Articles

Deutz-Fahr Agrofarm TTV430

ttv_430

Ci sono comodità nella vita, alle quali una volta abituati è poi difficile farne a meno. In materia trattoristica, tale comodità è rappresentata dall’avere in azienda un mezzo, con un potenza di circa 100 cv e un peso non superiore ai 45q.li, che si possa adattare a tutti i lavori leggeri ma proprio per questo indispensabili e all’ordine del giorno, come può essere la movimentazione di carichi con caricatore frontale, le operazioni di fienagione, diserbo, concimazione e semina, senza disdegnare i trasporti.

 

 

In casa SDF, uno degli ultimi arrivi è costituito dal Deutz-Fahr Agrofarm TTV 430, dotato di un nuovo cambio a variazione continua, che sarà l’oggetto di questa recensione.

Comments  

 
+4 #2 Agricolo94 2012-04-14 12:43
stupendo trattore!
 
 
0 #1 __LKD__ 2012-04-09 22:28
il bracciolo ha la regolazione tramite due bulloni con maniglietta in plastica poste sotto,allentand o questi ultimi si può scorrere il bracciolo in avanti o indietro a seconda della lunghezza del braccio dell'operatore

io sul mio lamborghini r4evo me ne sono accorto perchè mi si sono allentati e il bracciolo mi si muoveva
 

You have no rights to post comments