Jump to content

Junker

Administrators
  • Content Count

    3851
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

10 Good

About Junker

  • Rank
    атаман

Converted

  • Paese o zona di provenienza
    confini Marche/Romagna

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Dove è la complicazione, atteso che la corona ci sia o vada montata ? L'utente Dispositivo ha chiesto una cosa specifica. Non un accrocchio complicato e bisognoso di batterie, staffature e quanto altro. Uno starter senza problemi. E questo lo è, per scontato ovviamente che quanto pubblicizzato corrisponde. Applicabile a..... Stop. Nemox ha centrato in pieno il merito. Perché se qui siamo abituati a saltare in macchina e cercare pezzi, comprare e ricaricare batterie, avere disponibilità di energia elettrica o quanto altro, in altre parti del globo si vogliono cose che, indipendentemente da tutto, siano conformi alle necessità. Immediate. Anche in Italia, ante la progressiva industrializzazione ed eventuale uso in colonia era obbligo per gli automezzi militari l'avviamento manuale ad inerzia. Fiat 632 civile, avviamento elettrico; stesso autocarro, 633 militare, ad inerzia. E così Lancia, IF etc.
  2. Atteso non trattarsi di moneta, considerato che gli avviatori ad inerzia classica con accumulo sui volani sono sempre molto piu di stretta nicchia e non per piccoli motori guarda gli spring. Qui ad esempio viene citato per il modello 20 la compatibilità propulsore Lombardi oltre che per altri... https://www.ipu.co.uk/wp-content/uploads/2016/03/IPU-Spring-Starter-Datasheet-2017-03.pdf idem questo sempre cita marche Italiane http://www.springstarter.com/applications-guide-complete-list/ http://www.springstarter.com/which-starter-for-you/
  3. Se ne pensa che questo è Tractorum.it - Il portale dell'agromeccanica e agrotecnica - Tractorum.it non sovviene nulla in merito ?
  4. https://www.google.it/?gws_rd=ssl#q=rolling+friction+tires+tractor https://www.google.it/search?q=rolling+friction+tires+tractor+agricultural&biw=1366&bih=623&source=lnms&sa=X&ved=0ahUKEwihsoibhoHPAhXID8AKHYMkAsYQ_AUIBSgA&dpr=1
  5. Cotesta possibilità, inesistente, te la sei motu proprio presa; non sono il maestro di nessuno. Ciò assodato e conclamato, sono semplicemente uno incaricato di tenere in ordine , se posso, una parte del forum. So benissimo di farlo malamente quindi più gli utenti si attengono al regolamento... ad esempio sui messaggi consecutivi http://www.tractorum.it/forum/showthread.php?t=6188&page=10&p=519997&viewfull=1#post519997 etc. etc.etc, meno peggio fo l'opera mia.
  6. Vossignoria ha proprio palese sete di sapere; ordunque si disseti: https://www.google.it/?gws_rd=ssl#q=unimog+mit+zwei+anh%C3%A4ngern
  7. Verissimo; salvo un periodo nel quale fu concesso il treno stradale grazie ad un Decreto che ebbe valenza ad iniziare in tempo bellico e rimase in vigore anche alcuni anni dopo la fine delle ostilità. Ovvio che non fu empirico ma ben circostanziato; Ministero, AA.SS etc. stabilirono le strade sulle quali era permesso ( in funzione della pendenza, raggio minimo curve ed altro) e certificarono i tipi di autocarro ( suddividendoli nelle classiche tipologie media e pesante ) atti al traino.
  8. Vossignoria non pensa che le stesse componenti meccaniche supportano il martello demolitore, benne da scavo in roccia o quanto altro???
  9. Se il tutto fosse totalmente meccanico sicuramente. Ma, pur premettendo che non conosco segnatamente il mezzo, leggo di una pompa per servo assistenza. Sei certo che nel pescaggio della medesima non si sia prodotto un forame che nell'assetto che citi aspira aria e causa il malfunzionamento ?
  10. Fosse mio, lo farei. Anche grasso solidificato su sedi di scorrimento potrebbero inficiare il corretto funzionamento. Ed a seguire come da manuale che leggo hai, le pompate di grasso prescritte.
  11. Aspetta bene prima d'aprire. Fosse solo quella di sx che non stacca potresti meglio pensare a qualcosa che non fa più l'arte sua nei componenti deputati all'uopo ma visto che ora scrivi che pur quella di destra al 100% non è vedrai che risolvi con la regolazione dei comandi o sono impaccate entrambe...e ci potrebbe pur stare l'ultima ipotesi. Pensare che entrambe non staccano più per usura ambe forcella d'innesto od altre parti sarebbe ben strano. Vero che se destinata all'aratura una frizione è maggiormente sollecitata nei componenti ma appunto perché ambe non aprono sono fiducioso che risolverai con poco.
  12. Il Signore accolga tutti chi ha a Se chiamato ed ai sopravvissuti ogni conforto che vada ad aggiungersi a tutto quanto l'umana solidarietà può al massimo esprimere. Cosa che una parte grande del popolo Italiano sta esprimendo non a chiacchere ma con abnegazione , sudore e rischio della propria incolumità. E chi non di persona fisica con sussidi. Credo poi doveroso il ringraziamento oltre alle potenze Estere pure a quei piccoli Stati che nonostante bilanci Nazionali non certo floridi, hanno egualmente espresso disponibilità di aiuto. In merito a questo credo occorra cautela in quanto, già tante volte successo, per tali sono passati congiunti di sinistrati non conosciuti in sito ma incaricati da chi il sinistro aveva subito, di recuperare cose. Tranquillamente invece, sempre personalissimo parere, in caso di conclamato e testimoniato vero e proprio sciacallaggio, se vi fosse un referendum per istituire il Giudizio Statario per questi esseri, la mia firma vi sarebbe certo.
  13. Osservazione legittima , Fabio. Però da porsi in relazione alle moltipliche specifico mezzo. In ogni caso se il tutto correttamente calibrato, o strappa o si spegne. Qualcosa da riguardare c'è sicuro. O come qualcuno ha scritto trafile olio, altrimenti leveraggi/comandi reggispinta non ben regolati o difettosi sino a giungere, seppur nuovi, a dischi di mescola riuscita troppo dura con conseguente scarsa pastosità di corretto accoppiamento.
  14. Autoricambistica autocarri pure consulterei. Potrebbero averlo pure revisionato.
×
×
  • Create New...