Jump to content

Leaderboard

Popular Content

Showing content with the highest reputation on 03/02/22 in all areas

  1. Personalmente nn sono esperto di mezzi così grossi ma a chi usa pto auto succede anche su altri mezzi,io sul luxxum L ho usata una volta e sentendo le botte che dava L ho tolta subito,con rotante soprattutto,la uso solo col volta fieno e L Andanatore,per il resto attrezzo che sfiora terra e pto sempre accesa Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    2 points
  2. A mio modesto parere quella è una rottura da fatica da flessione, il giunto lavora in asse? se i due alberi non sono in asse la resistenza diminuisce enormemente, la prima cosa è verificare se durante il lavoro l'asse dei perni sia in linea, un disassamento dei perni mette in carico crociere e albero riducendo il momento di carico e la durata dei giunti, è evidente che l'albero prima di spezzarsi ha subito flessione non torsione, quindi farei quella verifica. posso sbagliare ma sulle macchine che utilizziamo (foratrici) il cui moto alle punte viene trasmesso tramite giunto ha lo stesso problem
    2 points
  3. Occidentali maledetti (ricordo che anche se non quotano voi potete usare gli adr. Inganno occidentale verso gli occidentali) dovete pagarci o morirete di freddo se non oggi entro il 2022 l' ospite di Barisoni e' ottimista come me. Vede e prevede una cosa simile ma peggiore al 1973. Pagate o morirete. E' solo un vecchio sporco imbroglio. Un inganno insomma. La storia si ripete. Chi non ricorda il suo passato e' condannato a ripeterlo. Accumulate cippato sapendo che il tal quale di oggi si ridurra' di almeno di c.a. 2/3. 30 ql/ha di glera = 11/12 ql
    1 point
  4. Effettivamente qua, eccetto 4mm di due settimane fa, è una vita che non piove decentemente
    1 point
  5. Al sud se ci fosse acqua garantita fino a metà luglio il mio istinto "polentone" prenderebbe il sopravvento☺️
    1 point
  6. Caro Bianco abbiamo tutti problemi di siccità l unica cosa da fare è distribuire 350 kg di urea immediatamente prima di una pioggia seria e vedrai che si sveglia
    1 point
  7. Gli manca il fosforo per le radici. Se si semina su sodo la concimazione localizzata o di fondo con fosforo è fondamentale.
    1 point
  8. Purtroppo su sodo con dischi ,la concimazione di fondo è imprescindibile Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk
    1 point
  9. Quello sicuramente e sicuramente c’è vario e vario,resta che quello che ho provato io nn va in collina e c’è poco da fare,c’è pure il video che testimonia la pena ad usarlo Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    1 point
  10. Il prezzo è buono
    1 point
  11. in merito a cosa il colore ? il colore puo' cambiare anche con le stesse olive ti faccio un esempio se un frantoio ha un frangitore a martelli e l'altro ha uno a coltelli gia' cambia di colore ( parliamo solo di utensile di taglio )senza cambiare fori della griglia che solitamente e' di 6 mm oppure se viene molito con la molazza ( ce ne sono ancora ) e la gente crede che sia quella la spremitura a freddo ecc.ecc quindi se l'olio e' esente da difetti ci puo' stare che abbia un colore diverso e che comunque abbia fatto una buona trasformazione . spero di esserti di aiuto buonagiornata
    1 point
  12. Buongiorno a tutti, nel fine settimana ho rimontato qualche componete. Ho installato forcella, manicotto, frizione precedentemente preassemblata. Tutto abbastanza semplice, ho stretto il dado della frizione a 280 Nm come prescritto da manuale, in precedenza era serrato esageratamente che ho dovuto impiagare un tubo lungo 3 metri e con fatica. Molto probabilmente era stara serrata con un avvitatore a percussione. Ho rimontato l'albero d'uscita del riduttore cercando di rispettare il precarico della coppia di cuscinetti a rulli conici ma non penso di esserci riuscito a pieno perché purtroppo all
    1 point
  13. Io un impianto con 5 inverter Siemens dal 2010 sostituito uno lo scorso anno a mie spese Ed un altro impianto con 14 inverter ex aurora ora ABB dal 2012, sostituiti 7 e comunque messo le mani anche sugli altri e tutto in garanzia
    1 point
  14. Per tutta una serie di motivi li abbiamo fatto aggiustare noi. Abbiamo trovato uno che li rigenera e alla fine ce la siamo cavati con 300 euro l'uno. Il nostro in realtà è da 98 e rotti e facciamo dai 115 ai 118.000. orientamento est-ovest.
    1 point
  15. porca miseria! ma in garanzia? visto che Pastore ci ha appena detto quanto produce un 100kw come il tuo, puoi scrivere orientamento e produzione annua così facciamo un raffronto? 138.000 sono tantissimi...orientamento e posizione fanno tantissimo..a me con un 200kwp orientato malino e soprattutto essendo in piemonte hanno preventivato 200.000 kwh di produzione annua...probabilmente arriverò a 220.000 questo primo anno che tutti i mesi ha sovraperformato il previsto...però..
    1 point
  16. Di 100kwp nord Sardegna, orientamento quasi ottimale a sud con forse 10gradi est su pensiline, la produzione è di circa 140.000kwh anno, non si discosta di molto di anno in anno, mi aspettavo una decadenza essento già al decimo anno ma in realtà non c’è stata o non la vedo ad esempio 2021 ha fatto 138,000 come il secondo anno seppur ha piovuto per tutto il mese di novembre e oltre questo piovere così è abbastanza raro per noi tant’è che da allora non piove, ho cambiato un solo inverter in garanzia per il resto solo fusibili di questi una marea ma forse erano sottodimensionati perché cambiati
    1 point
  17. Abbiamo tolto l’auto pto per escludere proprio quel problema li, quando avevo l’auto pto tendeva ad uscire l’albero pto più che rompersi.
    1 point
  18. Non so com’è il vario del t5, ma in generale il vario lo si può usare anche in collina Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    1 point
  19. Inizio aprile va benissimo. Poi dipende dalla classe del mais. E anche cosa mettono le previsioni. Io l'anno scorso dkc 6808 seminato 19 aprile (per problemi di siccità, altrimenti l'avrei fatto prima) è andato benissimo Ma prima del 20-25 marzo vuol dire lasciare il seme sotto terra un mese. Non ha senso
    1 point
  20. No no marzo che aprile....
    1 point
  21. No più che Eden è reparto psichiatrico.....lasciare il mais sotto terra un mese quasi sinceramente non l'ho mai capito.... io se il tempo permette l'idea è quella di andare almeno dopo il 25.
    1 point
  22. Ecco ciò che ho trovato: sono ricavati dal volume "Nebraska tractor test since 1920" son gli estratti dei dati principali; ovviamente sono tutti espressi nella misure USA, perciò abbastanza incomprensibili se non tradotti; cosa che feci puntualmente, calcolatrice alla mano per tutte le migliaia di test , la sera dopocena nei mesi invernali, allora non c'era internet e me la passavo così... Quello classificato "no test" l'ho ripreso da un altro libro.
    1 point
  23. Ma non è che per caso usi l'auto pto e sbagli tu nel senso che attacca presto o stacca tardi quando l'attrezzatura sta ancora troppo in alto e magari anche di poco ma si contrasta il cardano ogni volta? E magari a furia di prender botte cede
    1 point
  24. Bhe l'Ucraina dovrebbe versare i suoi contributi europei, che poi ritornano sottoforma di aiuti come la Pac, quindi alla fine ogni stato si paga la propria PAC, decurtata della gestione degli organi gestionali e pagatori Quindi la pac non è uguale per tutti ? Mi suona strano. Pensavo che ognuno pagasse un tot in base a divversi parametri come superficie, popolazione o altro però quello che riceverebbe in termini di pac fosse "adattato" alle singole realtà. Anche perchè carico fiscale e caro vita è diverso in tutti gli stati membri. Comunque l'ucraina sta bene per conto suo. tutto que
    1 point
  25. No, non è stupida, ma ti porta via la metà della legna. Si fa, l'ho fatto, definisci bene cosa può tagliare poichè se ti serve per gli anni futuri. Trovati gente onesta. Se sei vicino te la faccio io. In MP per parlarne.
    1 point
  26. Io di pagare i concimi allo scarico mi rifiuto categoricamente. Ma non perché non posso, potrei anche, ma proprio per una questione di principio Il concime serve per la coltivazione di una cosa che raccoglierai a luglio, agosto, settembre.......e te lo devo pagare subito? Ma ciao
    1 point
  27. sembra un bambino down...tutta capoccia
    1 point
  28. Non mi son scordato, rispondo appena posso. Scusa
    1 point
  29. aggiorno la situazione di sviluppo della coltura nella zona in cui è stato fatto il confronto con la classica seminatrice a righe da cereali (lato dx della foto). Si nota la maggiore densità sotto i 4 piatti distributori, ma per il resto la copertura del terreno è uniforme e non ci sono fallanze. L'accestimento è uguale nelle due tecniche. Il confronto è stato fatto sia con orzo come in foto che con grano tenero con i medesimi risultati, anche se il grano tenero è in ritardo di sviluppo rispetto all'orzo anche per una diversa esposizione del terreno.
    1 point
×
×
  • Create New...