Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 10
  1. #1
    Utente Tractorum.it
    Registrato dal
    Oct 2009
    Messaggi
    2
    User ID:
    1343
    Status:
    michele1111 non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    0 Not allowed! Not allowed!

    Motocoltivatore Valpadana

    PUBBLICITA'
    Salve a tutti.
    Ho tirato fuori dalla cantina di mio suocero un vecchio motocoltivatore senza motore ed avrei intenzione di rimetterlo in funzione. Ho controllato a mano i leveraggi ed è tutto a posto, ho smontato il coperchio del cambio e non ho trovato giochi, solo un paraolio da cambiare. Purtroppo nessuno si ricorda che motore montava, e l'unica srcitta è di fusione sul cambio: Valpadana V-3600.
    Qualcuno mi sa dire che motore montava? Io avrei a disposizione un 3LD510S.
    Gazie a tutti


  2. #2
    Utente Tractorum.it L'avatar di Centauro55
    Registrato dal
    Jul 2009
    residenza
    Reggio Calabria
    Messaggi
    160
    User ID:
    919
    Status:
    Centauro55 non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    Partendo dal presupposto,che ci monti un motore Lombardini,guarda la campanatura,perchè' i motori lombardini ogni tot range di cavalli hanno una campanatura diversa,il 3LD510S è 14cv,prova a vedere se ha la stessa campanatura del cambio...


  3. #3
    Utente Tractorum.it
    Registrato dal
    Oct 2009
    Messaggi
    2
    User ID:
    1343
    Status:
    michele1111 non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    Il problema è che il Valpadana è sprovvisto di campana, e il Lombardini ha montato una campana in acciaio costruita su misura per un'applicazione particolare. Mi interesserebbe sapere solo che motore montava in origine per vedere se un 14 cv andava bene. Eventualmente poi mi procurerò una campana adatta.
    Grazie


  4. #4
    Utente Tractorum.it
    Registrato dal
    Apr 2010
    Messaggi
    2
    User ID:
    2430
    Status:
    salvatoreragusa non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    0 Not allowed! Not allowed!

    Motocoltivatore Valpadana

    Caro Michele, hai un motoltivatore VMC14 che monta un motore Lombardini LDA510 versione autotrazione.
    Io sono in grado di fornirti tutti i chiarimenti possibili che ti possono necessitare. Inoltre posso fornirti tutti i ricambi per questo motocoltivatore, DICO TUTTI ,dalla fresa, al cambio, al motore ( anche completo). Vendo motocoltivatori Valpadana da 40 anni.
    Se hai necessità di chiarimenti, caratteristiche tecniche o ricambi non esitare a contattarmi allo 0933 951591. Sarà un piacere poterti essere utile.
    Cordiali saluti.
    Salvatore Ragusa

    Quote Originariamente inviato da michele1111 Visualizza il messaggio
    Salve a tutti.
    Ho tirato fuori dalla cantina di mio suocero un vecchio motocoltivatore senza motore ed avrei intenzione di rimetterlo in funzione. Ho controllato a mano i leveraggi ed è tutto a posto, ho smontato il coperchio del cambio e non ho trovato giochi, solo un paraolio da cambiare. Purtroppo nessuno si ricorda che motore montava, e l'unica srcitta è di fusione sul cambio: Valpadana V-3600.
    Qualcuno mi sa dire che motore montava? Io avrei a disposizione un 3LD510S.
    Gazie a tutti


  5. #5
    Utente Tractorum.it
    Registrato dal
    May 2009
    residenza
    REZZATO
    Messaggi
    18
    User ID:
    790
    Status:
    pippo.26 non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    Credo che il motore sia uno slanzi

    pippo


  6. #6
    Utente Tractorum.it L'avatar di rex
    Registrato dal
    Feb 2009
    residenza
    Salerno
    Messaggi
    63
    User ID:
    444
    Status:
    rex non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 2/0
    Given: 0/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    Quote Originariamente inviato da salvatoreragusa Visualizza il messaggio
    .
    Io sono in grado di fornirti tutti i chiarimenti possibili che ti possono necessitare. Inoltre posso fornirti tutti i ricambi per questo motocoltivatore, DICO TUTTI ,dalla fresa, al cambio, al motore ( anche completo). Vendo motocoltivatori Valpadana da 40 anni.
    Se hai necessità di chiarimenti, caratteristiche tecniche o ricambi non esitare a contattarmi allo 0933 951591. Sarà un piacere poterti essere utile.
    Cordiali saluti.
    Salvatore Ragusa


    Ciao Salvatore Ragusa! Ho letto che sei venditore di Valpadana e ho “notato” la tua disponibilità sia a dare spiegazioni sia a fornire eventualmente parti di ricambio.

    Spero di non approfittare troppo e che quindi tu possa chiarirmi alcuni dubbi.

    Sono proprietario di un motocoltivatore Valpadana del 1977 comprato usato parecchi anni fa con un rimorchio a ruote motrici della stessa casa costruttrice, in realtà sulla carta di circolazione c’è scritto: Motoagricola.
    Sul lato sinistro del cambio è riportata la seguente sigla: V-105883. Dovrebbe trattarsi di un VMC 14 .

    Il motore è un LDA 510 e oramai i trafilamenti di olio mi sembrano eccessivi sto quindi pensando seriamente di intervenire ma qui i primi dubbi:

    1) La fresa che uso è regolata ad una larghezza di 85 cm , 3 file di zappette per lato di cui 2 file da 4 zappette e una , quella esterna, con sole 2 zappette rivolte verso l’interno. Premesso che anche il manuale di uso e manutenzione ritiene tale configurazione adatta al VMC14,io ho l’impressione che il 510 sia un po sottodimensionato in quanto se il terreno è soffice e la fresa affonda liberamente ,basta qualche decina di minuti di lavoro in queste condizioni per notare un netto calo delle prestazioni e sono costretto ad inserire la “540 giri/min” per continuare a lavorare.
    Quale è il tuo parere?
    Ho anche una sorta di slitta da montare sotto la trasmissione della fresa per ridurne l’affondamento ma la stessa rende quasi impossibile il lavoro quando il terreno è duro. Praticamente dovrei stare con le chiavi da 17 in mano e montarla e smontarla tra prima e seconda passata: non credo che la userò mai.

    2) Avevo pensato come alternativa alla revisione del motore la sostituzione con uno già revisionato leggermente più potente , dovrebbero esistere per esempio LDA 100 , 4LD 640, 4LD 705,4LD 820 e i vari 7LD. Ma la trasmissione reggerebbe? .Ho visto che ci sono in vendita su internet parecchi motocoltivatori usati Valpadana denominati VMC 18 oppure VMC 18-22 che montano sicuramente motori più potenti del lda510 ma quale?
    Ho notato che molte di queste macchine hanno la scatola del cambio decisamente diversa rispetto al mio motocoltivatore per esempio riduttori a cascata e posizione della leva delle marce arretrata:
    http://www.subito.it/motozappa-valpa...va-5345013.htm
    altri invece sembrerebbero del tutto identici al mio tranne che per i semiassi a 5 fori e non 4 come il VMC 14, l’assenza della PDF superiore e la mancanza di spazio per il tappo rabbocco olio cambio in posizione centrale:
    http://www.subito.it/motocoltivatore...a-12796397.htm
    Cosa alquanto strana però è che ho visto trattori a 4 ruote della Valpadana indicati come 18 o più cavalli, con cambio molto simile al VMC14(almeno esternamente) con mozzi ugualmente a 4 fori:
    http://www.subito.it/trattore-valpad...o-12301540.htm
    Inizialmente avevo associato i 5 fori ad una maggiore robustezza della trasmissione ma evidentemente non ho capito niente!
    Potresti chiarirmi un po le idee?

    3) Spesso ho pensato di comprare una trinciatrice adatta alla attuale larghezza del motocoltivatore,mi ha frenato solo la suddetta impressione della inadeguatezza del 510 in quanto sarei intenzionato a montare le mazze in luogo dei comuni coltelli ad Y necessari (almeno credo) a lavorare 1 o 2 cm di terra, dalle mie parti infatti in questo modo si prepara il noccioleto per la raccolta.
    Il 510 sarebbe in grado di assolvere ad un tale compito?

    4) Quanto costerebbe approssimativamente in più (a patto che sia possibile)comprare un motore più grande in luogo di una dettagliata revisione del 510.

    5) Sempre in merito al motore un altro serio dubbio mi è venuto sulla inclinazione alla quale lavora quando la fresa è “affondata“nel terreno, non sono sicuro se questo vale per tutti i motori di cui sto parlando ma sicuramente per molti dei bombardini monocilindrici si raccomanda di non farli lavorare con una inclinazione longitudinale superiore ,mi pare, ai 20°.
    Ora! Io non ho misurato l’inclinazione esatta quando lavoro col motocoltivatore ma ad occhio mi sembrano ben più di 20°. Non potrebbe essere questo uno dei problemi della presunta scarsa efficienza del motore?
    Il mio VMC monta dei pneumatici 5.00-15 ma ho visto che alcuni di questi VMC 18 e fratelli maggiori hanno pneumatici ancora più alti: Mi sto creando problemi assurdi o c’è qualche cosa di vero?

    6) Mi è capitato di vedere una versione del VMC 14 a 6 velocità in avanti e una retromarcia. So che attualmente è in commercio una versione moderna denominata blitz 150 disponibile con trale trasmissione e anche con motore da 17-18 cavalli;da alcuni depliant questa macchinetta sembrerebbe non tanto diverso dalla mia, compresi i soli 4 fori dei semiassi.
    Questo cambio a sei velocità è strutturato in modo da ottenere una prima velocità parecchio più lenta rispetto alla versione a sole 4 marce?
    Se così fosse potrebbe essere un modo per ridurre l’assorbimento di potenza al motore e utilizzare anche trinciatrici a mazze: ammmesso che fosse possibile, quanto costerebbe una eventuale modifica al cambio del mio motocoltivatore?
    In questo cambio a 6 velocità viene aggiunta una gamma o una marcia?

    Scusa per questa valanga di domande e spero di non aver approfittato troppo.


    Visto che nessuno lo ha ancora fatto colgo l’occasione di darti il benvenuto sul forum e augurarti buona permanenza.
    Ultima modifica di rex; 14-05-10 a 18: 46
    Giampiero


  7. #7
    Utente Tractorum.it
    Registrato dal
    Apr 2010
    Messaggi
    2
    User ID:
    2430
    Status:
    salvatoreragusa non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    Caro Michele.

    Il motocoltivatore che hai tirato dalla cantina di tuo suocero è un VMC15/18, motocoltivatore fuori produzione da circa 35 anni, era una macchina indistruttibile.
    Puoi montare solamente il motore Lombardini LDA 100 o 4LD705 (sono lo stesso motore) in versione autotrazione.
    Sempre a tua disposizione.
    Salvatore Ragusa
    Il motore LDA510 S non si può montare assolutamente.


  8. #8
    Utente Tractorum.it
    Registrato dal
    May 2010
    Messaggi
    2
    User ID:
    2704
    Status:
    vincenzo hobby non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    ciao sto per acquistare un Motocoltivatore valpadana VMC. 100, motore lombardini 6LD 360 diesel cil.359 con doppia velocita',retromarcia e dispositivo antinfortunistico fresa VMC 110 largh.70cm ; ha circa 10 o 15 anni mi potreste dire come va? é robusto???
    fatemi sapere. grazie.


  9. #9
    Utente Tractorum.it
    Registrato dal
    May 2010
    Messaggi
    2
    User ID:
    2704
    Status:
    vincenzo hobby non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    Ciao Salvatore da Ragusa mi daresti una delucidazione per favore? sto per acquistare un Motocoltivatore valpadana VMC. 100, motore lombardini 6LD 360 diesel cil.359 con doppia velocita',retromarcia e dispositivo antinfortunistico fresa VMC 110 largh.70cm ; ha circa 10 o 15 anni mi potreste dire come va? é robusto???I ricambi si trovano?
    fatemi sapere. grazie.


  10. #10
    Utente Tractorum.it
    Registrato dal
    Jun 2010
    Messaggi
    2
    User ID:
    2749
    Status:
    Daigasss non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    Quote Originariamente inviato da salvatoreragusa Visualizza il messaggio
    Caro Michele.

    Il motocoltivatore che hai tirato dalla cantina di tuo suocero è un VMC15/18, motocoltivatore fuori produzione da circa 35 anni, era una macchina indistruttibile.
    Puoi montare solamente il motore Lombardini LDA 100 o 4LD705 (sono lo stesso motore) in versione autotrazione.
    Sempre a tua disposizione.
    Salvatore Ragusa
    Il motore LDA510 S non si può montare assolutamente.
    Ho lo stesso motore LDA 510S montato su un Goldoni 140 super special.
    L'utente sopra dice che è un motore sotto dimensionato per me nn lo ha mai provato.
    Possiedo tale motore dal 1978, abito in collina possiedo vari attrezzi quali fresa 80cm, multifresa, rimorchio 4R, fresa 70cm, tagliaerba.
    Utilizzato in qualsiasi condizioni di terreno, motore indistruttibile.
    In 32 anni di servizio ho cambiato solo una volta cilindro e pistone (usurati) per il resto il banco è quello al momento dell'acquisto.
    Ora dopo oltre 20000 ore di lavoro perde un po' d'olio dal volano e il meccanico mi ha consigliato di sostituire l'intero blocco motore.
    Ho visto sul sito della Lombardini ma i motori che hai citato nn li ho trovati.
    Ho visto sul sito Goldoni che il 140 superspecial lo fanno ancora (identico a 40 anni fa) e che tipo di motore lombardini monterà?
    Grazie saluti


Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •