Jump to content

Leaderboard

Popular Content

Showing content with the highest reputation on 01/18/21 in all areas

  1. Io posso farmi i cavoli miei, tanto di cappello alla marvel, ma per 70k uno comincia a pensare a un semovente.. se poi facciamo il discorso che non son 70k ma 42k tolto il 40% della 4.0 mi sa comunque che l’agevolazione e’ per toselli e non per l’agricoltore..
    3 points
  2. io degemmo sulla curva... il problema è che ci vuol taanto tempo se vuoi far le cose da manuale, una volta finito di potare se ce la faccio le ripasso cosi sistemo alcune cosette che mi avete fatto notare, comunque lascio sempre 1 gemma sotto al cordone dopo la curva per eventuali allungamenti
    2 points
  3. non è vero un cazzo.....esiste un adattatore per rimorchi a singola linea (non MR) con il quale puoi attaccare i trattori a doppia linea MR.....io ho i 5R e il Deutz 6140 con frenatura MR e tutti i rimorchi non MR ECCOLA QUA....500Euro e passi la paura.....in vendita con frenatura Safim Fatti montare una Safim e non una Malesani.....Malesani manco sà cosa sia questa
    2 points
  4. C'è chi arriva alla successiva piu che altro per legarle per la vendemmia meccanica...
    2 points
  5. Vedo che non conosci Carvigna perchè se no avresti colto il significato del suo intervento (ironico), a tutti fa piacere avere un confronto con chi le macchine le progetta le realizza e poi le vende. Qua è una grande famiglia e abbiamo massimo rispetto per chi costruisce come chi costruisce deve avere massimo rispetto per chi compera e non sarà un titolo di studio a fare la differenza. Detto ciò mi stupisco che ci sia una preparazione notevole lato costruttore e parecchia confusione lato venditore (non in tutti i casi logicamente), secondo me sono focalizzati su quello che vendono di
    2 points
  6. il problema è che devono risolvere tutti i problemi proprio su questo rex 4... meglio che testino davvero il cambio full powershift, prima di fare cavolate come il precedente. poi, sul discorso qualità/prezzo: non so, non sono poi così a buon mercato! devono davvero alzare il livello di qualità. specifico che parlo delle macchine full optional, in cui la componente elettronica va davvero a penalizzare la componente meccanica che , forse, è sufficientemente affidabile. ps: anche a livello di struttura sarebbe opportuno mettessero un po' di "ciccia", robustezza. Speriamo
    2 points
  7. Dico la mia: Foto 1: il cavo sulla curva è inguardabile. Tirare via prima di subito altrimenti il prossimo anno te lo ritrovi più grosso del cordone. Sulla curva e 5 cm. dopo (almeno) non dev'esserci nulla. Foto 3: idem. Lo sperone sulla curva me lo sogno stanotte. Più in generale: cordoni tagliati troppo corti, bisogna arrivare alla vite successiva o quasi. Fatto ciò, potrai permetterti di star lontano dalla curva con tralci e speroni e piuttosto posizionarli più avanti senza rinunciare ai punti vegetativi del cordone. Altra cosa: non legatele strette quelle povere bestie, n
    2 points
  8. Si lo credo anch'io..carvigna non le manda a dire ma se arriva gente preparata e con le mani in pasta nel settore ci sarà sempre da imparare... Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
    2 points
  9. Da rizoma rigorosamente post,quindi agil
    1 point
  10. Il vantaggio del kit elettrostatico è di avere un numero maggiore di goccioline che aderiscono alla vegetazione. Quindi se l’atomizzatore ha una buona qualità di distribuzione offre un ulteriore miglioramento, se invece, l’atomizzatore ha delle difficoltà ad arrivare correttamente a bersaglio con l’aria/miscela fitoiatrica, ritengo serva a ben poco. il costo si aggira intorno ai 2000€ di listino
    1 point
  11. Se per questo devo dire semplicemente che 1817 e il D24 che avevo anch'io anni fa non si fecondano o meglio hanno spiga indeterminata che continua a crescere e quindi fa il naso. Cosa questa che mi ha sempre fatto desistere da Pioneer perché è un tratto abbastanza caratteristico di molti suoi ibridi. B10, 1517w e altri la spiga è determinata si forma e si feconda a breve e resta più o meno protetta nel cartoccio. Solo che 1517w tollera i Fusaria, la compagnia citata prima no. Io seminavo anni fa D24 con Kalumet ma resistenza a muffa rosa non ne avevano, 1758 reggeva di più e produceva comunque
    1 point
  12. Io spero serva a qualcosa, poi chiaramente, sarà il tempo a dare risposta. Mi spiace che non sei ancora riuscito a seminare, questa stagione invernale, veramente imprevedibile per la nostra zona.
    1 point
  13. Sono differenze minime soprattutto a livello di peso, ammesso che ci siano. Si prenda ad esempio un T6 Autocommand e Dynamicommand: non mi sembra che ci siano differenze di peso rilevanti. I costi di sviluppo sono pressochè analoghi a quelli di un Cvt , se aggiungiamo che i clienti che propenderebbero per una soluzione a marce sono di gran lunga minori di quelli che preferirebbero un Cvt vien da se che la soluzione "Premium" debba essere quella.
    1 point
  14. Fosse ul Fusaria? Tutte varietà s3nsibili. L'ho già detto, col b10 ho chiuso datwmpo e il 1517w ha perso. Mi sono trovato bene con il Brabus, molto più resistente dei Pr su fusaria. A file miste per trinciato da vacche noi avevamo i 700 Sy mai deluso a trinciato sempre fecondi. Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
    1 point
  15. Ragazzi parlare di un DCT o Full Power shift alla stessa stregua di un cambio meccanico puro (tipo un hi-lo) non mi sembra corretto. Seppur essendo cambi meccanici non stiamo parlando della stessa cosa. Concordo assolutamente con Fabio che debbano esserci delle soluzioni entry level meccaniche per contenere il prezzo. Andare però oltre il 3 marce sotto carico che hanno non lo vedo premiante. Se si deve investire su una nuova trasmissione, ormai il concetto di alta specifica sullo specializzato è associato al CVT, quindi è giusto andare in quella direzione. Fare un DCT non dà nè
    1 point
  16. I vecchi avendo due pompe hanno un filtro dell'olio trasmissione per parte davanti all'assale anteriore in posizione verticale, i nuovi(come il mio) uno solo sul lato sinistro.
    1 point
  17. Prendi metà semovente con quei soldi ora.. chiaro però che con il semovente è tutto un'altro diserbare. Inviato dal mio Redmi Note 9 Pro utilizzando Tapatalk
    1 point
  18. Si effettivamente c'è proprio scritto come dici tu. Certo è che mi sembra alquanto sibillino... Non capisco che fatica sia scrivere le cose chiare come fanno per gli pneumatici ad esempio. Grazie comunque!
    1 point
  19. Il terzista in paese ha spedito la caffini starter 2200l trainata (riverniciata e saldata un po ovunque..) al suo posto arriva una toselli marvel 3000l con barra acciaio inox da 70.000€ in 4.0
    1 point
  20. M Macché chi se la prende, quelle piccole son da ripassare con le legature e così le ri-controllo Grazie per il tuo consiglio piuttosto, le legature strette non mi piacciono molto nemmeno a me ma per fare un impostazione del cordone non ho alternative senno scappa l'autunno prossimo le slego e le sistemo più morbide
    1 point
  21. 😁😁😁😁🤣🤣🤣😂😂😂🤣 ... ... Hai ragione
    1 point
  22. Per immettere l'olio nuovo procurati un tubo che entri preciso nei fori di carico/controllo livello olio, dotato ad una estremità di un imbuto: il tappo della trasmissione posteriore è leggermente più piccolo, quindi cercane uno di quella misura. L'olio scende piano, ci vuole molta pazienza a versarlo, tra davanti e dietro almeno venti minuti. Cosi mi è stato consigliato dal meccanico del concessionario e cosi ho fatto.
    1 point
  23. Si io me li faccio da solo i due filtroni a dx e dx , 20 litri nella scatola posteriore e un po piu di 10 in quella anteriore per i distributori e sollevatore, uso del arbor 20 30 se vuoi guardo meglio le specifiche
    1 point
  24. Il pascolo non è obbligatorio e per me neanche avere un paddock esterno
    1 point
  25. No no .... forse ho scritto io in maniera poco chiara ....... l'Axion 850 ha il ponte post. più grosso rispetto ai modelli "entry level" ....... credo tuttavia lo condivida anche con l'840 (ma non saprei con sicurezza) ....... per quanto riguarda solo ed esclusivamente il cambio (Dyna6), credo sia esattamente lo stesso per tutta la serie 800, quindi dall' Axion 800 fino all'850 ...... ma potrei anche sbagliare.
    1 point
  26. la seconda foto è la stessa vite! che comunque è ben messa anche sopra.... Davide simonit dice di tagliare in piano cosi c'è meno "esposizione" non si sono mai viste le pozzanghere sulle viti....mi ha fatto riflettere anch'io ho sempre fatto tagli un po' inclinati
    1 point
  27. Sono astigiano anch'io. Da Oscar il commento
    1 point
  28. Sostituiti solo cavo coassiale del sensore di giri turbina (color verde)..era scorticato probabilmente per via delle vibrazioni Grazie
    1 point
  29. La CRF che ha girato anche l'astigiano 3 anni fa l'ho vista. Nonostante la buona volontà del conce, non ha fatto bella figura quella mattina... Avranno sicuramente migliorato qualcosa ma l'ossatura del progetto a parere mio ne limita i vantaggi a pochissime situazioni. È andata "bene" chi si è trovato la vigna vendemmiata al costo di un piccolo buffet e qualche pintone di barbera per i convenuti. Su subito.it da qualche giorno se ne vede una in zona Dolcetto, a prova di quanto faccia male l'alcool lontano dai pasti. Non capisco in Langa dove vada a lavorare una Andreoli. Ritocchini
    1 point
  30. elemento di semina non è a parallelogramma ma va bene, ormai negli elementi di semina tutti i costruttori piu conosciuti hanno raggiunto un buon livello, dall'esperienza con la mia combinata la vera differenza nelle combinate la fa il rullo, bisogna ficcare in zucca a chi acquista che unico rullo da comprare è quello ad anelli che prepara il solchetto per l'elemento di semina, poi una volta che c'è il solchetto anche un elemento mediocre fa un bel lavoro
    1 point
  31. 1 point
  32. Posso fare una domanda cretina? Purtroppo come al solito mi pare che la legislazione Italiana lasci spazio a tutto fuorchè alla chiarezza, e mi spiego meglio E' molto chiaro che il peso totale di un veicolo trainato secondo la MR ha una portata condizionata dal numero degli assi, dalla portata degli stessi e dallo spazio di installazione tra gli stessi (interasse), inoltre una variabile non indifferente è il tipo di gancio della trattrice MR e fino a qui ci capiamo tutti a seconda della geometria del rimorchio e del tipo di assale hai una portata che arriva a 40 ton e penso che siam
    1 point
×
×
  • Create New...