Jump to content

Leaderboard

Popular Content

Showing content with the highest reputation since 02/19/19 in all areas

  1. Dopo tanti anni Tractorum torna in campo per una sfida a suon di cavalli e lo fa in collaborazione con @Agri957 il quale si è occupato di tutta la parte video in modo da avere una maggiore qualità degli stessi e noi del forum maggiormente concentrati nella rilevazione dei dati. Ma veniamo alla prova i concorrenti in gara erano: Fendt 942 Magnum 400 AFS PowerShift John Deere 8410R E23 Oltre ai 3 gommati abbiamo aggiunto anche il T8.435 SmartTrax Ultracommand per vedere il vantaggio di questa soluzione rispetto ai gommati in condizione di scarsa aderenza. Zona:
    37 points
  2. Mi sento in assoluto dovere intanto di associarmi ai ringraziamenti per tutti coloro che hanno reso possibile la giornata in campo e si sono messi a disposizione con le proprie macchine per noi, poi voglio ringraziare tutti i ragazzi di Tractorum con cui mi ha fatto davvero piacere stare in campo e fare i complimenti al mitico @DjRudy per aver provato in tutti modi a fare una prova comparativa degna di rientrare tra i più bei test mai realizzati in Italia!!! A breve il video, all'interno del quale ho fatto la "telecronaca" delle prestazioni e dei fatti accaduti durante la prova, ci ho mes
    24 points
  3. Abbiamo avuto il piacere di avere in prova un 6250R, macchina ben accessoriata: Sollevatore anteriore + zavorra da 1500 kg, gommatura 800/70 r 38 e 600/70 r 30 Mach X Bib, sterzo attivo, 5 distributori, Command Center 4600 con guida automatica SF1, Command Pro, tetto alta visibilità, sedile ultimate ecc ecc. Eravamo curiosi di capire come se la cavava nei lavori pesanti e se era in grado di sostituire il TG 285, in particolare come se la cavava ad usare il quadrivomere nardi fuorisolco NX 45 da 29 q.li. E' stato provato proprio con il nardi in aratura su terreno tosto, 25-27 cm
    22 points
  4. complimenti Rudy,bellissimo post!!!! Io ancora mi devo riprendere,sono ancora emozionato,una giornata bellissima ma soprattutto piena di contenuti,i miei 1100 km in 24 h ne sono valsi la pena,dopo tanti anni cera bisogna di riprenderci quello che ci appartiene,ovvero la prova fatta su dati tecnici e non sul sentito dire o su chiacchiere da bar TRACTORUM non perdona....grazie veramente di cuore a Carega (gli ho fatto i complimenti di persona perche lo conosco) e grazie a Guglielmero e Sardo ( che purtroppo non conoscendoli non so nemmeno che faccia hanno) per aver sprecato tempo e gas
    19 points
  5. 1 maggio , il NEW HOLLAND 8870 Blue Power è finito !! ☺️ e nuovo ripuntatore CMA DP 350 P - 11 ancore, rullo 4 m
    18 points
  6. Allora, non abbiamo ancora capito che Putin "ci sta disgnalando" (buttando giù dal nido) poichè si sta presentando con temi enormemente seri: -energia (gas petrolio) -approvigionamento alimentare (grano olio), -metalli preziosi (nikel oro ecc) che noi (cioè la nostra classe dirigente -non solo i politici-)ci siamo dimenticati di quanto sia indispensabile per una sana economia di un paese; e invece siamo qui a farci masturbazioni mentalii con la transizione ecologica e le varie Greta di turno. E poi andiamo a fargli le sanzioni, noi con il debito/ pil del 150% mentre la Russia lo ha al 18
    18 points
  7. Consegnato giovedì, primi lavori che andrà a fare saranno trasporti di fieno.
    18 points
  8. Cercando nel forum non ho trovato una discussione su questi mezzi "leggendari" pertanto ho pensato di crearla e parlarne un po'. Comincio io descrivendo la storia dell'azienda, sperando di fare cosa gradita. Le origini La nascita dei trattori articolati 4wd Negli Stati Uniti, già all’inizio degli anni 50, c’era l’esigenza di avere dei mezzi potenti per poter lavorare in meno tempo estensioni di terra molto vaste. I trattori convenzionali all’epoca avevano in media una potenza di 30/40 cv ed erano tutti a trazione semplice. Per ovviare al problema diversi “farmer” c
    17 points
  9. Fabian si aggiunge alla grande famiglia di tractorum, grazie ragazzi!!! [emoji64][emoji64][emoji64][emoji480][emoji480][emoji480] Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk
    17 points
  10. Certo che si, da tanto tempo si era inserita con la serie Diamante e Nastro Oro in gamma con Moline Minneapolis, Oliver, Cocksutt, Allis Chalmers (ricolorati e rimarchiati, con allestimenti specifici -servosterzo, PAVT ecc-) e la serie 80 con la White; poi con l'acquisizione di Hesston portò pari-pari la gamma (esclusa la 300 , quella veniva esportata in Corea del sud ) non per niente anche i 1880 erano prodotti anche semplice trazione (cosa da noi impensabile) da loro apprezzati. I canadesi Versatile erano un ampliamento di gamma verso l'alto ma non certo per la nostra agricoltura forma
    16 points
  11. Secondo me ,se tutti gli utenti del forum facessero come fai tu,cioè invadere le varie discussioni con una valanga di foto simili l'una all'altra (cmq fatte bene),ci ritroveremmo sommersi da foto e non da discussioni.io capisco la buona volontà,l'energia che ci metti nello sponsorizzarti x prendere visualizzazioni, ma cerca di non essere troppo pressante.cmq bravo x l'impegno che ci metti x fare i video😉
    16 points
  12. ma vi fate tante seghe mentali per sti cornuti di americani???....ndò sta il problema?...smettono di fasre il 5R ?....peggio per loro....ce ne sono tanti altri che invece iniziano.....io non mi sono posto mai tanti problemi, anche perche compro quello che mi serve e che è giusto per ME ...e poi se il resto del mondo non compra me ne sbatto...io sono italiano, umbro e de Todi quindi...compro quello che mi serve, non quello che la maggior parte di voi lo vede come moda.....scusate lo sfogo ma molta gente qua dentro non sà manco cosa sia 1ha di terra. Stoop
    16 points
  13. 15 points
  14. Come si dice dalle mie parti, ieri è stata un giornata da segnare sul calendario, abbiamo fatto un grande passo scegliendo e firmando per il 7724S Dyna6, ex prove con 1400 ore, allestimento Exclusive, full led, sollevatore anteriore, zavorra da 15q con porta oggetti, gommato Trelleborg TM1060. Alla fine siamo a riusciti a risolvere anche il dilemma delle possibilità di montare le 710/70R42 e 600/70R30, questa opzione non appariva da nessuna parte nemmeno sulla lista di configurazione macchina sul portale ufficiale MF, ma quando è arrivato l'allegato tecnico è apparsa la sorpresa, erano present
    15 points
  15. Il mio nuovo giocattolo di Natale, NEW HOLLAND 8870 da 270 cv + Trivomere CMA 30-45 cm 9800 ore, Hanno già revisionato il cambio, l'assale Super Steer e il sollevatore. Gomme nuove all'80%. Il proprietario ha 75 anni e chiude l'azienda. Motore asciutto. Mi va avanti molti anni penso, facendo 300-400 ore l'anno La potenza sarebbe stata 210 cv ma ho capito che anni fa sono stati messi gli iniettori più performanti e qualcosa alla pompa . Provato al banco, la PTO da 274 cv e non fuma.
    15 points
  16. GRAZIE TOSO perchè ti sei sbattuto come non mai per l'organizzazione e non è che fai la calza a maglia tutto il giorno..... Grazie a San per l'ospitalità e la merendina...................complimenti per l'azienda e per la cantina. Grazie a Gallo per averci fatto trovare un regalino natalizio che ha fatto un gran piacere. Che dire la prenatalizia è sempre un appuntamento irrinunciabile, bisognerebbe stare seduti tutti assieme oppure fare pranzo e cena per mescolarsi, sempre troppo poco il tempo di stare assieme. Tutte le volte e come se ci fossimo visti al bar la mattina pr
    15 points
  17. Mi domando se una UE così ha senso; cioè se io, come microscopica azienda agricola, debba recepire tutte le più assurde imposizioni UE e poi a livello di stati possano generarsi macroscopiche differenze tali da poter spostare enormi capitali (quali essi siano) e favorire discriminazioni fiscali così accentuate.
    15 points
  18. Eccomi popolo! Allora, oggi fatti 1,3 ettari di tenero quindi penso di poter scrivere le prime impressioni sulla mia creazione... Larghezza di lavoro erpice seminatrice pare perfetta (HB 2100 leggermente più largo della seminatrice 2 metri), l'ultima cosa che si osserva è la "riga" del copriseme, vedremo alla nascita. Molto soddisfatto del risultato, in particolare la seminatrice non lascia più la "colmata" centrale e le buche da parte trovando terra perfettamente spianata. Note dolenti: tempo. Per fare 1,3 ettari mi ci sono volute 2,5 ore abbondanti (anche se devo ammettere che sono partito p
    15 points
  19. La rossa per alte temperature. Dimenticavo che c'è da smontare anche l'albero di trasmissione. Ecco un'anticipazione: Mancano etichette e cerchi grigio argento
    14 points
  20. Si può abbassare agendo sul fine corsa del pistone del timone, ma poi vai a cambiare tutta la geometria dell'attrezzo e andava rifatta la prova anche con gli altri 3. Prossimo anno per non avere questi problemi cercheremo di fare le "prove libere" il giorno prima così il giorno dei test si spera di avere meno intoppi. Tante cose da migliorare per il prossimo anno ma abbiamo lottato comunque come leoni per fare la prova al meglio!
    14 points
  21. Nemo seminato con Centauro a 200 kg/ha 17 ottobre. Inviato dal mio KB2003 utilizzando Tapatalk
    14 points
  22. Dopo 100 ore di utilizzo del frutteto 115 cvt active steer non posso che essere molto soddisfatto. Con la vendemmiatrice la combinazione vario più sterzata posteriore migliora di molto le manovre in testata sia come velocità che come comfort e sicurezza. Cabina piccola ma comoda, ottimo climatizzatore ottima ergonomia dei comandi. Unico difetto riscontrato la poca escursione della sospensione anteriore che limita l'appoggio della ruota quando si va sullo sconnesso, ma succede solo in casi limite come l'attraversamento di solchi profondi creati dall'acqua o fossette di scolo. Rib
    14 points
  23. Nessuno dice che i prezzi sian bassi, ma se il mais vale tot, io a meno del listino non venderei. È un anno favorevole per i cerealicoltori e non vedo il male di vendere a prezzi alti /giusti per migliorare un poco la media degli ultimi anni. Altra cosa: è troppo semplice guardare il mercato solo quando fa comodo; gli scorsi anni il mais valeva 2 lire e si faceva riferimento al prezzo di mercato, quest'anno invece non va bene. Stiam qui a farci mille problemi per particolari e dettagli dei macchinari, ma è molto più importante saper commercializzare bene i propri prodotti.
