Pagina 6 di 12 primaprima ... 2345678910 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 51 a 60 su 120
  1. #51
    Utente Tractorum.it L'avatar di purin
    Registrato dal
    Mar 2011
    Messaggi
    5,176
    User ID:
    5232
    Status:
    purin non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 439/7
    Given: 0/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    PUBBLICITA'
    da ignorante mi permetto di dire che è molto bella, ma le tubazioni vicine a cingolo e scarico non mi convincono molto..magari mi preoccupo inutilmente, oppure nella foto sembrano più vicine di quelle che sono in realtà..

    ciao
    Una critica costruttiva è un buon consiglio. Quindi è sempre ben accetta.

    Gemellaggio Trento-Craiova

  2. #52
    Utente Tractorum.it L'avatar di Luchino
    Registrato dal
    Apr 2010
    residenza
    SanSepolcro (AR)
    Messaggi
    1,541
    User ID:
    2511
    Status:
    Luchino non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 39/1
    Given: 21/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    Quote Originariamente inviato da AgriFaster Visualizza il messaggio






    bellissima macchina, ben messa, complimenti !!
    che lavori andrà a svolgere ?
    la mia azienda su youtube.. http://www.youtube.com/user/luchiino

  3. #53
    Utente Tractorum.it L'avatar di AgriFaster
    Registrato dal
    Oct 2008
    Messaggi
    1,510
    User ID:
    59
    Status:
    AgriFaster non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 28/0
    Given: 3/0

    1 Not allowed! Not allowed!
    Quote Originariamente inviato da purin Visualizza il messaggio
    da ignorante mi permetto di dire che è molto bella, ma le tubazioni vicine a cingolo e scarico non mi convincono molto..magari mi preoccupo inutilmente, oppure nella foto sembrano più vicine di quelle che sono in realtà..

    ciao
    Sono lontane .......... quelle che arrivano dal mezzo sono piu' alte rispetto al parafango , non dovrebbero dare problemi. E' tutta una questione di compromesso:

    1) Ho sfruttato l'impianto idraulico del mezzo utilizzando quindi le stesse leve che uso per i distributori posteriori ma non sono andato a prendere l'olio dietro in quanto mettendo delle T dietro si andava ad allungare i distributori e quindi a renderli piu' fragili. Ho smontato invece la copertura interna della cabina e sono andato a prendere l'olio direttamente sul distributore che è già fornito di rinvii in tubazione gommosa per andare ai distributori posteriori. Ho solo preso delle viti forate piu' lunghe e sistemato i tubi come si deve (cosa non semplice visto il numero di tubi totali che ora ha) , poi sono passato dove passano già' i suoi tubi idraulici e quindi dietro non ci sono allungamenti , non si vedono tubi. Ho poi messo quella piastra li forata sulla destra ........ i tubi sono piu' alti del parafango e quindi non dovrebbero essere fragili.

    2) Per qunto riguarda l'apripista ho scelto di poter modificare come volevo l'impianto idraulico e ho preteso che non facessero pasare nessun tubo dentro l'arcone .......... ho voluto l'arcone completamente chiuso senza feritoie , fori o cose varie ............. non voglio che entri o esca acqua , terra o cose simili. I tubi del pistone di sinistra vanno ad unirsi a quello di destra passando sull'arcone e fissati da me .......... se rompo un tubo voglio poterlo cambiare al volo e non dover smontare mezza lama . Per quanto riguarda i tubi che dalla lama vanno al mezzo ........... sono in realtà lontani dal cingolo e non dovrebbero dare problemi ........... poi la sfiga esiste e si può sempre rompere qualcosa ma non credo.

    3) In alternativa era possibile far convogliare tutti i tubi a centro lama e poi mettere un distributore sul mezzo in posizione piu' avanzata ........ però in quel caso i tubi non li vedo cosi' invece li ho li davanti , ho preferito a modo mio.

    L'apripista la userò per spianare diverse franette che si sono formate .............. poi tutti gli anni ho delle strade da sistemare e devo aprire alcune piste nei boschi per estrarre la legna. Inoltre prima di fare l'aratura nei campi capita di dare certe "messe a punto" agli argini intorno e cose simili. Insomma non un utilizzo mega intensivo ma un 100 o 150 ore all'anno di lavoro li fara.

    Per quello che ho potuto notare per ora .......... sembra robusta , ho provato a lavorarci un po' ieri (togliendo le sovrassuole in gomma al mezzo) e si usa bene , il TK si comporta benissimo. L'accatto rapido della lama va veramente bene ....... scatta direttamente quando ci si accosta alla stessa , veramente bello.
    Comunque la cosa fondam,entale per questo attrezzo è la pompa MegaFlow che avevo messo (come optional) sul TK ............. 900 euro spesi bene!!!! Con il motore a 1000 giri la lama è veloce come un altro TK con pompa standard a 2000 giri .............. Se metto il mio a 1500 giro già la lama va fin troppo veloce ma la si può regolare agevolmente stando in cabina.

    Semabra un abbinamento azzeccato ......... però per il momento l'ho usata una sola ora e quindi aspetto a pronunciarmi dopo una giornata seria di lavoro
    "Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande".

  4. #54
    Utente Tractorum.it L'avatar di davide89
    Registrato dal
    Aug 2010
    residenza
    Gubbio, Italy
    Messaggi
    697
    User ID:
    3160
    Status:
    davide89 non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 23/0
    Given: 58/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    un buon impianto idraulico con una discreta portata è fondamentale per la ruspa, anche se una volta che hai imparato su una macchina lenta nei movimenti con una più reattiva ci scrivi
    Marce a manciate e gas a zampate

    https://www.youtube.com/user/MrAmello89

  5. #55
    Utente Tractorum.it L'avatar di AgriFaster
    Registrato dal
    Oct 2008
    Messaggi
    1,510
    User ID:
    59
    Status:
    AgriFaster non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 28/0
    Given: 3/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    Quote Originariamente inviato da davide89 Visualizza il messaggio
    un buon impianto idraulico con una discreta portata è fondamentale per la ruspa, anche se una volta che hai imparato su una macchina lenta nei movimenti con una più reattiva ci scrivi
    Il bello è che con la MegaFlow posso regolare la velocità quindi nessun problema.

    Se vuoi valutare la distanza dei tubi dal cingolo guarda la prima foto che ho postato con il mezzo in vista frontale e valuci ......... sono distanti circa 50 cm
    "Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande".

  6. #56
    Utente Tractorum.it L'avatar di Albe605C
    Registrato dal
    Jul 2010
    residenza
    Colli d'Imola(BO)
    Messaggi
    329
    User ID:
    2911
    Status:
    Albe605C non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 7/0
    Given: 2/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    Quote Originariamente inviato da AgriFaster Visualizza il messaggio
    1) Ho sfruttato l'impianto idraulico del mezzo utilizzando quindi le stesse leve che uso per i distributori posteriori ma non sono andato a prendere l'olio dietro in quanto mettendo delle T dietro si andava ad allungare i distributori e quindi a renderli piu' fragili. Ho smontato invece la copertura interna della cabina e sono andato a prendere l'olio direttamente sul distributore che è già fornito di rinvii in tubazione gommosa per andare ai distributori posteriori. Ho solo preso delle viti forate piu' lunghe e sistemato i tubi come si deve (cosa non semplice visto il numero di tubi totali che ora ha) , poi sono passato dove passano già' i suoi tubi idraulici e quindi dietro non ci sono allungamenti , non si vedono tubi. Ho poi messo quella piastra li forata sulla destra ........ i tubi sono piu' alti del parafango e quindi non dovrebbero essere fragili.
    Non vorrei dire una cavolata ma non mi sembra una gran cosa quella di collegare gli attacchi rapidi in parallelo, cioè ne useresti sono uno dei due per volta e l'altro è costretto a reggere la pressione che la pompa esercita sul pistone(ovviamente)

    Quote Originariamente inviato da AgriFaster Visualizza il messaggio
    2) Per qunto riguarda l'apripista ho scelto di poter modificare come volevo l'impianto idraulico e ho preteso che non facessero pasare nessun tubo dentro l'arcone .......... ho voluto l'arcone completamente chiuso senza feritoie , fori o cose varie ............. non voglio che entri o esca acqua , terra o cose simili. I tubi del pistone di sinistra vanno ad unirsi a quello di destra passando sull'arcone e fissati da me .......... se rompo un tubo voglio poterlo cambiare al volo e non dover smontare mezza lama . Per quanto riguarda i tubi che dalla lama vanno al mezzo ........... sono in realtà lontani dal cingolo e non dovrebbero dare problemi ........... poi la sfiga esiste e si può sempre rompere qualcosa ma non credo.
    L'unica cosa che non mi convince è il fissaggio dei tubi è troppo precario (tre facette), meglio gli appositi fermatubo.

    Infine perchè hai scelto proprio questa marca? perchè non SIGMA4?
    Albe, visita il mio sito Clicca Qui e il mio canale YouTube

  7. #57
    Utente Tractorum.it L'avatar di davide89
    Registrato dal
    Aug 2010
    residenza
    Gubbio, Italy
    Messaggi
    697
    User ID:
    3160
    Status:
    davide89 non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 23/0
    Given: 58/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    si l'avevo vista, anche io ce l'ho sopra il parafango i tubi però una volta nel bosco il cingolo mi ha tirato su un ramo grosso che ha rotto un tubo, così l'ho spostati in posizione più protetta
    Marce a manciate e gas a zampate

    https://www.youtube.com/user/MrAmello89

  8. #58
    Utente Tractorum.it
    Registrato dal
    Feb 2012
    residenza
    Impruneta (Fi)
    Messaggi
    326
    User ID:
    8077
    Status:
    Matteo1986 non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 15/0
    Given: 0/1

    1 Not allowed! Not allowed!
    Bellissima complimenti!!! Piccolo Ot, quanto costano le sovrasuole in gomma???? Per cosa le utilizzi????

  9. #59
    Utente Tractorum.it L'avatar di AgriFaster
    Registrato dal
    Oct 2008
    Messaggi
    1,510
    User ID:
    59
    Status:
    AgriFaster non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 28/0
    Given: 3/0

    1 Not allowed! Not allowed!
    Quote Originariamente inviato da Albe605C Visualizza il messaggio
    Non vorrei dire una cavolata ma non mi sembra una gran cosa quella di collegare gli attacchi rapidi in parallelo, cioè ne useresti sono uno dei due per volta e l'altro è costretto a reggere la pressione che la pompa esercita sul pistone(ovviamente)


    L'unica cosa che non mi convince è il fissaggio dei tubi è troppo precario (tre facette), meglio gli appositi fermatubo.

    Infine perchè hai scelto proprio questa marca? perchè non SIGMA4?
    Non c'è nessun problema per il collegamento in parallelo ......... anche la casa madre fa cosi' con il kit che ti fornisce con la lama. E' come quando si usa un pistone a semplice effette ......... un distrobutore lavora mentre l'altro no , non succede nulla. La cosa la si può ovviare con delle saracinesche ma non ne vedo il vantaggio di sicuro non danno problemi.

    Angeloni , gherardi , sigma4 ecc ecc fanno apripista molto simili ........... ho evitato il sifma in quanto ho avuto esperienze pessime con i loro caricatori frontali costituiti di un materiale scadente. Ho scelto angeloni in quanto ho un attacco al mezzo fantastico e è l'unica che se dotata di tildozer (come la mia) non solo da la stessa inclinazione a dx e sx ma si inclina parecchio.

    I tubi hanno i fermatubo tondi e anche senza fascette starebbero fermi ......... poi le fascette le ho messe io al posto di cose metalliche. E' un sistema rapido per poter cambiare un tubo velocemente se si dovesse rompere.

    Davide: Speriamo non mi capiti di rompere ............... poi tutto è possibile. Io vicino ad un argine ho rotto un tubo del terzo punto idraulico lo scoro anno ............. cose che capitano.

    Le sovrassuole in gomma fatte cosi' costano sui 1500 euro .......... le lascio sempre sotto al cingolato in modo di poter attraversare la strada ecc ecc ............. ovviamente per aratura , estirpatore , apripista ecc ecc le tolgo , in 5 minuti le levi. Sono comodissime anche quando devi caricare il mezzo sul carrellone
    "Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande".

  10. #60
    Utente Tractorum.it L'avatar di FalcoTK
    Registrato dal
    Feb 2010
    residenza
    Nibbiano Val Tidone (PC)
    Messaggi
    776
    User ID:
    2175
    Status:
    FalcoTK non è in linea
    Immagini
    2
    Thumbs Up/Down
    Received: 23/0
    Given: 5/0

    1 Not allowed! Not allowed!
    poi facci sapere come va visto che quest'anno da noi come frane ne abbiamo in abbondanza ed ero intenzionato a montarla anch'io sul 4060.
    ......keep calm and expect us......

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •