Pagina 102 di 102 primaprima ... 252929899100101102
Visualizzazione dei risultati da 1,011 a 1,018 su 1018
  1. #1011
    Utente Tractorum.it L'avatar di CultivarSÚ
    Registrato dal
    Feb 2013
    residenza
    Piemonte/Lombardia
    Messaggi
    7,050
    User ID:
    9990
    Status:
    CultivarSÚ non Ŕ in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 937/14
    Given: 1,868/30

    0 Not allowed! Not allowed!
    PUBBLICITA'
    Quote Originariamente inviato da Fabio Colacicco Visualizza il messaggio
    Mica male, bisognerÓ capire anche i costi fissi annuali ma l’investimento Ŕ notevole, per recuperare i soldi di un dipendente ce ne vogliono anni. Un modello singolo riesce a gestire una mandria di quanti animali?
    Loro danno lamungitura volontaria per 55 animali in realtÓ pu˛ fare anche 60 oltre no perchÚ se avesse problemi Ŕ troppo con molte vacche pu˛ mungere anche 4 volte e di certo di tempo ne va per cui una certa premura va calcolata, questi sono costi di acquisto costi base del capitale, quelli di esercizio non sono altissimi ma l'assistenza la devi calcolare come fissa per forza. I campioni di latte si arrangia lui a farli in automatico e giÓ su questo velocizza di brutto i controlli ex apa.
    "Era sua opinione che chiunque fosse in grado di far crescere due spighe o due fili d'erba in un punto in cui prima ne cresceva solo uno, avrebbe meritato la gratitudine dell'UmanitÓ". Jonhatan Swift

  2. #1012
    Utente Tractorum.it L'avatar di Fabio
    Registrato dal
    Oct 2008
    residenza
    Provincia di BS
    Messaggi
    589
    User ID:
    103
    Status:
    Fabio non Ŕ in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 3/0
    Given: 0/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    ciao a tutti,
    ho letto tutta la discussione ed Ŕ veramente interessante!
    Vi volevo chiedere i robot di mungitura della ditta danese SAC qualcuno li conosce oppure li ha? mi piacerebbe avere informazioni a riguardo

  3. #1013
    Utente Tractorum.it
    Registrato dal
    Nov 2018
    residenza
    Marca Trevigiana
    Messaggi
    3
    User ID:
    16147
    Status:
    Meander non Ŕ in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    Salve a tutti,
    magari sono nella discussione sbagliata, ma intanto comincio.....
    Uso da diversi anni alpro window, in due diversi allevamenti da latte;
    avendo a che fare occasionalmente anche con bovini d a carne, esiste un programma simile per quest' ultimi, per riproduzione, sanita', etc?
    Grazie

  4. #1014
    Utente Tractorum.it L'avatar di CultivarSÚ
    Registrato dal
    Feb 2013
    residenza
    Piemonte/Lombardia
    Messaggi
    7,050
    User ID:
    9990
    Status:
    CultivarSÚ non Ŕ in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 937/14
    Given: 1,868/30

    0 Not allowed! Not allowed!
    Quote Originariamente inviato da Meander Visualizza il messaggio
    Salve a tutti,
    magari sono nella discussione sbagliata, ma intanto comincio.....
    Uso da diversi anni alpro window, in due diversi allevamenti da latte;
    avendo a che fare occasionalmente anche con bovini d a carne, esiste un programma simile per quest' ultimi, per riproduzione, sanita', etc?
    Grazie
    Tecnicamente Ŕ un treat nuovo, una nuova tematica sarebbe un canale nuovo, molto interessante ma merita una sezione appropriata.
    Sono sistemi di monitoraggio della mandria sono decenni che ci sono con podometri, collari ecc... ogni azienda di mungitrici e di softhware ha il suo nelle vacche da latte pu˛ avere qualcosa di indicativo noi da decenni abbiamo ancora quello israeliano. Le vacche da carne hanno altre esigenze e solitamente si ha il toro tra le riproduttrici o solitamente si vede il calore senza bisogno di ingravidare velocemente. Su sanitÓ non dice tanto dice qualcosa sulla motilitÓ ma i parametri sono tanti da seguire, ci sono vari sistemi che sfruttano telecamere di diversi tipi, andatura e non solo i passi e il movimento. La spesa varia ma quelli nuovi ancora in via di perfezionamento costano una botta anche solo per programmi e telecamere di sorveglianza.
    Ultima modifica di CultivarSÚ; 23-11-18 a 00: 29
    "Era sua opinione che chiunque fosse in grado di far crescere due spighe o due fili d'erba in un punto in cui prima ne cresceva solo uno, avrebbe meritato la gratitudine dell'UmanitÓ". Jonhatan Swift

  5. #1015
    Utente Tractorum.it
    Registrato dal
    Nov 2018
    residenza
    Marca Trevigiana
    Messaggi
    3
    User ID:
    16147
    Status:
    Meander non Ŕ in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    Eh no,
    chiedevo molto meno!
    Mi basta tener conto di calori, fecondazioni/inseminazioni e parti, e magari quei pochi eventi che riguardano la sanita'.
    Possibilissimo farlo su carta o su excel, ma mi piace alpro perche ti offre i vari promemoria ed allarmi vari, ti ricorda che devi inseminare, fare la diagnosi, o che il parto e' in ritardo...
    pensavo quasi di dedicarci un po di gruppi dell alpro che uso per quelle da latte e gestire le due mandrie contemporaneamente...

  6. #1016
    Utente Tractorum.it L'avatar di CultivarSÚ
    Registrato dal
    Feb 2013
    residenza
    Piemonte/Lombardia
    Messaggi
    7,050
    User ID:
    9990
    Status:
    CultivarSÚ non Ŕ in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 937/14
    Given: 1,868/30

    0 Not allowed! Not allowed!
    Quote Originariamente inviato da Meander Visualizza il messaggio
    Eh no,
    chiedevo molto meno!
    Mi basta tener conto di calori, fecondazioni/inseminazioni e parti, e magari quei pochi eventi che riguardano la sanita'.
    Possibilissimo farlo su carta o su excel, ma mi piace alpro perche ti offre i vari promemoria ed allarmi vari, ti ricorda che devi inseminare, fare la diagnosi, o che il parto e' in ritardo...
    pensavo quasi di dedicarci un po di gruppi dell alpro che uso per quelle da latte e gestire le due mandrie contemporaneamente...
    Le vacche da carne sono pi¨ leggere da seguire e meno delicate delle Frisone o Brune, per la fecondazione basta l'agenda e poi al parto sono ancora pi¨ rustichelle non sono delle fiale di vetro come le Holstein, si possono comunque fare anche gli incroci non necessitano di podometri o telecamere termiche. Noi adottando i robot e aumentando i numeri ormai siamo costretti ad evolvere le tecniche e po inizia a vedersi la diversitÓ fra stalla e campagna, in estate diventa difficilissimo conciliare interno/esterno. Le vacche da carne sono anche meno delicate sulla razione rispetto alle lattifere.... o ai suini.
    "Era sua opinione che chiunque fosse in grado di far crescere due spighe o due fili d'erba in un punto in cui prima ne cresceva solo uno, avrebbe meritato la gratitudine dell'UmanitÓ". Jonhatan Swift

  7. #1017
    Utente Tractorum.it L'avatar di Graziano Gregorin
    Registrato dal
    Dec 2012
    residenza
    Monfalcone
    Messaggi
    69
    User ID:
    9702
    Status:
    Graziano Gregorin non Ŕ in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 3/0
    Given: 2/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    Tra ieri e oggi ho assistito all'avvio del primo VMS DeLaval installato in Italia, a brevissimo ne saranno installati pi¨ di una decina in varie zone d'Italia per cui sarÓ pi¨ facile osservarli in azione. La macchina Ŕ praticamente tutta nuova, gabbia di contenimento a parte, il braccio Ŕ stato completamente ridisegnato e mi ha favorevolmente colpito per la velocitÓ di attacco sia nella fase di lavaggio che di mungitura vera e propria, animali sempre molto tranquilli ma potrebbe essere soggettivo dell'azienda, ha attaccato anche mammelle difficili senza batter ciglio. Silenzioso. Ottimo il programma di gestione e di facile approccio. E' ancora presto per un giudizio definitivo ma se si conferma nel tempo il buon inizio, ci sarÓ una valida opzione di scelta in pi¨ sul mercato a tutto vantaggio dell'allevatore.

  8. #1018
    Utente Tractorum.it L'avatar di Fabio
    Registrato dal
    Oct 2008
    residenza
    Provincia di BS
    Messaggi
    589
    User ID:
    103
    Status:
    Fabio non Ŕ in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 3/0
    Given: 0/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    Quote Originariamente inviato da Graziano Gregorin Visualizza il messaggio
    Tra ieri e oggi ho assistito all'avvio del primo VMS DeLaval installato in Italia, a brevissimo ne saranno installati pi¨ di una decina in varie zone d'Italia per cui sarÓ pi¨ facile osservarli in azione. La macchina Ŕ praticamente tutta nuova, gabbia di contenimento a parte, il braccio Ŕ stato completamente ridisegnato e mi ha favorevolmente colpito per la velocitÓ di attacco sia nella fase di lavaggio che di mungitura vera e propria, animali sempre molto tranquilli ma potrebbe essere soggettivo dell'azienda, ha attaccato anche mammelle difficili senza batter ciglio. Silenzioso. Ottimo il programma di gestione e di facile approccio. E' ancora presto per un giudizio definitivo ma se si conferma nel tempo il buon inizio, ci sarÓ una valida opzione di scelta in pi¨ sul mercato a tutto vantaggio dell'allevatore.
    ciao Graziano,
    ho letto sul web del nuovo VMS DeLaval presentato a giugno e da come dicono sembra veramente super attendiamo tue notizie a riguardo!

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •