Articles

Fendt: novità nelle mietitrebbie per la stagione 2017

hggkk

In vista della stagione 2017, che in Italia, secondo quanto previsto dal programma Fendt full-line, equivale al terzo anno di commercializzazione delle mietitrebbie Fendt, il brand tedesco ha arricchito la propria offerta di macchine per la raccolta in aree ondulate-collinari – una tipologia di prodotto che, com’è noto, gode di una buona diffusione nel nostro Paese – con il modello Fendt 6335 C ParaLevel Integrale (PLI) (nella foto sotto e in quella di apertura).

FENDT 6335 C PLI: UN NUOVO MODELLO PER I PENDII

FENDT 6335 C PLI 87-768x540

Grazie alla combinazione del sistema ParaLevel, che compensa l’inclinazione da lato a lato fino al 20 per cento, e del sistema Integrale, che compensa l’inclinazione longitudinalmente, si ottiene un livellamento automatico d’estrema precisione ed affidabilità, con pendenze fino al 30 per cento in salita e fino al 10 per cento in discesa, che garantisce un perfetto assetto della macchina su tutti i lati rispetto al profilo del terreno anche in caso di pendii ripidi.

Questa prerogativa assicura una distribuzione uniforme del prodotto nell’area di alimentazione, sul gruppo trebbiante, sugli scuotipaglia e sul sistema di pulizia, che ottimizza la qualità della trebbiatura e conseguentemente della granella.

Inoltre, la mietitrebbia Fendt può ricorrere alla potenza installata della macchina anche su pendii ripidi assicurando in tal modo un elevato grado di produttività.

UNA DOPPIA INTEGRALITÀ

A sua volta la distribuzione della trazione su 4 ruote motrici (4WD) contribuisce ad una maggiore sicurezza su terreni scoscesi.

LA NUOVA GENERAZIONE DI TERMINALI VARIOTRONIC

Fendt 5272 SKY 87

Un’ulteriore novità introdotta da Fendt sulle nuove mietitrebbie è costituita dai rinomati terminali Vario 7-B e 10.4-B già impiegati nel settore dei trattori e realizzati in un look analogo a quello degli smartphone.

In particolare, il terminale Vario 7-B è disponibile all’interno della cabina Proline, mentre le mietitrebbie della serie C, P e X dispongono del terminale Vario 10.4-B nella cabina Skyline già di serie.

I due terminali Vario sono caratterizzati da un comando intuitivo che consiste nella combinazione di tecnologia touch screen e tasti, da un nuovo supporto a nodo sferico che consente di impostarli in modo flessibile e dalla retroilluminazione a LED che fornisce una chiara risoluzione.

FENDT mietitrebbie 49-768x511

Da segnalare anche la superficie continua in vetro, resistente ai graffi e facile da pulire.

Oltre al comando delle funzioni della macchina, all’interno del terminale Vario 7-B è possibile eseguire anche il salvataggio delle impostazioni per tutti i tipi di colture principali e controllare le funzioni di diagnosi.

A sua volta il terminale Vario 10.4-B offre due collegamenti per videocamera e può essere ampliato con il sistema di guida parallela Fendt VarioGuide e con il sistema di documentazione Fendt VarioDoc.

NUOVA GUIDA DEL GRUPPO DI TAGLIO

FENDT mietitrebbie 43-768x511

Fendt ha provveduto inoltre a dotare di serie tutte le macchine della serie C, L, P e X del nuovo sistema di adeguamento automatico al terreno della piattaforma di taglio TerraControl, che consente di selezionare tra tre altezze di taglio per garantire raccolti puliti anche in condizioni di raccolta difficili grazie ad uno sfruttamento ottimale della mietitrebbia.

L’adeguamento della piattaforma di taglio alle asperità del suolo compensa le irregolarità del terreno fino a una percentuale dell’8 per cento. Oltre all’altezza di taglio, TerraControl II mantiene costante in modo automatico la pressione della piattaforma di taglio al suolo.

SISTEMA DI REGOLAZIONE DELLA PORTATA CONSTANT FLOW

FENDT 6335 C 69-768x577

Per finire, merita una citazione la presenza nelle mietitrebbie Fend serie P e serie X del sistema di regolazione della portata Constant Flow che regola in modo automatico la velocità di avanzamento della mietitrebbia in base alla quantità del flusso del prodotto. A tale scopo, i due sensori nella trasmissione del gruppo trebbiante rilevano il carico della macchina per fare uso in modo quanto più costante possibile del gruppo trebbiante.

Da segnalare che le mietrebbie dei diversi marchi Agco destinate alla regione Eame vengono realizzate presso il centro di competenza per la tecnica di raccolta di Breganze – l’Agco European Harvesting Operations Breganze ­– la cui produzione è contrassegnata per una quota del 45 per cento dal brand Fendt.

Fonte: Meccagri

 

 

 

 

You have no rights to post comments