Pagina 10 di 15 primaprima ... 67891011121314 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 91 a 100 su 142

Discussione: Motocoltivatori

  1. #91
    Utente Tractorum.it L'avatar di Denis.Z
    Registrato dal
    Nov 2008
    residenza
    Dolo (VE)
    Messaggi
    351
    User ID:
    190
    Status:
    Denis.Z non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 2/0
    Given: 9/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    PUBBLICITA'
    Quote Originariamente inviato da miro filippucci Visualizza il messaggio
    sono il fortunato (o sfortunato vista la sua pesantezza) possessore di un motocoltivatore Pasquali 945 motore Lombardini DLA 700 18cv ex quattro ruote con al seguito dischi zavorre ,ruote in ferro, due aratri, assolcatore singolo e doppio, aratro rotativo Berta.
    Come anticipato la macchina e' alla vecchia maniera pesante e lenta ma e' grazie al suo sovradimensionamento che ha retto tutti gli strapazzi , il motore con fresa da 80 va a spasso e l' inversore-riduttore e' comodissimo. Passati gli ardori smanettoni della gioventu' ora lo tratto con i guanti bianchi sperando che duri il piu' possibile poiche' i suoi successori sul mercato con quelle scatole cambio e coppia conica fresa in alluminio non e' che mi convincano piu' di tanto.
    CIAO
    I vecchi pasquali serie 900 rimangono delle gran macchine. Pesanti finchè vuoi ma caspita non c'è il rischio che con la terra dura saltino in avanti. E poi L'inversore è una comodità che non tutti i motocoltivatori hanno. io per il problema dell'eccessiva pesantezza della fresa (avendo motore a benzina quindi più leggeto) ho optato per un contrappeso anteriore

  2. #92
    Utente Tractorum.it L'avatar di riccardo63
    Registrato dal
    Feb 2012
    residenza
    Prov. di Mantova
    Messaggi
    11
    User ID:
    8087
    Status:
    riccardo63 non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 1/0
    Given: 0/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    Con il passaggio da hp a kw l'acme al330 e' diventato 6kw effettivi,penso sia meglio parlare in kw cosi' nessuno puo' piu' imbrogliare,sul discorso della frizione il 735 monta la frizione tradizionale nemmeno autoventilata quindi si surriscalda maggiormente poi tutto dipende dall'utilizzatore e dalle ore che devo far fare alla macchina.In ogni caso questi attrezzi e' consigliabile montarli sulle nuove macchine con frizione idraulica powersafe. Se vogliamo in ogni caso montare un trincia come e' gia' stato consigliato meglio montare quello da 60 cm.

  3. #93
    Utente Tractorum.it
    Registrato dal
    Jan 2012
    residenza
    Belluno
    Messaggi
    14
    User ID:
    7923
    Status:
    Franz Fon Ket non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    Il libretto riporta 7,5kw-10,2 hp. ho notato che tutti i motori anni 80 hanno potenze più elevate rispetto agli stessi motori costruiti più recentemente. Un altro esempio il lombardini tipo 720 da 666 cc, nel libretto di circolazione è segnato 13,25 kw cioè 18cv, mentre sul manuale che ho scaricato dalla lombardini vien dato per 11 kw cioè 15 cv.

  4. #94
    Utente Tractorum.it L'avatar di alberto63
    Registrato dal
    Mar 2011
    residenza
    Valpolicella - Verona
    Messaggi
    25
    User ID:
    5157
    Status:
    alberto63 non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    0 Not allowed! Not allowed!

    bcs 735 - trincia

    Quote Originariamente inviato da riccardo63 Visualizza il messaggio
    Con il passaggio da hp a kw l'acme al330 e' diventato 6kw effettivi,penso sia meglio parlare in kw cosi' nessuno puo' piu' imbrogliare,sul discorso della frizione il 735 monta la frizione tradizionale nemmeno autoventilata quindi si surriscalda maggiormente poi tutto dipende dall'utilizzatore e dalle ore che devo far fare alla macchina.In ogni caso questi attrezzi e' consigliabile montarli sulle nuove macchine con frizione idraulica powersafe. Se vogliamo in ogni caso montare un trincia come e' gia' stato consigliato meglio montare quello da 60 cm.
    Grazie dei consigli che mi sembra vengano da persona esperta e competente.

