Vai al contenuto

IlCoNtE

Members
  • Numero contenuti

    9.232
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

13 Good

Su IlCoNtE

  • Compleanno 27/02/1979

Converted

  • Paese o zona di provenienza
    Dubay City

Converted

  • Interessi
    mezzi affidabili che non son newholland perché fallite dietro me

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. non ne capisco , mai usato , noto la ripartizione di trazione in base suppongo allo slip , che da anteriore anticipata , la trasferisce in % maggior in un secondo tempo al posteriore . nel agricoltura contano i dettagli non la moda delle ruote alte .
  2. chiedo scusa mi son espresso male 1000 euro ogni 100 ore di usura gomme ( che sul duro ahimè c’è L hanno tutti i bestioni ) Ti ricordo che 1000 euro in 100 ore se li beve di adblue il 942…. manco lo so se a 2 euro litro bastano …. Al newholland aggiungi ruote adblue 12 % più rogne meccaniche ma qua si parla di jd di altri marchi io non son interessato . non so nemmeno cosa costano 4 cingoli rx anzi aggiornatemi . tra L altro chi fa 2000 ore anno sa bene che spende 50 60 Mila non chiacchiere . Se poi li guadagna che ben venga .
  3. IlCoNtE

    John Deere 7R

    A quanto ho capito si ma ha il sedile normale ( ultimate pelle con massaggi , più ventilazione e riscaldamento tutto con tasti elettrici Lombare inclusa ). esempio pratico ; ripasso attraversando obliqui il ripasso precedentemente svolto . balla balla morena sotto questa luna piena …. torni a casa prendi la gallina vecchia , 8430 e active Seat , non balla ne morena e nemmeno la luna piena . consiglio amichevole active Seat e cabina fissa . Magari tremano i vetri per strada un po’ ma salti L impossibile senza aver poca corsa dj sedile e senza dolore dj testa . santo sedile con massaggi benedetto il creatore . Riguardo la pelle , grip zero , devo passarci qualcosa che fa rifare grip . Però è’ morbidissimoooooooo.
  4. Come tutti i mezzi grossi il costo di esercizio è’ altissimo . Metti sul duro le ruote a rovinarle in 2000 ore si fa presto … semiassi , vari orpelli che si vanno rompendo . vi ricordò che più complessi e grossi sono più costano ( si ok si fa prima ) ma anche a romperli si fa prima . spendere in 100 ore di lavoro 1000 euro è’ un gioco da ragazzi . e ci vuole sopra uno con la testa sennò auguri . un 150cv in confronto lavora una vita gratis
  5. IlCoNtE

    John Deere 7R

    Si però con l’omologazione son problemi che io non posso risolvere . 8410r e23 340 più iva 7310r costava 200 oggi penso 250??? 130 qli anche meno con 150 qli almeno un 8r . Trasporti vince 7r terra sconnessa ils e cabina fissa 8r visibilità pressoché simile tranne ruote ant interne 8r migliore tiro ant beh 8r usa due palmi di mano aperte , il 7r ha limite tls che però vi mangia meno soldi . dipende da cosa si deve fare da quanta terra si deve lavorare 250 300 340 son soldini per portar a casa guadagno è’ dura se non impossibile . Di sicuro conviene non prendere la cabina sospesa sennò sullo sconnesso il 7r perde velocità rispetto ad un 8r ( tranne che vi piace saltare ).
  6. Penso che sia importante ogni che ne so 500 ore verificare allineamento convergenze etc etc . bel mezzo sicuramente ma per il solito combinato in usa dove vai drittoooooo. ovviamente se in una tot realtà c’è un guadagno tra il poter lavorare ….. beh si compra . Però sti prezzi mi sembrano veramente assurdi per parlar di guadagnare . poi un 8000 non ha soli i cingoli ha un costo di varie magagne assurdo. ci levi ils e ci metti nastri e siamo sempre a favore dei ils mi sa. per quanto riguarda lo slittare del 410 gommato ma se insistete a usare ruote alte con geometrie sbagliate e mega contropesi con ruote fatte per galleggiare …. può tirare mai ? NO certo che rx non slitta e tira di piu . Ovviamente ma perché usate 40 50 qli di attrezzo ? Per far che ? usura . Usura . Usura . Per fare 10 cm alla buona . meglio investire su altri lavori e non lavorar per perdere
  7. IlCoNtE

    John Deere 7R

    Ciao a tutti . Il 7r non ha sostituito nessun mezzo . Solitamente tira una 3 assi in collina ( anche a pendenze esagerate ) . Non ho mai provato lo sterzo attivo e non so se quel esemplare di cui sopra citato sterzava tutto da fermo per una questione che aveva uno sterzo diverso oppure una zavorra che preme più sul posteriore . Consideriamo che un 310r gen 2 con 710 70 42 ( che già son altissime per la collina ) senza anelli con 15 ant supera i 130 quintali . Pesando 70 qli all’anteriore cioè poi del 8430 con 11 sul portazavorre . onestamente mai monterei ne peso sotto ( penso annulli radar e senza radar in collina sei morto ) invece anelli comprerei i 72 più 500 nuovo kit facile ed esterno ( utile nelle manovre brutte in collina dove senza pesi vai a morire ) . differenza nel tiro della botte con un 8430 in salita terre terre è’ nulla . Sale chi ha ruote più nuove . Sicuramente le noie peggiori son sul ivt ma io volevo e23 perché ha un tiro performante e costante . Rendimento altissimo consumo il giusto . 275cv traino come dice Nebraska li ha un 936 che non ho mai provato e non m interessa nemmeno paragonarlo al 7r che per me ha meno usure anteriori meno consumo urea , un motore serio ( che non beve 1 grammo d olio ) un idraulica mutaaaaa. sullo sforzo controllato la jd dice che si alza la sensibilità cioè 3 sul 8430 è’ come usare lo sforzo a 2 su un 7r . Quindi va saputo regolare . appena ho tempo sistemo il voltaggio del sensore sforzo sotto così da farlo diventare pochissimo sensibile ( c’è un margine di volt che cambia parecchio ). qualche noia la da ( ha in un anno 2200 ore ) però fa un lavoro faticosissimo(390 qli di botte ) con terreni molto problematici
  8. IlCoNtE

    John Deere 7R

    Sul 7r non è un problema ma un comportamento derivato da una diversa zavorratura USA Ed Italia . per quello che ho potuto vedere con la 15 qli sul sollevatore anteriore da fermissimo può sterzar una volta tutto ma dopo di che non sterza mai tutto tutto ma solo fino a poco più di metà . Se ci si sposta un po’ lui sterza tutto . penso ma non l’ho mai fatto che si può alzare la pressione della sua pompa però poi per strada suppongo che avreste uno sterzo molto leggero ( già è’ leggerissimo quello normale) e sullo sterzo base diciamo , non c’è la funzione monitor che ti permette ti indurirlo come per chi ha active steering ( che però non ho mai provato ) . considerate che modificare o cambiare 2 pistoni significa andar fuori omologazione ed in caso d’incidente son cavoli. andiamo ai fastidì : attaccar un attrezzo girare da fermo in campo infossare son tutte cose dove è ‘ impossibile sterzar tutto . onestamente a me tutto sto fastidio non lo da , magari non avendo campetti non posso immaginare cosa succede altrove . Ma penso che nei campetti di pianura col Gps si possa anche lavorare a saltare senza mai far manovra . non sto cercando scuse , sto dicendo solo ciò che ho potuto provare . con la 9 qli sterza di più e più facilmente ( indurimento dopo metà sterzata da fermo ) . Ma sul 7r la 9 qli va bene per usarla in piazza o alla fiera . La sua zavorra giusta è’ la 15 quintali dove vanto un anteriore molto stabile anche in pendenze esagerate . tengo a precisare che uso un gen2 310 e23 trattore che ha un motore che non cede mai ( stile 8430 powershift e similari ) i filtri non danno tagli di potenza , rigenera poche volte rispetto ai soli dpf , beve 5 6 litri urea forse 10 ( mai accaduto a me ) se buchi la moquette in un giorno di circa 10 ore. trattore consigliato per chi vuole un motore che lo puoi impiccare quanto vuoi anche fino a 1400 giri ma lui non si ferma ne ora né mai . per la sterzata non so che altro aggiungere e non lo modifico per paura di andar in qualche fosso per strada , dato che questo trattore ha un accelerazione e porta una velocità paurosa . tengo a precisare che io son innamorato del 7r per il suo sistema semplice di ventola per la sua super cabina per il suo motore 9000 stile dozer e per un cambio che è’ eccezionale . chi non lo ama cosa compra in cambio ? ?????? patate perché non esiste di meglio ne oggi ne tra 30 anni . Se da qualche grattacapo è’ perché la fabbrica era in comune con gli 8r ed oggi invece li fabbricano da soli quindi suppongo il controllo qualità aumenti .
  9. E il tuo concessionario chi sarebbe ?
  10. Alt alt alt non diciamo cose per altre Jd aveva prima un posto dove faceva prove di pulire filtri e in caso rivenderli . Dato che scuotere le polveri sottili creava problemi al ambiente ed al personale suppongo non esistono più filtri Jd revisionati sicuramente per otturare un filtro di un 150 200 cavalli ne servono ore ore e ore . Perché è così grande che si rigenera bene e per lunghi termini comunque sarebbe bello sentire qualcosa sul 5r apposto di vagar su concorrenza che non è una vera concorrenza ma un prosciutto negli occhi
  11. Mi mancava tanto il doppia frizione se va bene si sa dopo che lo si prova e testa per bene sennò si parla per partito vinto .
  12. Ha la convenienza zero anzi sottozero le gomme in quel modo qualsiasi marca siano le bruci a 1000 ore . 1) le axiobib vantate sui Jd 8000 girano sui cerchi bombati (per alcuni mai risolto ) addirittura gli e le fanno gonfiare a 2.5 2) le Pirelli o come le volete chiamare (non mi bevo bufala di mescola nuova ) si sbriciolano nei talloni o diventando tacchetti rotondi non tirano un fico secco 3) le brigestone (che abbiamo ) dopo 100 ore di secco tra poco volano i ramponi . Massacrate come dopo una guerra di bombe quindi le gomme vanno bene solo e SEMPRE nelle terretta facile facile ma se vuoi scaricare i cv del 8335r che pesa solo 143.5 qli te lo sogni nel duro perché ogni 2000 ore servono 12 o 15 mila euro di gomme raggio 46 così alto fa ridere geometrie da terretta sterzo nullo solito Fendt che fa avanti dietro quando slitta è così via che cosa devo vedere dal vivo ? mi deve salire il pranzo per far contento qualcuno ?
  13. Il sistema egr e prima del collettore aspirazione e non dopo quindi è impossibile sporcar la turbina tra l altro sarebbe buona norma usare un additivo ogni tanto in qualsiasi mezzo . Nessuna turbina si intasa ! tra l altro a differenza delle auto dove il turbo del ricircolo vapori si rimette in aspirazione quindi dove la turbina tira aria pulita , nei trattori nella maggior parte il tubo esce direttamente fuori dal motore in aria libera quindi fuori . come fa a imbrattarsi di olio e fumi se nel coll aspirazione non arriva olio ? Ma solo piccola parte dei fumi a minimo e mentre si accellera egr o sta tutto chiuso o fa poco e niente ? personalmente ne ho smontate egr collettori aspirazione turbine attuatori e quanto altro l ' unica cosa che fa sporcare le palette della vgt Son i gasoli scadenti . Ma che si bloccano è molto difficile se parliamo di motori liberi quali Nef con urea montati Sui t7 addirittura ai bassi vanno peggio di chi aveva egr interno (quello sì che faceva porcherie ) che andavano a sua volta peggio dei motori Ford montati sui tm se guardiamo chi ha ben migliorato il rendimento del motore senza fumare e aver la nafta aperta ai bassi ad oggi ma forse che ne rimane uno solo costruttore è facile rientrare nelle normative chiudendo nafta . vendi cadaveri e mani sul cambio ogni 3 metri (altix docet). mi scuso per il dilungamento ma è doveroso far corretta informazione
  14. Di per se come mezzo se avesse il cambio zf ,un assale meglio di quel coso che fa ma non è la altezza di un Carraro o di un tls o di un Fendt .... un motore con una cilindrata decente come peso non sarebbe poi così male ma a quanto vedo la vera disgrazia e avere un t5 molto più peso di un 5r t6 molto più peso di un 6110mc o rc o serie M che sia quindi per confrontare un mezzo leggero e comodo se scendo al t4 siamo agli anni 50. poi si seccano quando gli dicono a Cnh che è 20 anni dietro . Ma forse 30. Perché la tecnologia è come era il 60 66 s dt . Difficile parlar di paragoni con pesi t6 altissimi e passi assurdi t5 da migliorare in tutto t4 tipo anti guerra e va quando dice lui con tutta la buona volontà che uno può metterci a capir il perché di farli così .... È dura veramente dare un voto positivo a tutto ciò
×
×
  • Crea Nuovo...