Jump to content

gianluca

Members
  • Content Count

    661
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

40 Excellent

About gianluca

  • Rank
    Utente Tractorum.it
  • Birthday February 1

Converted

  • Paese o zona di provenienza
    Perugia

Converted

  • Interessi
    motori (moto, fuoristrada 4x4, trattori), Musica, Fotografia.

Converted

  • Occupazione
    Imprenditore

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Pulito non é, ma quello sporco di polvere non ha spessore. Lo vedete un po’ sollevato proprio perché lavorando fa questo scherzo. Più di così adesso non si solleva e non riesce a svitarsi perché ho messo quella fascetta altrimenti dopo una decina di sollevamento lui si sarebbe svitato ritrovandomi un braccio del sollevatore più alto. Me ne sono accorto in aratura perché dopo un’ora di lavoro l’aratro reversibile cominciava a lavorare male da un lato... Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  2. Si è come dici tu, lo alzo lo regolo e lo riabbasso e fin qui va bene...... solo che quando lavoro e alzo e abbasso il sollevatore un pò per volta lui "si alza" e si svita. Credo che lo fa quando l'attrezzo poggia a terra e il braccio non è in trazione. Deve avere qualche diavolo dentro :-)
  3. Sul mio T5 ho questo tipo di regolazione dei bracci sollevatore, e durante le lavorazioni dopo aver alzato e riabbassato qualche volta l’attrezzatura il registro comincia a svitarsi e mi ritrovo l’attrezzatura inclinato... per il momento ho messo delle fascette ma avete idea del perché, oppure é un difetto di questo sistema? Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  4. per il mio T5 che monta le Xeobib (440/65/24 e 540/65/34) avrei trovato a 1.000 euro due Multibib 440/65/24 nuove tolte per cambiare le misure del nuovo trattore. Al momento le mie gomme potranno fare un'altro 500/1000 ore... Conviene acquistarle? (questo trattore fa poco più di 250 ore all'anno) Ma sarebbero compatibili con le Xeobib posteriori se le montassi un po prima di cambiare le posteriori? Valgono i 1.000 euro o conviene aspettare e cercarle quando sara il momento? Grazie ma sui pneumatici dei trattori a ruote ho veramente poca esperienza
  5. gianluca

    fiat 855-c

    Sulla mia fl6 abbiamo lavorato da sotta perchè c'è una grande portella, te lo garantisco
  6. gianluca

    fiat 855-c

    Non sono sicuro che sia proprio uguale ma io sulla mia fl6 con frizione centrale a bagno d'olio ho cambiato la pompa da sotto, perchè la botola è grande come dice Contadino 92, il motore è om e credo sia simile, ma correggetemi se sbaglio...
  7. gianluca

    T5 e FAP

    Ieri sera ho finito di rimontare tutto, manca giusto il cofano. Il danno era esclusivamente il filo tranciato dai topi, e solo per coincidenza é avvento all’indomani della rigenerazione del FAP, che insieme al simbolo che mi dava ad il cruscotto mi ha fatto pensare ad un problema al FAP. Per fortuna il cod errore 3842 mi ha indirizzato subito verso il sensore temperatura del collettore di scarico... Questa la foto del sensore: Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  8. gianluca

    T5 e FAP

    Ho ordinato anche lo spray, perché ho deciso di agire su più fronti. Ho letto che alcuni con questi spray lamentano il fatto che il prodotto rimane appiccicoso e in qualche modo imbratta il motore. E’ vero? Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  9. gianluca

    T5 e FAP

    Se qualche “volontario” possessore di T5 serie 115 o 105 con FAP e senza Urea volesse agevolarmi il lavoro di montaggio mi farebbero comodo delle foto del vano motore da sopra e dai due lati per vedere i percorsi dei cavi. Diciamo che vedere qualche foto mi farebbe sentire meglio visto che stupidamente non ho fatto io le foto smontandolo... Intanto sono arrivato qui: Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  10. Io ho un bivomere reversibile per il 115 a ruote e un bivomere nardi per l’ad 7, ma per lo più uso un ripper Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  11. Dalle mie parti di gente che ara con i monovomere e neanche reversibili ce ne sta. Io abito in un piccolo comune Umbro. Roba da 1 max 2 ettari al giorno. Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  12. gianluca

    T5 e FAP

    Tra l'altro il titolo di questa discussione è diventato obsoleto e fuorviante, in quanto sembra che il FAP non centra niente... la rigenerazione due giorni prima dell'accensione della spia è stata una coincidenza... almeno sembra fino a prova contraria.
  13. gianluca

    T5 e FAP

    Voglio proprio vedere... grano e granoturco... una specialità!
×
×
  • Create New...