  5. #95
    Utente Tractorum.it
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Spello provincia di Perugia
    Messaggi
    148
    User ID:
    6307
    Status:
    miro filippucci non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 13/0
    Given: 1/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    Quote Originariamente inviato da Denis.Z Visualizza il messaggio
    I vecchi pasquali serie 900 rimangono delle gran macchine. Pesanti finchè vuoi ma caspita non c'è il rischio che con la terra dura saltino in avanti. E poi L'inversore è una comodità che non tutti i motocoltivatori hanno. io per il problema dell'eccessiva pesantezza della fresa (avendo motore a benzina quindi più leggeto) ho optato per un contrappeso anteriore
    In caso di terra dura un ' altro pregio di questa macchina e' che riesco a fare la prima passata con motore al minimo (si riesce a contare i battiti) ottenendo quasi un effetto vangatrice evitando di far a botte con il manubrio.
    Concordo sulla bonta' dei 900 , dalle mie parti ce n' e' uno se non due per ogni casa merito anche del fatto che avevamo il concessionario in zona.

    CIAO

  6. #96
    Utente Tractorum.it
    Registrato dal
    Feb 2012
    Messaggi
    2
    User ID:
    8176
    Status:
    giova50 non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    Ciao a tutti gli iscritti di Tractorum Forum, chiedevo se qualcuno potesse indirizzarmi all'acquisto di un motocoltivatore,relativo aratro rotativo verticale, uso e manutenzione.Devo lavorare un ettaro di terreno adibito ad orto, vigna,e frutteto. chiedo umilmente scusa per la mia ignoranza in materia. ringrazio anticipatamente.

  7. #97
    Utente Tractorum.it
    Registrato dal
    Jan 2011
    Messaggi
    1
    User ID:
    4527
    Status:
    Oliver.01 non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    Quote Originariamente inviato da 6490 Visualizza il messaggio
    in quanto a pigrizia nn mi batte nessuno...ecco come ho trasformato il mio motocoltivatore ferrari 18 hp....e nn ridete

    E un po troopo tardi fore per riprendere questo topic... ad ogni modo ci provo,
    sono interessato a fare qualcosa del genere visto che ho un 18 vc della goldoni, se mi puoi dare qualche foto o qualche consiglio mi faresti un piacere.
    ciao e grazie

  8. #98
    Utente Tractorum.it
    Registrato dal
    Dec 2011
    Messaggi
    3
    User ID:
    7476
    Status:
    marcone non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    ciao io ho una motozappa come la tua solo con motore lombardini, ho trovato le zappette di ricambio sul sito www.hobbystore.it mentre i ricambi per il mio motore sul sito www.lombardiniricambi.it non so se ti puo' essere utile :-)
    ciao

  9. #99
    Utente Tractorum.it L'avatar di barbarian
    Registrato dal
    Jul 2011
    residenza
    Monteparano, Taranto
    Messaggi
    255
    User ID:
    5854
    Status:
    barbarian non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 5/1
    Given: 7/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    I motocoltivatori si può dire che hanno mtorizzato il mio paese infatti essendo costituito da propietà piccole/piccolissime era ottimo per lavorare i vigneti che abbondavano da queste parti e comunque erano le macchine che si potevano permettere chi sostituiva la trazione animale...La maggior parte di questi sono Goldoni e Pasquali ormai tutti con oltre almeno 30 ma ancora funzionanti e marcianti anche se in diminuzione macchine nuove così non le compra più nessuno perchè non offrono le stesse potenze di allora. Noi abbiamo avuto diversi motocoltivatori Goldoni in mano a mio nonno mentre adesso abbiamo un Goldoni 719 del 86 comprato per fresare sotto i tiranti dei tendoni che avevamo ora sta li fermo da divesri anni
    Saluti
    Ciao Antares! R.I.P 01.09.2002-12.02.2014

  10. #100
    Utente Tractorum.it L'avatar di Same Rubin 200
    Registrato dal
    Mar 2009
    residenza
    Trentino Alto Adige
    Messaggi
    196
    User ID:
    478
    Status:
    Same Rubin 200 non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 2/0
    Given: 0/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    Quote Originariamente inviato da barbarian Visualizza il messaggio
    I motocoltivatori si può dire che hanno mtorizzato il mio paese infatti essendo costituito da propietà piccole/piccolissime era ottimo per lavorare i vigneti che abbondavano da queste parti e comunque erano le macchine che si potevano permettere chi sostituiva la trazione animale...La maggior parte di questi sono Goldoni e Pasquali ormai tutti con oltre almeno 30 ma ancora funzionanti e marcianti anche se in diminuzione macchine nuove così non le compra più nessuno perchè non offrono le stesse potenze di allora. Noi abbiamo avuto diversi motocoltivatori Goldoni in mano a mio nonno mentre adesso abbiamo un Goldoni 719 del 86 comprato per fresare sotto i tiranti dei tendoni che avevamo ora sta li fermo da divesri anni
    Saluti
    Ciao,

    se ti è rimasta qualche vecchia foto dei diversi Goldoni che avevi oppure qualcuna del 719 (bella macchina) postala dai, così ravvivi un po la discussione.

    Saluti.

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •