Pagina 5 di 5 primaprima 12345
Visualizzazione dei risultati da 41 a 48 su 48
  1. #41
    Collaboratore L'avatar di Gian81
    Registrato dal
    Oct 2008
    residenza
    Provincia di Brescia/Cremona
    Messaggi
    14,678
    User ID:
    42
    Status:
    Gian81 non è in linea
    Immagini
    260
    Thumbs Up/Down
    Received: 1,056/12
    Given: 730/1

    0 Not allowed! Not allowed!
    PUBBLICITA'
    L'esilio del pensiero si consuma dentro i bar

  2. #42
    Utente Tractorum.it L'avatar di Fabio
    Registrato dal
    Oct 2008
    residenza
    Provincia di BS
    Messaggi
    589
    User ID:
    103
    Status:
    Fabio non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 3/0
    Given: 0/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    Ciao a tutti,
    È possibile sapere il costo di codeste macchine insaccatrice? Così possiamo proseguire con la discussione in modo costruttivo con numeri alla mano perché il nocciolo del discorso gira attorno al costo della macchina e costo del sacco
    Grazie

  3. #43
    Utente Tractorum.it
    Registrato dal
    Dec 2017
    residenza
    provincia di Udine
    Messaggi
    299
    User ID:
    15431
    Status:
    Alessandro82 non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 72/2
    Given: 20/1

    0 Not allowed! Not allowed!
    C'è un'azienda di ravenna che lì noleggia,ti porta la macchina a casa e ti da i salamoni.loro avevano i salami da 50 mt,finito lì saldavano con una pinza a caldo.parlando mi dicevano che ti conviene aprire il salame e usarlo tutto,perchè ha un costo importante.il problema era caricare l'insilato con la pala una volta aperto,se nn hai un piano in cemento sotto ne sprechi tantissimo

  4. #44
    Utente Tractorum.it L'avatar di fabio03
    Registrato dal
    Sep 2010
    residenza
    Mantova
    Messaggi
    4,534
    User ID:
    3255
    Status:
    fabio03 non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 578/12
    Given: 255/0

    1 Not allowed! Not allowed!

    stoccaggio insilato di mais

    Qua c'è un terzista che gira mezzo nord Italia e fa i salami. È un'operazione un po' macchinosa, dato che col dumper ti devi mettere dentro questa tramoggia e andare avanti pian piano, però fa un lavoro eccellente. Non togli neanche un Kg di insilato marcio.
    Qua lo fanno principalmente col pastone per chi ha poco uso, perché è poco largo rispetto ad una trincea.
    Sul costo non mi ricordo, l'ha appena fatto un mio amico...glielo chiedo.
    L'insilato va assolutamente desilato con la fresa del carro o caricato a mano, con la pala del telescopico/trattore lo muovi troppo in avanti e fa in tempo a diventare marcio. Va messo assolutamente su un piano di cemento.
    Ultima modifica di fabio03; 18-11-18 a 17: 05

  5. #45
    Utente Tractorum.it L'avatar di Fabio
    Registrato dal
    Oct 2008
    residenza
    Provincia di BS
    Messaggi
    589
    User ID:
    103
    Status:
    Fabio non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 3/0
    Given: 0/0

    0 Not allowed! Not allowed!
    Ciao a tutti, sono curioso di sapere i prezzi anche del discorso noleggio in modo che possiamo discutere con numeri alla mano

  6. #46
    Utente Tractorum.it L'avatar di CultivarSé
    Registrato dal
    Feb 2013
    residenza
    Piemonte/Lombardia
    Messaggi
    7,050
    User ID:
    9990
    Status:
    CultivarSé non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 937/14
    Given: 1,868/30

    0 Not allowed! Not allowed!
    La Fratelli Boschi in pratica insaccano tutto e disegnano e modificano macchine per l'insaccamento nate in Argentina. Da me ci sono dal 1996 ma allora lo facevano diversi ma non bene, in 20 anni le cose sono cambiate. Ebbene sì funziona bene ad oggi molto bene. Adesso ci sono diverse desilatrici da sacco ma il pastone resta sempre delicato. Le problematiche in 20 anni sono queste paradossalmente si hanno più problemi a desilare piuttosto che la tenuta dei sacconi. Costa è vero il sacco e l'insilamento siamo dai 410 ai 600 e max 83 metri, l'insilamento va da 300 a 620 dipende perché il sacco varia al variare dai materiali e dalla lunghezza. Io insacco solo granella attualmente da 4 anni per motivi burocratici. Il problema è aprire il sacco e desilare. I terzisti forniscono impianto chiavi in mano da 2000 euro servizio, sacconi a parte. Il sacco è a fantastica tenuta ai gas spesso si auto satura di anidride carbonica che conserva molto. Il pericolo da noi ovviamente è pioggia e umidità il sacco va spesso rinforzato con varie coperture e reti ma la tenuta è molto buona. Le ditte che fanno i sacconi sono diverse ma il materiale migliora sempre con gli anni.
    "Era sua opinione che chiunque fosse in grado di far crescere due spighe o due fili d'erba in un punto in cui prima ne cresceva solo uno, avrebbe meritato la gratitudine dell'Umanità". Jonhatan Swift

  7. #47
    Utente Tractorum.it
    Registrato dal
    Aug 2010
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    1,071
    User ID:
    3163
    Status:
    Sword non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 57/3
    Given: 38/8

    0 Not allowed! Not allowed!
    Quote Originariamente inviato da fabio03 Visualizza il messaggio
    Qua c'è un terzista che gira mezzo nord Italia e fa i salami. È un'operazione un po' macchinosa, dato che col dumper ti devi mettere dentro questa tramoggia e andare avanti pian piano, però fa un lavoro eccellente. Non togli neanche un Kg di insilato marcio.
    Qua lo fanno principalmente col pastone per chi ha poco uso, perché è poco largo rispetto ad una trincea.
    Sul costo non mi ricordo, l'ha appena fatto un mio amico...glielo chiedo.
    L'insilato va assolutamente desilato con la fresa del carro o caricato a mano, con la pala del telescopico/trattore lo muovi troppo in avanti e fa in tempo a diventare marcio. Va messo assolutamente su un piano di cemento.
    Gruppo chiesa?

  8. #48
    Utente Tractorum.it L'avatar di CultivarSé
    Registrato dal
    Feb 2013
    residenza
    Piemonte/Lombardia
    Messaggi
    7,050
    User ID:
    9990
    Status:
    CultivarSé non è in linea
    Thumbs Up/Down
    Received: 937/14
    Given: 1,868/30

    0 Not allowed! Not allowed!
    Ci sono i desilatori da saccone da budello, fresano loro il fronte ma non è compatto strappano i blocchi, il prema è il pastone il fronte non è netto.
    "Era sua opinione che chiunque fosse in grado di far crescere due spighe o due fili d'erba in un punto in cui prima ne cresceva solo uno, avrebbe meritato la gratitudine dell'Umanità". Jonhatan Swift

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •