Jump to content

Silvestro

Members
  • Content Count

    1778
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

40 Excellent

About Silvestro

  • Rank
    Utente Tractorum.it

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Hai preso la cingolatura più larga o quella base?
  2. Veramente avevo parlato di 942 e non di 1042, ma poi mi sembra inutile continuare con te in quanto non puoi valutare nessun assorbimento della trasmissione se non conosci la reale potenza al volano dei motori. L'unica cosa che puoi paragonare è la differenza di prestazione in assoluto fra i due mezzi che nel caso di 942 e 8R410 E23 è molto simile, segno che in linea di massima il Vario Drive è assolutamente valido e non è così scontato che l'e-autopower faccia di meglio. Questa è la logica, poi se per te nothing runs like a deere a me sta bene
  3. Sono già disponibili i dati riguardanti il Fendt 1042. Ora non resta che attendere il test del 8R 410 EVT Esistono anche le prove del DLG del Fendt 942 e del JD 8R410 E23.... , ci si può fare già una bella idea sulla qualità del Vario Drive
  4. Se installare un motore completamente nuovo e accoppiarlo con un sistema di trasmissione potenza a terra unico in quella categoria di macchina non è una novità eclatante, pensa agli altri concorrenti che montano motori di progetti decennali e condivisi con uno o più marchi concorrenti facendo lo stesso con le relative trasmissioni...
  5. Da quello che capisco io il motore elettrico non blocca mai nessun componente dell'epicicloidale, sono le varie frizioni che opportunamente attivate fanno si che il motore termico vada ad agire anche sulla corona dell'epicicloidale oltre che a generare elettricità per il motore elettrico.
  6. I tuoi conti dei rendimenti sono parecchio ottimistici. Ammesso e non concesso che il rendimento del generatore elettrico sia del 98% (e già questo è un assurdo) lo devi comunque moltiplicare per il rendimento del motore elettrico, inoltre hai comunque un rendimento meccanico dato dalla restante cascata di ingranaggi che mi sembra parecchio più importante rispetto a quella di un Vario. Il 4% da te ipotizzato scusami ma è veramente una assurdità, inoltre la tenuta stagna a polvere e acqua in pressione è IP68K...
  7. Prima di tutto un grazie a DJ Rudy che nonostante il mondo agrisocial si stia sempre più indirizzando verso il trash e il banale continua a riportare contenuti tecnici con assoluta dovizia di particolari. Sicuramente sarebbe interessante sapere se fino a 4km/h il mio motore diesel può erogare tutti i suoi 450cv e se quindi il generatore li trasforma tutti in energia elettrica per il relativo motore elettrico.... Come rendimenti aspetterei a cantar vittoria in quanto il generatore ha comunque un suo rendimento, così come il motore elettrico, considerando poi tutte le varie frizioni è
  8. La prova è stata eseguita al meglio, difficile riuscire a fare qualcosa di più scientifico in un campo. Secondo il mio parere il rendimento del cambio Fendt, alla velocità di lavoro della prova, è pari a quello dei Full power-shift. Lo dimostra un consumo inferiore del 4% circa rispetto ai concorrenti e da una velocità inferiore di circa il 9%, questo 9% è dato per la metà da una potenza inferiore e da uno slittamento superiore. Grazie per la prova che avete messo in campo, super!
  9. Guardando la scheda tecnica del fendt 942 mi sono accorto che la fendt dichiara 305kw di potenza massima misurati secondo la normativa ECE-R120. Andando a scartabellare nelle schede tecniche precedenti invece ho notato che per il 939S4 dichiaravano 287kW misurati secondo la normativa ECE-R24. Quest'ultimo sistema di misura fornisce un risultato più simile a quanto mi troverò nelle reali condizioni di lavoro, infatti viene misurata la potenza al volano del motore al netto dei vari assorbimenti degli ausiliari. Tra questi troviamo anche la pompa dell'acqua e la ventola di raffreddamento, i quali
  10. Non ti preoccupare Rober, sul forum si enfatizza un po' tutto. Se un trattore sterza un po' meno degli altri si dice che serve un aereoporto , se si rompe una volta in più è una tazza sanitaria. Sicuramente lo xerion in questione non è fra i più agili sul mercato considerando che probabilmente ha un angolo di sterzo dei cingoli inferiori a quello del fratello gommato,in più hai il discorso del sottosterzo che hai nelle svolte dovuto al fatto che i cingoli anteriori non riescono a incidere sul terreno e ad avere nella fase iniziale della manovra quella aderenza per far svoltare la macchina. De
  11. A me invece ricorda tanto un Deutz fahr di tanti anni fa dal nome Agrotron.... Mi fanno sorridere quelli che oggi giorno affermano che il tal trattore è decisamente meglio di un altro con il quale però condivide motore, trasmissione e sollevatore...
  12. Mi pare ci sia anche un video di una macchina simile venduta dallo stesso concessionario, tra l'altro pellicolata nera mi pare. Sicuramente la velocità di lavoro è elevata ma il Mais, nel video in questione, mi sembra bassino per arrivare a quelle produzioni. Certo che 2860qli per ora , ci vuole un treno di mezzi per portare via tutto.
  13. Si sono d'accordo con te, probabilmente aggiungendo vomeri e diminuendo la velocità riesci a fare la differenza sugli altri. Infatti in terreni ostici, dove le grandi velocità non sono raggiungibili, potrebbe essere una macchina difficilmente superabile. Il prezzo d'acquisto lo porta però ad essere però poco conveniente. Dal punto di vista agronomico non saprei rispondere, ma se al terzista vengono richieste tali lavorazioni questo potrebbe essere una risposta in chiave moderna a certe esigenze.
  14. Quindi la JD9900 monta il motore Liebher della krone 1180? Allora ci scappa la mappata....
×
×
  • Create New...