    14 points
  24. C'è poco da combattere adesso. Ormai sei in balia del meteo. Io sto facendo il secondo giro di cimatrice. Lunedì finisco e probabilmente martedì ennesimo trattamento in attesa dei presunti temporali della sera. Si allevano le piccole, si farà ancora uno, max due sfalci di erba, si rispolvera la vendemmiatrice per non trovarsi all'ultimo con le rognette e amen, si aspetta che il prezzo dell'uva vada a prezzi stellari per poi quest'autunno capire come spendere le montagne di soldi accatastate. Toccherà tirare su un'altra trincea per accumularli, al Nordest piace il contante e li stocchiamo come
    14 points
  25. https://mattarelli.com/la-quotidiana-commedia-e-gli-insegnamenti-di-dante/ Sembra che AGEA voglia togliere la possibilità ai liberi professionisti di potere eccedere al sito e svolgere le domande Pac con tutti gli annessi. Io nell'arco di circa 15 anni sono passato da Confagricoltura a Cia e mi sono sempre confrontato con personale + o - preparato ma con una efficienza sul lavoro molto bassa, tempi biblici per ottenere qualche cosa e soprattutto molto spesso mi sono trovato pratiche con errori e ritardi, e di conseguenza cause legali, sempre vinte. Nella malaugurata ipotesi che
    14 points
  26. 9570R gommatura: 800/70 r 38 zavorratura: 625 kg per ruota più 37 valigette da 43 kg sul portazavorre anteriore. Peso totale con pieno: 250 q.li Ant: 165 q.li Post: 85 q.li Questo trattore va a sostituire un 8530 ed è di Russo grosso contoterzista pugliese già possessore di 9570RX da 3 anni con cui ha giù fatto 2600 ore. Ogni macchina va calata nel contesto dove lavora. Russo lavora oltre 3000 ha di terreni, dampi giganteschi dove il più piccolo è 30-40 ha, e si arriva ad oltre 500 ha un unico campo....dove vengono seminati 90 % cereali autunno vernini e qua
    14 points
  27. Arrivato in conce il 6195M Purtroppo manca la frenatura idraulica che speriamo arrivi preso, e hanno sbagliato le estensioni dei parafanghi posteriori che sono quelle strette e quindi fa ridere (hanno già ordinato quelle giuste), con sto casino del corona sarei contento di portarlo a casa tra un mese. Peso con gasolio e urea in riserva: 7830 kg Macchina verrà allargata a circa 270 cm sia davanti che dietro per avere maggiore stabilità ma soprattutto una sterzata degna, dato che così (250 cm) sterza un po poco, è anche per questo che sono stati presi i cerchi registrabili in modo
    14 points
  28. risolto???.....su che macchine?....allora....le cabine della serie 6 -7-9 non hanno risolto una sega.....sono le stesse cabine e ti dico subito i problemi che hanno.....montando il radiatore sotto il sedile, non hanno un volume di aria sufficente e non hanno radiatori adeguati per freddare a sufficenza.....la modifica fatta in casa che mi ha fatto il mio conce, consiste nel sostituire il radiatore del caldo con uno con le lemelle molto piu lente in modo da far passare piu aria....ti posso dire che ha migliorato abbastanza ma per il resto non puoi farci nulla perche i radiatori sono messi in u
    14 points
  29. Altre 1000 ed ancora altre ancora 1000 di serate con voi tutti con voi a ridere a cazzarare gustando buon vino e cibo al fianco di tutti e colgo l'occasione per risalutare tutti un abbraccio a presto 😎
    13 points
  30. Rispolvero questa discussione, perché da poco ho preso un Landini Powerful 280, a un prezzaccio. Dovrà fare solo un po'di lavori pesanti, vediamo se riuscirà ad alleggerire la mole dei vetusti mf che ho.
    13 points
  31. A mio avviso il discorso è molto articolato e difficile da esaminare in poche righe; comunque va detto che le unità di misura rilevano una determinata forza indipendentemente da chi le eroga, perciò i 50 cv di un Superlandini sono uguali ai 50 cv di un motore di motocicletta sportiva che frulla a 8000 giri, o di un motore elettrico, a vapore, turbina (turboalbero), mulino ad acqua ecc ecc. (i famosi 50 kg di ferro che pesano come 50 kg di paglia). I cavallli vapore sono, però, il risultato di un lavoro eseguito: 1 cavallo vapore = 75 kg per 1 metro al secondo e questo "lavoro" è composto
    13 points
  32. Rifare un altro Deutz ora sarebbe rifare la stressa macchina con la stessa merda di cabina......tanto di cappello per il 9290 che a 3965 ore fatte ad oggi è andato ottimamente bene...pagato molto poco e relaizzato anche bene nella vendita......girandomi intono c'erano anche macchine meglio per carità e molti diranno perche non un Fendt 936 o addirittura un JD 8r340?......saranno anche macchine superiori e con tecnologie diverse ma, io cerco sempre una rapporto qualità prezzo e sopratuttto affidabilità e assistenza nelle macchine....non tengo le macchina 15 anni e quindi quando ho in un modo o
    13 points
  33. Ecco il mio ripuntatore autocostruito, a parte il taglio laser e fatto tutto in casa:
    13 points
  34. Ciao a tutti, sono il fratello [email protected] [emoji4] Come ha detto in precedenza, ho usato il 6195M per fare trasporti col dumper 2 assi, col carro da fieno 3 assi rallato e poi ci ho lavorato con l'erpice a dischi Corma trainato (4.5m di larghezza di lavoro, 30q di peso) e con l'erpice a dischi fissi trainato Rolmako che abbiamo avuto in prova (4.5m di larghezza, 53q di peso). Trasporti: Che dire, la macchina chiaramente non lo sente neanche il dumper 2 assi, praticamente lo porta in giro come se fosse vuoto; stesso discorso per quanto riguarda il trasporto di fieno: ho fatto tanti viaggi e
    13 points
  35. Dopo 25 anni di pippe sui bassi consumi per le cilindrate basse, ora i fendenti scoprono che si consuma meno con cilindrate alte e bassi giri... #coerenza... Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
    13 points
  36. In passato sono state fatte varie prove da alcuni costruttori di terzi punti di ammortizzare i terzi punti, aggiungendo bombole di azoto collegate ecc, ma con scarsissimi risultati, perchè con la bombola di azoto esterna c'è troppo lag di reazione rispetto al colpo ricevuto da una buca, o da altro per avere un giusto assorbimento del colpo. Poi arriva il "genio" Italiano come spesso capita che trova la soluzione creando il pistone ammortizzato che finalmente funziona davvero, dove la camera di azoto è interna al pistone, così in questo modo il lag di risposta è praticamente azzerato e il
    12 points
  37. Sono riuscito a cambiare la guarnizione della coppa motore al new holland 8870, lavoro abbastanza complicato. Tempo stimato un giorno intero x 2 persone perchè la coppa non passa. La soluzione più rapida è: Smontare la ventola, cinghia e puleggia motore con estrattore, complicata per spazi molto ristretti. Togliere le batterie e carter, via le zavorre, mettere un crik sotto il longherone sinistro ed uno sotto al perno del super steer. Necessari per regolare l'inclinazione del blocco davanti. Smontare tutto il longherone destro lasciando la prima vite sopra lato cabina e
    12 points
  38. È brutto da dire. Ma se ci fosse carenza di pane e pasta per un po in negozio forse farebbe capire il tanto disprezzato sporco e inquinante lavoro che facciamo.... Alla fine valore di una cosa la si capisce quando manca. PANE compreso Inviato dal mio SM-A515F utilizzando Tapatalk
    12 points
  39. Sono aperto a consigli, suggerimenti, opinioni ecc, mi interessa collaborare con Tractorum perché vedo che c'è davvero un livello di competenze ed esperienze più alto rispetto alla media di tutti gli altri gruppi che partecipano attivamente nell'agricoltura italiana... Sarò a disposizione molto volentieri per i prossimi test!! 🚀
    12 points
  40. Grande giornata, grande squadra, grande organizzazione, grande forum Ringraziamento in primis all'azienda Carega per la disponibilità di tutto, a Guglielmero e Sardo per i mezzi portati, ai presenti perché se non c'è nessuno, non c'è soddisfazione, [email protected] per lo sbattimento organizzativo, rilevamento dati e elaborazione degli stessi,@Toso [email protected] che han fatto da starter e finish line umane, [email protected] per le riprese e le corse dietro ai mezzi per immortalare tutto. Solo Tractorum può, agli altri nemmeno le briciole.
    12 points
  41. Inutile sottolineare quale sia il piacere di ritrovarvi ogni volta, lo fa capire l’entusiasmo con cui cerco di esservci sempre, malgrado la distanza. Poi quando si va in Umbria l’accoglienza è top, per i paesaggi, per i luoghi, per il cibo, ma soprattutto per il Vino e per gli organizzatori San e Toso. Grazie mille per averci organizzato una giornata di allegra compagnia. Ci rivediamo presto, sempre più numerosi.
    12 points
  42. Eccomiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii arivooooooooooooooooooooooooooooooooooooo Scusate il ritardo ma ho finito di seminare ora! Che dire.....semo sempre gajardiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii........Tractorum non si batte...Tractorum siamo noi.....noi persone semplici ai quali piace stare insieme......io vi voglio ringraziare uno ad uno perche MAI MI SAREI IMMAGINATO di trovare quasi tutti a casa mia....e questo mi rallegra immensamente, anche siamo riusciti a fare quel che potevamo visto che eravamo tutti fuori in semina ma Toso e poi Husky che è arrivato al
    12 points
  43. Grazie davvero per l'ottima organizzazione e del senso di comunità del gruppo. Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk
    12 points
  44. Il punto e' che l'agricolo non e' "una quasiasi attivita". L' agricolo non maneggia una biro, maneggia veleni per un arco di tempo di oltre 100 giorni. In certi areali e' indicato come l'origine di tutti i mali. Io non faccio l'idraulico ma anche se volessi non potrei farlo. Per contro l'idraulico puo' inventarsi agricolo dopo appena 20 ore di un corso inutile e un esame burla. L'idraulico ha il suo "medico" di fiducia che gli prepara la ricetta, un foglietto di carta neutra per lui illegibile non tanto per la grafia ma per la sostanza. L'idraulico non sa cosa butta in bo
    12 points
  45. Fedino fa agricoltura biologica come andrebbe fatta ovvero rotazioni lunghe con medica e allevamento (che non è altro che quello che facevano i nostri nonni solo che lui lo fa con mezzi moderni e comodi, ma in agronomia c'è poco da inventare), qualsiasi altro indirizzo cerealicolo biologico non è sostenibile nel lungo periodo a meno di non fare "magheggi" o accontentarsi solo del contributo per fare reddito.
    12 points
  46. Io ci metto 15 ore/ha solo per pensare a come potare.
    12 points
  47. Sembra una, 124 che si imbarca a Genova per la Tunisia...
    12 points
  48. Innanzitutto volevo ringraziare tutti alla partecipazione, volevo fare solo qualche precisazione. Quando ho scritto il post non volevo certo creare una divisione hobbista/professionista, era solo per avere un'idea un po' più chiara su certe discussioni. Alcuni hobbisti hanno più passione e conoscenza di parecchi "professionisti" che sono da una vita su un trattore ma non sono mai stati capaci di tirare un solco come si deve. Allo stesso tempo un "professionista" non può affidarsi alla passione ma, più passa il tempo, deve essere capace a far di conto, spendere è facile, fare reddito un po' men
    12 points
  49. Io parto da un principio che potra anche essere sciocco....dunque....questi sono arrivati in Italia e hanno preso una scatola vuota senza nulla dentro chiamata ARBOS e poi hanno pensato di fare la figata.......hanno comprato Matermac che andava anche molto bene anche senza di loro ma difronte alla sparonata chi avrebbe rinunciato a non darla?....così come Goldoni.....poi hanno pensato di iniziare a fare i trattori dicendo " mo li famo chiude a tutti sti costruttori europei" .....ma avendo fatto man bassa di dirigenti e amministratori di altre ben note ditte costruttrici che per lasciare il pos
    12 points
×
×
  • Create New...