Jump to content

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation since 08/27/20 in all areas

  1. 7 points
    Torniamo a parlare delle novità sulla serie 8S. Trovo interessante avere la scelta della tecnologia di trasmissione sullo stesso schema di base di rapporti, una un pò più convenzionale e con superiduttore e l'altra innovativa con un nuova tecnologia. Direi che il maggior interesse sia sulla trasmissione DYNA E-POWER. Questa trasmissione infatti utilizza il sistema Dual Clutch ma ha uno schema differente rispetto alle soluzioni già presenti sul mercato in quanto lavora anche sulle gamme ed evita l'interruzione di coppia anche nei cambi gamma. Inoltre , per avere un comportamento il più vicino possibile a quello di CVT, presenta un rapporto di trasmissione ridotto al 9% per le 2 gamme centrali delle 4 disponibili (che hanno un rapporto del 18%.). In parole povere quindi troviamo dei rapporti più ravvicinati per avere più marce possibili nelle velocità comprese tra i 5 e i 20 km/h. Questa trasmissione, secondo MF, consente di ridurre le dispersioni di potenza di un valore che può arrivare al 26% ed una riduzione dei consumi del 10% rispetto alla trasmissione Dyna 6 che finora rappresentava la trasmissione meccanica che copriva il segmento in oggetto. È in grado di raggiungere i 50 km/h a 1.650 giri/min. Grazie a Massey Ferguson Italia per l'invito presso il centro fiere di Cremona per assistere all'anteprima del nuovo 8S. Avrei voluto veramente esserci ma impegni mi hanno impedito di presenziare. Spero che ci siano altre occasioni e ringrazio Andrea Demaldè di Massey Ferguson per la disponibilità.
  2. 7 points
    Aggiornamento.. la Jd ed il concessionario (Raggi) si stanno comportando in maniera egregia, veramente.. Non scendo nei particolari ancora perchè effettueranno la sostituzione ad Ottobre quando ho un buco di tempo.. per ora lo utilizzo senza problemi.. Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk
  3. 7 points
    per ogni trincia noi avevamo 3 camion, oppure 3 trattori con rimorchi rallati, in trincea avevamo uno che si occupava di movimento terra e pestava con una ruspa a cingoli fiat allis bellissimi ricordi, poi ti capitava il cliente che a mezzogiorno voleva per forza tutti fermi perchè si pranzava e ti ritrovavi tutti insieme a mangiare carne alla griglia fatta appositamente.... bello bello
  4. 6 points
    Vedi io credo che pur avendo i miei modi bruschi e criticabili ho cercato di dargli dei consigli utili e anche se non sono serviti a nulla non lo condanno perche troppo giovane, mentre invece condanno tutti quelli che hanno criticato me dandomi anche del bugiardo e incitando lui come un kamikaze a buttarsi in picchiata....ma ora sono spariti e se ne fottono di avergli dato un consiglio a mio modo errato....comunuqe questo è un forum nato da persone serie e penso che ne siamo rimasti ben pochi....il resto pensa a cazzi suoi e basta
  5. 6 points
    Una bella siringata di acqua ogni palo e mettili a 80! Puoi usare spessori che vuoi ma, a 60 cm, o fai 100 ql/ha oppure si spiombano
  6. 6 points
    Quest' anno posso unirmi a coloro che postano le produzioni, sebbene per taluni potrebbero essere deludenti io sono molto soddisfatto. P1275 155 q/ha al 17 di umidità. La mia media aziendale si è sempre attestata sui 110 q secchi. Terreni livellati e irrigati a scorrimento ogni 15 GG. È il mio record e ne sono orgoglioso a prescindere da prezzi e ingiustizie varie
  7. 6 points
    Il problema dei Same/deutz non è mai stato il design, che reputo sempre all'altezza da anni. Il problema sono piccoli difetti di progettazione che poi causano a volte perdite di olio in posti strani, oppure sbrodolamenti, a volte problemi elettrici ripetuti ai sensori ecc. Per non parlare dell'impianto aria condizionata che per anni è risultato inefficiente in quasi tutti i modelli. Parlando con alcuni terzisti che a volte si sono affacciati al marchio, lamentano sempre troppo fermi macchina (non dovuti a rotture esagerate ma a piccole cavolatine che xò tengono fermo il trattore) quindi poi ritornano ai vari marchi top tipo fendt e John deere. Un vero peccato xke come comfort si è raggiuntio un livello molto elevato, il motore non va male, il design è decente, il sollevatore è ottimo, nella mia zona ci sarebbe anche una discreta assistenza, xò vedo che i terzisti non comprano cmq. Anche xke non mercato usato vengono svalutati parecchio... Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
  8. 6 points
    Terminato finalmente oggi il mio prosecco. Resa finale aziendale di 190q ettaro. Grado babo compresi tra 14.5 e 15.8. altri parametri non li ho in quanto conferisco in sociale. Sono soddisfatto, vedendo i colleghi in giro mi dico bravo da solo. Dato che c'ero fatto anche il Verduzzo: impianto del 1983, resa 188 q ettaro con 18.2 babo. Euforia. Venerdì via il Merlot. Da domani siamo in zona Ponte di Piave/San Polo con una macchina. L'altra continua di brutto finalmente con i rossi della zona Lison-Pramaggiore. Giorni di gran lavoro per tutti, ma stringiamo i denti. Se solo facesse meno caldo...
  9. 6 points
    Non capisco il senso di questa discussione...mi sembra una puntata di Ciao Darwin ..vecchi contro giovani,o forse preistoria contro fantascienza....incredibile...non ho parole..
  10. 6 points
    Non devi prendere assolutamente sul personale come un offesa quanto scritto da me ma devi cercare di essere obiettivo... Il sunto è che in base alle proprie esigenze ognuno può usare quel che crede... Ma sostenere che si può lavorare con un mezzo di 20/30 anni non vale certo per tutti
  11. 6 points
    Il masochismo in Agricoltura è produrre ad un costo deciso dagli altri, prendersi tutti i rischi climatici, per poi vendere ad un prezzo sempre deciso dagli altri. Se ci fossero i giusti margini di guadagno non sarebbe un problema il trattore che si rompe. Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
  12. 6 points
    Riporto in vista la discussione, visto che siamo a campagna inoltrata. Risultati 2020 di 906 qli ettaro pulite, tare già escluse, al 15,25% di polarizzazione media. Varietà kws essenzia e strube raison Molto soddisfatto Inviato dal mio RMX1971 utilizzando Tapatalk
  13. 6 points
    Questo é una parte del mio Pinot grigio
  14. 5 points
    scusa ma dissento da quello che dici, sono stati fatti passi avanti giganteschi per la sicurezza in tutti i settori, ovviamente non tutto è perfetto e tutto è migliorabile, sul discorso cintura di sicurezza, preferisco rompermi le costole o una clavicola che essere lanciato fuori dal parabrezza e morire quasi certamente, in caso di uscita di strada e finisci nel fosso, se questo è pieno d'acqua e perdi conoscenza e non hai la fortuna che uno te le tagli, che abbia la cintura o meno cambia poco, anche se, senza hai sempre il rischio di impattare sul vetro, di essere lanciato fuori o di un forte trauma toracico causa volante, se dovessi scegliere preferirei avere un incidente con un mezzo recente piuttosto che con un mezzo di 30 anni fa dove le carrozzerie non erano fatte tenendo in considerazione certe cose, poi il guasto meccanico o una manovra sbagliata, ci stanno sia che abbia tutte le innovazioni che no, non voglio dire che la causa dell'incidente sia colpa dell'operatore, ma a livello casistico la maggior parte delle volte è quello per i motivi detti nei post precedenti.
  15. 5 points
    Io penso che, se continua così, farò il record in negativo come grado ma, positivo come produzione ettaro! avrei potuto aspettare una settimana e, probabilmente recuperavo qualcosa ma, viste le previsioni del tempo e, considerato che l’uva era l’unico prodotto che avevo quest’anno in azienda, mi sono cacato sotto! Temendo un bel temporaluccio con grandinata sotto vendemmia, ho portato tutto a coperto!
  16. 5 points
    Italiani non hanno mai fatto rivoluzioni, tanto meno gli agricoltori. Infatti anche al sud la terra è tutta pronta da seminare... Detto questo continuate a parlarne nell'argomento apposito:
  17. 5 points
    Trebbiata Domenica soia T45, 57Qli/Ha al 12% di umidità.
  18. 5 points
    Scaricato ora , sto fra i 310 e 350 qli x ha . Contentissimo. Dopo il flop 2019 avevo bisogno di fiducia.
  19. 5 points
    L'importante e' stare sui 160/65 ql se tutto va come penso. Comunque c'e' ancora un sacco di glera in pianta anche dove in questo periodo dovrebbe gia' essere iniziata la potatura se le bestie sono richieste fino almeno a tutta martedi' (zona tra Maserada e Spresiano e Carbonera, dice l'erede maggiore), poi mettono pioggia E non mi riferisco alla collina dove ce n'e' ben oltre tutta la prox settimana per la squadra di janizeri. Glera atto a doc padovano terminato. Resa/ha: 160 ql da completare ma sono sicuro che ci arriveremo Babo: 15.3/15.4 Ph: 3.42/3.43 Cotto. Andava staccato almeno 10 giorni fa. Glera igp padovano se continua cosi' sara' la seconda dilusione del 2020 🤗 Resa/ha da definire in questa nottata finale ma tra risparmio in conci, pero, oidio, mde, fd, marciumi e least but not last una siccita' sahariana han praticamente azzerato la produzione. Ragioniamoci. Comunque: Babo: 14.8/15.1 Ph: 3.37/3,42 punta a 3.46 Il lotto sotto battitura della g60 ieri ha fatto cosi mistandolo: Babo: 15.8/16.4/16.3 (la prima vasca l'abbian provinata noi per avere il giusto metro di mescolanza. Sia mai che il Maletti faccia dubitare il cantiniere). Ph: 3.34/3.37 (la mescolanza piu' ritardo da grandinata ha sempre il suo perche') Resa ancora da definire ma a detta dei ragazzi non dovrebbe essere sotto i 150 ql/ha. L' opera di mescolanza rende difficile quantificare ma per la serata avro' il dato esatto. Il lotto sotto attacco finale dei janizeri cosi': Resa/ha: 144 + Babo/ph non interessati. Ancora una notte e anche il puzzle 2020 sara' completato giusto il tempo per arrivare e sistemare la parte amministrativa 🧮 Conto di essere nel padovano per domattina alle 7. Ritorno in notturna of course. Ieri cosi'. Guardate la schiccheria di "nascondere" le basi bianchi in bottiglie scure rivestite di carta stagnola. Bravi e tecnici. Sono soddisfatto. Leggo di rese basse in campo. Non bene se vere perche' dannose per il collega maledetto che perservera a fare il contadino. Ma le basse rese = aumento dei prezzi non sono solo in campo ma anche in vaso post pesata ed e' su queste che ogni maledetto contadino deve sperare. E come sicuramente sapete ci sono 2 modi per far diminuire le rese in vaso. Uno lo abbiamo visto ieri e a mio modesto parere e' il migliore perche' glielo schiaffi in faccia al cantiniere che l'anno dopo ci pensa 2 volte ad usare la sonda del Maletti alla cazzo di cane e forarti il telo che rapprenta un caro riccordo del tuo trisavolo romano. Poi c'e' un modo piu' suggestivo a cui il maledetto contadino e' solo apparentemente estraneo ma di cui deve godere e che innesca una guera, con una r, tutta interna tra il cantiniere e i suoi ragazzi, uno in particolare che a fine giornata maledira' il cugino maledetto contadino che gli ha consigliato un modo veloce di tirar su una fagottino di eurini tra settembre e novembre da sperperare tra dicembre e febbraio in qualche spiaggia piena zeppa di segretarie dell'amore. Mai fidarsi del cugino maledetto contadino. Come si dice "parenti serpenti".
  20. 5 points
    Qui la sutuazione è talmente variegata che non ricordo un anno simile. Ci son vigne che ptesentano negli stessi filari situazioni di uva pronta, uva rossa e uva che marcisce. Un vero casotto. Domani si continua, per ora le barbere che ho colto non vanno malaccio. Media 21 babo. Il cortese siamo sui 19. Perfino merlot e refosco hanno raggiunto i 20. Bonarda.....non ho dati ma se mezza vigna sembra a posto l'altra metà ho paura a fare un test, sembra uva rosata..... E ho paura che mancheranno punti di colore..... Ho trovato perfono viti con botrite nella croatina, il che è strano vista la resistenza del grappolo.
  21. 5 points
    pochi fendt e john....un vecchio landini 6500 un ventolone un trincia che tiene il fiato con i denti e un rimorchio lasciato dai tedeschi!!!viticoltura hobbista della domenica pomeriggio...4.0
  22. 5 points
    non voglio dilungarmi troppo in ot e non voglio imporre la mia idea ma x me il dorado ,200 fendt, rimangono dei trattorini ,la maggior parte larghi neanche 2mt,lunghi come un suv e con delle ruote molte volte ridicole,quindi aver 140 di traino (e sappiamo bene come funziona in italia cioè carro pieno =puoi partire) mi sembra già un ottimo risultato. poi sicuramente mi sbaglierò
  23. 5 points
    Io una maturazione così eterogenea in un chilometro di distanza tra 5 vigneti non l'ho mai vista andiamo da 16,5 babo a 19 su cinque campioni se non fa del freddo serio la notte e caldo di giorno sono preoccupato, tutta questa afa giornaliera non ci vorrebbe. Vediamo se questa settimana si allineano i vigneti indietro col grado poi accendiamo le forbici
  24. 5 points
    Vedi....non volevo e non voglio fare l'uccello del mal augurio.......a casa mia si dice che " quando tuona da qualche parte piove"......poi difronte a certi miei attegiamenti anche forse un pò pesanti ( ma era solo per spaventare chi stava facendo a mio avviso una cazzata) in diversi hanno preso le difese e qualcuno ha anche attaccato dicendo " chi ha sempre la soluzione pronta ad ogni cosa non è affidabile " o roba del genere.....io ci ho sorriso perche come dice cristo "perdonali perche non sanno quello che fanno/dicono"......mi dispiace che sia andata così solo per una cosa che ESISTEVA ...andava molto bene.....ed era l'unica fabbrica che non aveva problemi....LA MATERMACC....per il resto era come resumare un cadavere putrefatto da anni e stava bene nei libri di storia .....ma difronte a promesse miracolose un pò tutti ci sono cascati, compresi CRAVATTARI che prendevano già ottimi stipendi lavorando in note ditte ma difronte ad offerte miracolose non hanno fatto altro che accettare...che dire....questo è il mondo di Dio Guadrino
  25. 5 points
    Ma certamente può esserci condivisione di soluzioni e componenti in un gruppo, ed è plausibile dato che c'è anche per aspetti ben più vitali, ma ciò non toglie che sia la nuova cabina del Fendt 200. Io non ho scritto: "la prima cabina del settore". D'altronde mi sembra difficile sviluppare una cabina per un solo modello quindi magari ci sarà condivisione con il gruppo. Però ragazzi ultimamente sembra che ogni novità sia riconducibile al mondo Valtra... Visto che siamo in tema di somiglianze sottolineo che la cabina del Valtra G si è vista prima sul Massey Ferguson 5700M, anche se ovviamente con specifiche diverse trattandosi della serie M. Non per questo da nessuno è stata contestata come: Non nuova!
  26. 5 points
    Campionata la ribolla: 16 babo, 3,30 ph, 7,9 acidità. E 'sticazzi. Un gran bel prodottino anche considerati i 180q.li/ha che potrebbe avere, a stima. Ad esser pignoli, come base spumante andava raccolta 2 giorni fa, certamente il ph sarebbe stato un po' più corretto. Questo per voler spaccare il capello in quattro. L'enologo gongolava. Pura gloria, ovviamente. Si parla di meno di 4mila euro di plv, ma ormai la prendo come il giochino, non la considero coltura da reddito, bensì vero hobby.
  27. 5 points
    Anche io e te siamo lontani sull'uso e sull'abuso delle etichette. Ma quando nel 2021 con il dpcm semplificazione di luglio u.s. ti sara' vietato abusare dell'etichetta la lontananza tra te e me si sara' ridotta di molto. Tu rimarrai convinto della necessita' di abusare ma ti dovrai piegare alle mie disposizioni. Trasponendo sul pg: 180 (150) 150 130. Questa la regressione delle rese per il pg delle Venezie. Tu sai bene cosa ti dissi fin dall'inizio: "progetto fallimentare sotto ogni punto di vista far nascere un consorzio di tutela dop con le caratteristiche di un igp. Le rese van parametrate a quelle delle dop storiche del pg". Ricordi? O devo riprendere la discussione che abbiamo avuto nel 2017/2018 io te e un altro collega che come te non vedeva la criticita' del progetto. Ci son volute 3 vendemmie, troppo tempo con le rotazioni di mercato degli ultimi 15/20 anni, ma meglio tardi che mai. Io non mi sono mosso dalle mie posizioni. E ti dico di piu'. Il prossimo passo e' creare un brand consortile slegato dal richiamo al pg sulla falsariga del glera (vitigno) prosecco (bottiglia). Un brand esclusivo. Dobbiamo farlo e lo faremo, masse e dineri adesso ci sono e prima di pensionarmi voglio averlo. Io sto lavorando anche per te che nel 2017 mi hai tradito. Io pero' non porto rancore. Ti ho lasciato anche la Ribolla come gesto di distensione per vedere cosa ci fai di questo giochino 😇. Tu pero' devi fare il tuo. Basta con i 180 ql/ha. Basta. Finito il pg veneziano. Dilusione tanta ma io non so che farci. Se non c'e' feeling bisogna solo prenderne atto. Gli 8 ettari abbondanti di pg con problemi di giallume (anche se meno evidente rispetto al 2019) han reso meno di 90 ql/ha con valori generali inferiori al resto. Non riesco a venirne a capo e c'ho speso anche quest'anno quasi 260 euro/ha in piu'. Perdo piu' tempo in quella fascia che in tutto il resto ma le piccole rimangono insensibili. Anche il nuovo lotto di pg, quello vicino al bubbone di filossera dove sto monitorando qualche spia di cocciniglia non ha reso come speravo ma i 90 ql/ha che sto leggendo or ora fan male veramente. Riassumendo. Media/ha pg veneziano: 118,2 ql. Le bestie stanno tornando, oggi 3 cantieri di glera a doc a meta' via in appoggio a collega. Scasseremo due coop locali? Non so che calcoli abbia fatto il collega ma son troppo triste per pensarci. Mal comune mezzo gaudio. Ieri mattina finiti anche i precoci da terzi. Lo chardonnay/pb a piena resa + con valori molto lineari. Forse bisognava anticipare un cicino ma le piogge non lo permettevano. Rimane solo il nostro chardonnay grandinato che non supera i 16.2/16.3 babo e temo fatichera' a migliorarsi. Lo staccheremo prima che cada a terra. Quando non so ma al momento non cede sicuramente. Na guerra. Nottata di pausa la prossima. Domani altro appoggio mattutino e in nottata si parte con il glera atto a docg nel coneglianese. I ragazzi devono anche dormire anche se io sarei per vietare il letto da meta' agosto fino a fine settembre. Oggi apro ai conferimenti di glera di ogni sorte. Uno dei gemelli me lo segnalano come un ibrido tra vendemmia meccanica e manuale. Ragionateci https://www.facebook.com/groups/388820914637856/permalink/1482577711928832/ Ps. il ph e' la misura matematica neutra dello stato. L' acidita' in senso generico invece mi da' la misura in g/litro dei componenti acidi totali. Non e' corretto da un punto di vista di rapporto ma per semplificare all'aumentare del ph verso valori neutri 6/7 c'e' un inversione proporzionale dell'acidita'. Non e' corretto ripeto ma questo e' il rapporto inversamente "proporzionale" che dobbiamo avere in testa. I due valori mi danno la fotografia di cosa ho tra le mani e se ci devo metter mano. Un materiale scarico di acidita' e' un materiale problematico da lavorare e ha dei costi e il risultato non e' garantito (posso mettere un busto per sostenermi ma quel busto rimane un impedimento ai miei movimenti) come ho scrivo da anni. La fotografia e' completata dalla % di fruttosio (babo brix ...) a cui e' legata l'alcolicita' del prodotto finale ma questa negli spumantini la correggo con poca spesa e minor patema d'animo. Ph/acidita' e babo spesso non sono correlati. Ho avuto glera con babo a 14 - e scarico di acidita' perche' per esempio bombato d'acqua che ha un ph tra il neutro/basico. Ho avuto glera da babo 15.5 + difficilissimi da estrarre dove l' acidita' si era "cristalizzata" causa botta di calore. E' per questo che sconsiglio le cimature a laser se non 2/3 giorni prima della raccolta. Il sole ci e' fedele compagno ma bisogna governarlo altrimenti fa danni.
  28. 5 points
    Prezzo del girasole anche se non quotato sulle varie borse si sa già ed é circa il 40% del prezzo dell'olio di girasole http://www.ismeamercati.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/927 Quindi saremo sui 33 34 euro reali all'agricoltore. Excellio seminato 30 aprile 44 q.li/ha 9.8 % umidità. Sores ST alla fine ha fatto 43 al 9.5 %. Inviato dal mio YAL-L41 utilizzando Tapatalk
  29. 5 points
    Anche se un po perplesso, oggi concluso contratto del JD 6195M. Dopo tante riflessioni, e consigli che mi avete dato, abbiamo deciso x il 195. Spero che abbiamo fatto la scelta giusta. 😊😊
  30. 4 points
    Gran brutta notizia la fine di questa storica azienda. In famiglia abbiamo avuto due Goldoni il leggero 834 e (come da foto) il 3050. Sono state macchine da sempre snobbate, chi per il cambio obsoleto, chi per la posizione delle leve, chi per il motore (Se non hai un FIAT non sei nessuno..). Però nella nostra piccola azienda hanno fatto sempre il loro lavoro senza, forse solo per fortuna, avere grossi guasti. Devo dire che ho letto molti commenti su queste macchine e la maggior parte negativi però chissà come mai ce ne sono ovunque. La cosa che mi fa spesso riflettere sui commenti che leggo sul forum è che c'è chi scrive per interposta persona; del tipo mi hanno detto, il mio amico, l'amico dell'amico, il meccanico, ho letto su un'altro forum... Personalmente questi consigli / opinioni non le valuto proprio perché se un mezzo non lo hai provato personalmente e pesantemente non puoi permetterti di trinciare giudizi! Ovviamente è una mia opinione. Tornado al discorso speriamo che qualcuno possa prendere in mano lo storico marchio anche solo per portare avanti il tema della ricambistica; a parer mio solo con quella una piccola azienda riuscirebbe a campare. Comunque Goldoni con i suoi direi super specializzati copriva una nicchia di mercato che i blasonati marchi hanno sempre snobbato, speriamo che che un grosso marchio o gruppo rifaccia vivere i trattori ARANCIONI. (Non VERDI.)
  31. 4 points
    Certe rese si spiegano solo in un modo. Sapevatelo. A me e' capitato di essere allegerito nel 2017. Gia' che ne avevo tanta nel coneglianese (- 20 e passa % causa gelata) ... https://www.lasicilia.it/news/cronaca/362897/granieri-rubano-troppa-uva-e-l-automobile-cede-per-il-peso.html?fbclid=IwAR25aG4K7KdZhvrd0mLTvv16SqID5k6vZNV_-8wl5X5Uex1HqQXbZEYmyx4
  32. 4 points
    Gasss a martello gente! Inviato dal mio LG-M700 utilizzando Tapatalk
  33. 4 points
    Ma non lo sapevi che in Romagna ci sono ettari da 18/19000 metri quadri
  34. 4 points
    Pioneer y47 92 qli ettaro con 15.3 umidità. Altro lotto di 4 ha apsov diamond circa 80 qli ettaro con media di 14.8 umidità. Peso specifico di 3 punti più basso 73 contro 76 abbondanti del Pioneer.
  35. 4 points
    Soia avatar renk secondo raccolto dopo colza
  36. 4 points
    Noi stiamo correndo giorno e notte nella zona bassa Portogruaro/ San stino di livenza. Oggi glera con 14.9 babo 5.1 acidità 3.29 ph. Rese attorno i 180 ad ettaro, con impianto irriguo a manichetta. Impianto del 2010. Nervosismo e ansia che inizia a dilagare e che mi fa dormire meno delle poche ore a notte che potrei dormire. Ma quanto era bella pa vendemmia 15 anni fa? dove gli ettari erano spalmati i egual misura per ogni varietà? qualche cliente ha preso altre strade: prevedibile, in 7 gg non è ammissibile poter raccogliere tutti gli ettari a glera che ci sono.
  37. 4 points
    Se è come quello che ho avuto in prova io ingrandito è un bel trattorino e con una console di comando che la concorrenza può solo copiare.
  38. 4 points
    Io domani inizio con prosecco. Pare che da lunedì ci sia l'ufficialità della riduzione gradazione minima a 13.5. Da provini fatti, eccetto quello di cui parlavo altro giorno, sono sui 14.5 babo con 5.3 acidità. Siamo in guerra, oggi con 2 macchine non stop 4.00am 22.00pm. La strada statale postumia è un ingorgo continuo di vasche da uva, dumper da insilato e da oggi anche trebbie. La statale 14 triestina, un tempo appannaggio solo di mietitrebbie e scavabietole, inizia a pullulare di vendemmiatrici anche la. Spettacolo. Si gode
  39. 4 points
    masochismo è anche lavorare 15 ore al giorno, qua quelli della mia eta capiranno meglio (sono verso i 60) questi sono ritmi di lavoro che non puoi mantenere per sempre, alla fine di una vita cosi hai il fisico provato quando va bene e poi cosa fai? ti trovi con un certo capitale che pero difficilmente riesci ad alienare incassando una cifra giusta magari per goderti una vita tranquilla! certo so anche che per noi agricoltori è difficile fare questo! ma ad un certo punto se non hai seguito cioè figli che continuano a cosa serve? qulache volta rimpiango di non essermi tesserato ad un qualche x partito a 20 anni avrei fatto lavori in comune in posta o dove volevi e a quest'ora potevo essere in pensione! ma la maledetta passione per il trattore me lo ha impedito, a causa della passione facciamo felici molte figure del panorama agricolo il riferimento è ai commercianti. sono consapevole anche che questo ragionamento può valere per una parte di noi, gli altri non me ne vogliano In ogni caso buon lavoro a tutti
  40. 4 points
    A pari allestimento entrambi scontati tra 8280 e 9290 ci sono 10 k di differenza, e come sempre riparte la pantomima allora per 10 k compro il 9 ecc ecc, che per me è una cazzata. Uno prende il 9 se gli serve una macchina come il 9, altrimenti prende l'8 se vuole più versatilità e leggerezza. Tanto sta cosa succede su tutti i marchi: 828 vs 927, 6250r vs 7250r ecc ecc dove la differenza di prezzo tra le gamme è irrisoria, ma comunque di 6250r e 828 ne sono stati venduti a fiumi in tutta Europa. Segmento di potenza e peso nato 15 anni fa con il 930 Man, dimostrazione di quanto Fendt sia sempre stata avanti nell'introdurre macchine dimensionalmente azzeccate.
  41. 4 points
    Nessun intrigo. Campanilismi e lentezza decisionale della politica. Dovuta soprattutto ai campanilismi. Non servono intrighi di palazzo in Friuli. Ci bastiamo da soli. Niente DOC, niente disciplinare. L'uva, attualmente, per la grande maggioranza va a vino da tavola sostanzialmente. È da 3 anni che collina e pianura cercano di accordarsi sulle rese. Non ti dico poi il processo di spumantizzazione del doc (doc a 150q.li, pura follia per la ribolla di pianura). Ah, per disciplinare della doc, va spumantizzata in Friuli. Il problemino, piccolo piccolo, è che non ci sono impianti. Toccherebbe portarla in Veneto, col rischio concreto di guadagnarci in due ma i veneti un po' di più. Giammai. Noi potremmo distruggere anche il Sassicaia, non abbiamo paura di niente, l'importante è che il vicino non guadagni un euro in più di noi. Se poi entrambi ci rimettiamo, poco importa. Importa che il vicino non guadagni più di me. Stay hungry, stay Furlans. Immagino tu non mi creda troppo e posso capirti, faccio fatica io a capire.
  42. 4 points
    da bocia ricordo i genitori ed i "vecchi" in genere che decantavano le doti canore del Quartetto Cetra, denigrando Queen, Kiss, Deep Purple, Pink Floid ecc. ecc. ecc. ..... la storia si ripete 😀😀 ... sempre!!! ... d'altronde, anch'io faccio fatica ad ascoltare tutti quelli in voga oggigiorno 😉😊 .... però ... se faccio ascoltare certa musica anni 70/80 ai miei figli, vedo che la sanno apprezzare ... sarà così anche per i trattori???? 😀😛
  43. 4 points
    è da 2 anni che ve lo dico ma date più retta a chi forse lo ha visto all'eima che non a chi ha la possibilità/fortuna di usarli quotidianamente!!!
  44. 4 points
    Gianni se non gli dai acqua la pianta ciuccia dal figlio. Se sei arrivato a maturazione con il babo la pianta si mangia il peso e ti sfasa il materiale. Se non sei arrivato a maturazione la pianta ciucia ma il figlio rimane scemo e perdi comunque peso. La pianta ha come primo scopo il vivere e poi portare a termine il parto. La vite e' una mamma egoista. Non si sacrifica per il figlio. Io abolirei il concetto di irrigazione di soccorso. Chi ha inventato questo concetto giuridico e' morto e non puo' rispondermi ma dubito che vedendo le sommatorie di calore dell'ultima decade userebbe ancora quella formuletta. L'irrigazione 2.0 e' di alimentazione causa inverni sempre piu' caldi e pisciate sempre piu' concentrate e violente che allagano le strade ma hanno un gradiente di bagnatura basso. 100 ml calati in 10 ore non sono 100 in un ora. Tu devi bagnare se come mi par di capire sei in una zona in cui fatica a piovere. Devi bagnare anche a rischio di avere qualche problema di gestione del materiale. Tanto piu' se hai viti giovani, ignorantelle come la madre che ancora non si conosce e quindi non e' in grado di equilibrarsi. Buona notte. Seconda nottata di glera atto a Conegliano. Sorprese 0. Conferimenti che sballano anche di oltre mezzo babo ma con valori di ph che chiamano lo stacco. Rese in linea. 3 giorno di trasferimenti verso il padovano.
  45. 4 points
    rimorchio bedendo anni 80 Landini 6500 anno 77 come me.. ci troviamo bene tra coetani... 10700 ore più due anni di contaore rotto mi vedrà Gianni e Alan lungo la Romea....con 100 q.li di trebbiano che si trasformerà in trebbiane'...lo spumante per te!
  46. 4 points
    è il classico romagnolo q.li q.li e ancora q.li...raccoglie perché sfutta l'incentivo dei 40 cent......che per lui sono soldi....2.94 euro in più al q.le....io avrei aspettato... mi sono informato la cantina fa dai 550000 ai 600000 q.li....un discreta realtà per la zona non paragonabile ai vostri numeri.... comunque se vedete un attacco così verso Treviso sono io xhe porto l'uva a cbo....😂
  47. 4 points
    Oggi fatto Pinot grigio zona San stino di livenza, doppio capovolto 3 anno di produzione. 90q ettaro con 18.4 babo. vigneto grandinato al 97% l'anno scorso.
  48. 4 points
    leggere quei dati li mi fa sorridere e vedere quelli che prendono per oro colato mezza foto messa su fb mi fa sorridere ancora di più.preferisco non dare il mio parare perchè al giorno d'oggi si da più importanza a qualche burattino col rolex che non a quelli che realmente le macchine le vedono lavorare quotidianamente.
  49. 4 points
    Grazie!! Alla fine abbiamo fatto il Top di gamma. Pacchetto Premium, che si trascina dietro un casino di accessori, cambio CommandQuad Plus Eco,cabina CommandARM con sospensione,sedile Premium, assale posteriore R&P a pignoni, frenatura pneumatica e idraulica, gomme 600 Ant. 710 post. Michelin, terzo punto idraulico, barre stabilizzatrici automatiche, pompa idraulica da 155 l/min, 4 SCV elettronici, predisposizione ISOBUS/GreenStar,Ricevitore StarFire, JDLink, Display universale 4240 Gen 4,Joystik elettrico, luci Premium, Parafanghi anteriori pivotanti, doppio lampeggiante, sollevatore anteriore, ecc.
  50. 4 points
    Viaggi (7/10) come se avessi un Martignani e non hai malattia. Sti razzi te credo che ti avvanza tempo per andare a paperelle in Slovenia. Invidia solo invidia.
×
×
  • Create New...