altre ditte di questo genere inseritele
    Benvenuti alla PARTISANI Srl
    Impianti a Macine
    ....

  7. #7
    Socio Fondatore L'avatar di puntoluce
    Registrato dal
    Aug 2008
    residenza
    arezzo
    Messaggi
    9,225
    User ID:
    7
    Status:
    puntoluce non è in linea
    Immagini
    1499
    Thumbs Up/Down
    Received: 196/1
    Given: 2/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    vedo con piacere che si è iscritto un utente che ci piotra venire in soccorso rispondendo a molti dei nostri dubbi essendo costruttore di molini, fioccatori ecc... per la produzione di farine.

    dò il benvenuto all'utente Partisani srl!!!
    essendo sicuro che ci darà un contributo utile e costruttivo dò il benvenuto all'utente Partisani srl!!!

    inizio io con le domande:
    con la farina non raffinata si fa solo pane integrale o è una via di mezzo con quello bianco?
    la raffinazione è un processo complicato?
    STIGGHIOLE, FRITTOLE, CUARUME.
    Solo alla grande prenatalizia a Manfredonia!
    http://www.tractorum.it/forum/showthread.php?t=13782

  8. #8
    Utente Tractorum.it
    Registrato dal
    Dec 2008
    Messaggi
    6
    User ID:
    262
    Status:
    Partisani srl non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    Ma che differenza passa tra la fartina macinata a pietra e uno a martelli
    La differenza principale è il metodo di macinazione, nella macinazione a martelli la farina si ottiene per urto, ovvero il martello frantuma il chicco colpendolo a grande velocità fintanto che non è abbastanza fine da poter uscire dalla griglia (solitamente con fori non piu piccoli di 1mm di diametro) la farina così ottenuta risulterà abbastanza grossolana e molto poco "soffice" per questa ragione questo tipo di macinazione si usa principalmente in campo Zootecnico, in capo umano viene utilizzato per frantumare proditti diversi dai cereali come spezie ecc...

    La macinazione a Cilindri a livello Idustriale è un complesso processo che avvine in piu passaggi, in poche parole il chicco viene macinato mediamente in 15/20 passaggi viva via sempre più fini, dopo ogni passaggio lo sfarinato viene setacciato, in modo da togliere tutto quello chè già farina mentre il resto viene ripassato nel passaggio successivo e così via.
    in questo modo però vengono eliminate componenti particolarmente nutritive del chicco come ad esempio il germe, la crusca , la vitamina E ecc...

    La macinazione a pietra avviene per attrito tra le macine e il chicco, il quale gradualmente si macina, i vantaggi di questo tipo di macinazione è che la farina ottenuta all' uscita della macina sarà molto più fine di quella ottenibile con un molino a martelli e risulterà uin oltre molto "soffice e vaporosa" questa potrà poi essere setacciata in modo da eliminare la crusca in eccesso ottenendo così un prodotto particolarmente adatto per fare pane pasta e qualsiasi altra cosa.

    Il vantaggio più grande della macinazione a pietra rispetto a quella a cilindri è che nella farina ottenuta troviamo Fibre, Carboidrati, Germe, Vitamine e tutto quello che naturalmente compone il chicco di grano, nella macinazione a cilindri a livello industriale vine tolto praticamnente tutto, tenenedo solo una polvere bianca chiamata Farina "0" o "00" particolarmente povera di sostanze nutritive.

  9. #9
    Socio Fondatore L'avatar di puntoluce
    Registrato dal
    Aug 2008
    residenza
    arezzo
    Messaggi
    9,225
    User ID:
    7
    Status:
    puntoluce non è in linea
    Immagini
    1499
    Thumbs Up/Down
    Received: 196/1
    Given: 2/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    il processo per fare la semola di grano duro è lo stesso che si usa per la farina?
    le piccole macchine per autoproduzione possono fare ambedue?
    STIGGHIOLE, FRITTOLE, CUARUME.
    Solo alla grande prenatalizia a Manfredonia!
    http://www.tractorum.it/forum/showthread.php?t=13782

  10. #10
    Utente Tractorum.it
    Registrato dal
    Dec 2008
    Messaggi
    6
    User ID:
    262
    Status:
    Partisani srl non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    con la farina non raffinata si fa solo pane integrale o è una via di mezzo con quello bianco?
    la raffinazione è un processo complicato?
    Lle farine ottenute dalla macinazione a pietra sono sempre integrali poichè, come specificato nel post precedente, solitamente viene scartata la parte di crusca in eccesso.

    il pane che si ottiene con queste farine è sempre integrale, il pane bianco si ottiene solo con farine "0" o "00".

    Il processo di raffinazione può essere molto semplice, (ad esempio un banale setaccio manuale) o complesso grazie all' ausilio di un buratto centrifugo che permette di fare varie separazioni.

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •