Jump to content

Leaderboard

Popular Content

Showing content with the highest reputation on 04/08/21 in all areas

  1. Tutti siete bravi a criticare il BIO, e chi fa le truffe.... Sacrosanto! Ma quanti di voi hanno le palle di denunciare le truffe che vedono (facendo un favore a chi fa bio in maniera onesta)?
    4 points
  2. Ha un non so che di poetico... a volte mi perdo un po nei meandri dei suoi interventi dovendo ripartire da capo ma d'altronde agli artisti è concesso tutto😂. Comunque mai interventi banali o sparati a casaccio👍🔝
    3 points
  3. Per salvare il salvabile nelle susine ho attaccato l'impianto irrigazione sottochioma, ho le girandoline da 8mm/h, stanotte alle 4 segnava -3,7 poi sono andato a letto, di sicuro avrà sfiorato i -5; lasciato andare fino alle 8 circa, alle 9,30 per terra, in ombra c'era ancora l'acqua che si era ghiacciata mente spandeva, una piccola vite che si è presa la doccia era piena di "sifolotti"..... Il bello è che avevo già irrigato per il secco e caldo delle settimane precedenti.... ci sarebbe da ridere...
    3 points
  4. Gianni, se non ti fosse chiaro, molti di noi qua nel disgraziato Nordest, a causa di questa gelata potrebbero faticare, e non poco, a sostituire il vecchio Fendt con il nuovo. Credo che almeno il diritto di lamentarsi, almeno quello, possiamo lasciarglielo. Per quanti anni ancora dovranno lavorare senza guida automatica col trattore che va dritto da solo?
    3 points
  5. Nessuno mette in dubbio le nascite, il discorso era riferito al fatto che qualcuno, io compreso, pensa che seminare il mais per lasciarlo sotto terra 20 giorni o piu non è la cosa migliore e non si sa quale sia il reale vantaggio rispetto a una semina portata avanti di una decina di giorni quando le temperature sono più favorevoli e si ha una germinazione più veloce e altrettanto buona se il terreno ha le condizioni di giusta umidità. Il mais seminato il 10 di marzo non ha lavorato finché le temperature non si sono alzate e ha recuperato quei 4 o 5 giorni in cui gli altri hanno iniziato a lav
    3 points
  6. Con 130ha e 20k€ di budget. Continua pure a chiamare il terzista, che di sicuro resti a Piedi Inviato dal mio SM-G398FN utilizzando Tapatalk
    3 points
  7. Sei particolarmente ispirato, cultivar!!! [emoji106][emoji106][emoji106][emoji2956][emoji2956][emoji2956] Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk
    2 points
  8. Eh si Calle quello stoppione te lo dico io ti farà dannare. Mi raccomando siccome fai girasoli evita di mettere MCPA.
    2 points
  9. Il concime rimane li tranquillo, puoi anche distribuirlo un mese prima della semina e non succede niente. Molto piu importante avere le condizioni ideali per una rapida emergenza! Inviato dal mio SM-A202F utilizzando Tapatalk
    2 points
  10. Allora stanotte si è fatta battaglia ,all alba la situazione colore petali dava ragione a Martinaz.....tuttavia avendo già allegato i frutticini interni per ora sono verdi....cmq a posteriori mossa azzardata e una caricata di freddo immane per me che stavo sul centurione cabriolet....un po meglio mio fratello al calduccio della cabina del jd made in carraro. Se stanotte non arriviamo ai -3 della scorsa vi saprò dire se abbiamo sputtanato tutto o se abbiam avuto risultato
    2 points
  11. Dai su, Trattasi di una brinatina provvidenziale per adeguare le produzioni in un contesto di canale horeca chiuso per pandemia. Nemmeno produrre uva da gel mani è un affare. (Sto cercando di autoconvincermi, sia chiaro)
    2 points
  12. Ripeto: se tuo cugino lo vuole dare ate fai un contrattino in coldiretti per due anni e poi lo prendi tu
    1 point
  13. I morti si contano a maggio per qualche giorno non si vede tutto tutto ma l'andazzo sembra durare oltre il record del 20 aprile come gelate e il 4 maggio come neve. Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
    1 point
  14. È da tanto che mettono 100mm in un non ben identificato venerdì... sì quello della Passione. Continuano a protrarlo e poi visto ieri, le perturbazioni si spaccano, ovest sottovento non si fermano, est alla Bora scura si fermano. Ovest col Fohen e Bora chiara e calda non si ferma niente.... calda è un termine tecnico in verità appena si fermano i venti entra nel centro PP aria più fredda di quella del Polo che entra,i nversioni incredibili. Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
    1 point
  15. Un brio di vita nella fiammeggiante morte o meglio in un bosco di rossocci stecchini pendenti e prati color merdolina che n9n si vede neppure nelle steppe. Altroa nonno di merdolina per non dire altro. Se vedo l'orizzonte, 8nvece dei boschi o del fiume vedo ul deserto dei Tartari e un nastro azzirro dalle rive rinsecchite che tutto ha tranne che della Pianura Padana e non che la cosa rrsti confinata quì... giù giù fino a Parma dove ha piovigginato non è che si vede la Primavera botticelliama.... ma un mezzo day after, un invernetto atomico. Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
    1 point
  16. anche qui a Forlì imbiancato alcuni punti.....mahhhh zona verso Faenza seccato.....qui da me per ora non dico nullla i morti si contano domenica....però al contrario di quello che dicevano i vecchi è stato peggio ieri mattina di stamattina.... cbo è in silenzio....per me è in fase di trattativa....
    1 point
  17. Come direbbe il signor Burns:"eccellente" Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
    1 point
  18. Vedrai se va avanti così per una settimana, ad est ha piovicchiato, ad ovest non ha fatto nulla solo vento con doppia inversione, le minime sono rimaste -5 fuori dai centri abitati. Prati sembrano alpeggi di montagna anzi in alto fa meno freddo che in pianura dove l'aria freddissima e pesante si incanala. Col vento e il secco neppure la brina si deposita peggiorando la perdita di energia termica però chi ha qualche pesco ha avuto una fecondazione precoce nei giorni scorsi solo che il frutticino in pratica è mezzo fottuto come nòcciolo, le Sprincrest e famiglia sono quasi da seppellire. N
    1 point
  19. Confermo i 40 °, ovviamente solo a scendere con trincia in funzione e trattore su linee di massima pendenza. Comunque appena posso misuro con livella e documento con foto.
    1 point
  20. Credo sia cirsium arvense. Ci volevano almeno 4 l/ha di roundup platinum Inviato dal mio SM-A202F utilizzando Tapatalk
    1 point
  21. Il mio ha 200 ore adesso e ha fatto solo aratura rotante e semina ...ma non si è mai scaldato o problemi...anche a fare 10 ore sotto in mezzo a polvere e sporco Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk
    1 point
  22. Alla fine della fiera mi pare che non se ne venga fuori. Dipende da mille particolari, ogni situazione è diversa dalle altre e così va esaminata. Un appunto: l'esperienza personale conta, ma fino a un certo punto, proprio perché ci sono sempre mille particolari da considerare. Il caso specifico da cui siamo partiti alla fine va valutato come specifico, da lì si parte, si valuta la convenienza, e poi si decide come e cosa fare. Possiamo stare qui a parlarne mesi, ma non se ne esce. Qui ha ragione mille volte martiz E però resto del mio parere: l'esperienza diretta conta zero perché ogni caso è
    1 point
  23. Rotante subito, semina appena asciuga dopo la pioggia. Cosi il seme lo metti nel terreno ristrutturato dalla pioggia e nasce subito. Inviato dal mio SM-A202F utilizzando Tapatalk
    1 point
  24. Forse i primi hanno avuto qualche problema di elettronica, però poi mi sembra che li abbiano migliorati
    1 point
  25. 1000mq... ci semineresti grano ?? dove vivo io i terreni sono quasi tutti fondi senza accesso diretto alle strade, si passa sempre dove si arreca minore danno anche se poi uno guarda bene negli atti di vendita, "i passi" sono sempre segnati per esperienza diretta ti dico che non è come credi
    1 point
  26. Le 7 file, se hai la possibilità di fare carreggiata 2,10m , con gomme da 600mm, non pesti nessuna fila e sarebbe ottimale. In trasporto, se devi fare strada, hai un esterno tutto del trattore di 2,7m che per molte Amministrazioni locali è ammesso; anche perché la seminatrice in trasporto, non so quanto sia larga, ma penso superiore a 2,55m ed inferiore a 3,0m
    1 point
  27. Esistono anche formule con franchigia 20, max indennizzabile 70 e liquidazione per partita. Proposta quest'anno proprio. Le assicurazioni sono un mondo ed è difficile trovare chi te lo spiega bene e riesce a far collimare i suoi interessi con i tuoi.
    1 point
  28. Io conosco un sacco di produttori "biologici", solo uno, forse, biologico per davvero. Ne parlano apertamente, non si nascondono, i trattamenti non li fanno di notte. Nella mia zona non c'è un solo stoccatore attrezzato per il biologico, in genere i prodotti vanno a finire nella massa con gli altri o, pochi, vengono portati fuori regione dove entrano in filiere certificate, sulla carta. Ci sono aziende, divise sulla carta, in cui il marito è in convenzionale e la moglie in bio o aziende gestite da tecnici o parenti che dovrebbero fare i controlli e che tanto bio non sono. In questa situazione
    1 point
  29. Che brutti ricordi..... comunque si la situazione era questa. E i mais più alti era peggio ancora
    1 point
  30. Ok . Ognuno di noi conosce la propria realta'. Ma oggi le attrezzature sono più grandi e quindi ci vuole una trattice adeguata. Una volta ad esempio, il 115 90 poteva essere il trattore di punta di un azienda ora, almeno che uno abbia pochi ettari, no! Io credo che tu abbia bisogno di un 180/ 150 cv e poi di un buon 80 cv per la semina e trattamenti vari.
    1 point
  31. Come hai scritto giustamente tu anche ieri, per eliminare o cmq arginare molto le eventuali perdite da gelo basta assicurare e passa la paura. Poi tu facevi un discorso etico riguardo la reale produzione di un impianto del 2014 e i dati erano giusti, xo rimaneva sempre un discorso astratto. Dai avanti col gazzettino delle sciagure e delle disgrazie, stanotte mi sono ricaricato e sono pronto a questa giornata infernale. Inizio io, da me ha fatto così. Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk
    1 point
  32. Ma con queste temperature e l'assenza di piogge, forse sarebbe stato meglio seminarlo in questa settimana. Il mio sta uscendo adesso, se era sotto era meglio. Inviato dal mio SM-G398FN utilizzando Tapatalk
    1 point
  33. Minime incredibili ed indecenti. Qua siamo a - 3 stazione aggiornata alle 4 però. È dalle 2 che brucio, ho fatto una cappa di fumo che credevo arrivassero i cc
    1 point
  34. Infatti ci vogliono circa 40 mila euro, Per prendere una macchina decente e lasciarsi da parte qualche soldino per le riparazioni. Poi andrebbero valutate anche altre cose, magari con il tempo. Ad esempio, che senso ha tenere il 665 e il fiat 500 ?
    1 point
  35. ma io sono lucido , mica ho scritto io che -2 o -4 il danno è pressapoco uguale
    1 point
  36. Bhe erano bruciate tutte le foglie, diventate scure, quasi marce, completamente appassite. Poi a seconda dello stadio vegetativo c'era la pianta piccola che ricaccia e si riprendeva, quelle un po più alte qualcuna si riprendeva, altre ricacciavano ma le foglie secche era come se strangolassero il ricaccio e crescevano male, tutte storte, altre non riprendevano e i mais seminati da un mesetto o più quindi già belli alti in un paio di giorni era come essere passati col glifosate. Comunque stai a vedere ancora stanotte che temperatura fa e in un paio di giorni vedi come evolve il mais, anche se
    1 point
  37. comunque sarà disastro, tanto vale tentare di creare e tenere rincalzato un piccolo ghiacciolo nel fiore che ha comunque già il frutticino .
    1 point
  38. Un contadino vero deve piangere a prescindere, negare anche l evidenza...piangere😭😭😭😭😭 Chiedi in giro😏
    1 point
  39. Atipica brinata per Avvezione,dura da contrastare ,puoi produrre calore ma la massa d'aria fredda te la sposta in 1 attimo
    1 point
  40. secondo me anche solo per il fatto che il petrolio, tutto sommato è "gratis", nel senso che lo si estrae, la corrente bisogna produrla. sarei curioso di sapere quanta corrente ci vorrebbe per alimentare anche solo le automobili circolanti al mondo e anche di sapere come pensano di produrla e di fornirla, i malati di chilovatt....
    1 point
  41. Ah ecco, manca solo che facciamo astrazeneca e ci viene lo schioppone così chiudiamo il cerchio. Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk
    1 point
  42. l'acqua dovrebbe SEMPRE arrivare sul fiore , nell'attimo che smetti per riempire succede il disastro
    1 point
  43. Buona fortuna spero che riesci a salvare i duroni. Sarà una bella battaglia la vostra!
    1 point
  44. Se almeno raddoppi il budget può essere che qualcosa di buono lo trovi, e magari ti resta qualche 1000€ per le riparazioni che comunque ci saranno. Ma a meno non mi avventurerei ma nemmeno se avessi 1/4 della terra da lavorare. Non cercherei nemmeno una macchina obsoleta per risparmiare, una macchina di massimo un 20-25 anni potrebbe andare. Qualcuno parlava del NH G... un buon compromesso, macchina affidabile per esempio. Ce ne sono diverse di vari brand ma non portare a casa macchine sfinite.
    1 point
  45. Certo che si perchè quando vai dal notaio ti dice che il mappale x di Caio , confina a nord, o a est o a ovest o a sud con il mappale y di Tizio e a copro per gli altri lati... Quindi Caio sapeva dell'esistenza di quelle proprietà e probabilmente sperava si continuasse come con il vecchio proprietario. Ma mai svegliare can che dorme, dice il detto, e qui i cagnolini si son svegliati, poi bisogna vedere se can che abbaia non morde... Oppure no?
    1 point
  46. Per 130 ettari con quella terra io nn andrei assolutamente su un usato,se poi in più nn devi prendere un mega mezzo vai di nuovo approfittando di qualche agevolazione Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    1 point
  47. Visto lo stato vegetativo non dovrebbe avere problemi, comunque per valutare un'eventuale danno devi aspettare qualche giorno e vedere se ricaccia. Ripeto di danno non dovrebbe esserci visto che è ancora piccolo quindi io starei abbastanza tranquillo e vedrei come prosegue i prossimi giorni. Ame era gelato nel 2017 dopo la metà di aprile (se non sbaglio) ma era già alla 3ª 4ª foglia e si è ripreso pur avendo avuto del danno comunque, quelli più alti erano da buttare.... chi non lo ha fatto perché sembrava si riprendesse ha fatto metà produzione di quello riseminato...
    1 point
  48. Nel senso che , solo chi proprio non ha voglia , trattano il biologico ne più ,ne meno , del convenzionale, di biologico c'è solo il certificato , quindi, perchè riconoscere una differenza di prezzo se già hanno una remunerazione sulla pac. Quando inizieranno a fare controlli per bene ,non accettare le deroghe, e sanzionare a dovere le truffe ci potrebbe essere una differenza di prezzo, ma tanto il consumatore si eccita solo a sentire la parola bio.
    1 point
×
×
  • Create New...