Jump to content

pinolo

Members
  • Content Count

    693
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

12 Good

1 Follower

About pinolo

  • Rank
    Utente Tractorum.it
  • Birthday 11/03/1982

Converted

  • Paese o zona di provenienza
    montefiascone vt

Converted

  • Interessi
    motocross e musica house

Converted

  • Occupazione
    agricoltore

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Buongiorno a tutti. Causa cambiamenti aziendali e psr mi trovo a dover montare un caricatore frontale sul mio t4100f.Premettendo che non ne verra fatto un uso massiccio ho 2 grandi dubbi che vorrei risolvere con voi prima di andare dal concessionario.Il primo riguarda il comportamento e la tenuta del super steer .il secondo(quello piu grande) è che avendo la blue cab 4 bucando per far passare i tubi del monoleva pur siliconando la pressurizzazione ne possa risentire.Che ne pensate?
  2. nh rimane romana diesel.......sinceramente sul super steer sono combattuto......alcuni vigneti con capezzagne strette li avrei....ma come ripeto non so se sia indispensabile....tu che ne pensi?
  3. Buongiorno a tutti ,mi allaccio a questa discussione per avere un consiglio,Dopo varie vicissitudini con il psr e qualche mia indecisione sono arrivato finalmente al momento dell acquisto del trattore.I 2 diciamo candidati sono t4 100f nh e re4 100 gt cabinati con stesso allestimento:inv idr, hi lo, 5 distributori,gommato con le 420/70 -30 perchè all occorrenza deve fare un po di campo aperto,protezione cabina 4,sedile pneumatico,etc etc .Il prezzo è quasi identico per entrambi .Vorrei chiudere a breve ma sono veramente indeciso.A dire la verita mi manca di visionare sdf ,ma da noi cè stato un cambio di concessionari che mi sta frenando un po.Chiedo qualche consiglio ai piu esperti.Grazie
  4. Tempi di consegna per 6mc 90 giorni a detta del venditore.
  5. le voci che ho sentito parlano di uno in arrivo a Viterbo.
  6. il fatto è che ormai si sono imparati a scaricare le graduatorie da internet e sono addirittura loro a chiamarti:asd:
  7. Il concessionario è agrifield di Montefiascone,in effetti guardando sul sito valtra non è menzionato,a questo punto mi viene da pensare che si appoggi a qualcun altro(cervetti?) ? Diciamo che dovra essere un tuttofare su una superficie di circa 50 ha media collina con un 15-20% piu aspra:Rotopressa,trasporti,ripuntatura,semina,ripassi con frangizolle e vibro e forse un po di aratura in aiuto al cingolato. La scelta è tra t5 ec e diciamo che siamo li come prezzo ma devo riverdermi con il venditore,6105mc (domani avro preventivo) e kubota 5111 che mi intriga molto ma ho paura che sia un po leggero e viene via con tutto tranne la pdf anteriore quindi soll anteriore con zavorra da 7 mi sembra e caricatore con benna e forca rotoli a 40 piu il mio 100_90 valutato 12 il tutto piu iva. Sarei molto intenzionato per il valtra perchè il conce è del mio paese ed ho anche altri discorsi in piedi con delle attrezzature. Si accettano consigli anche perchè devo chiudere il psr a breve
  8. Si è quello powershift.Anche secondo me è un po pochino come sconto anche se cé da dire che macchine di pari categoria partono da un prezzo di listino di almeno 10000 euro piu alto.
  9. Ciao a tutti.Ci sono moltissime probabilità che A4 hi tech sara il mio prossimo trattore.Ci siamo fatti fare preventivo direttamente da agco dato che il concessionario non ha ancora i listini.Un 104 con frenatura pneumatica estensione parafanghi,bianco metalizzato,sedile pneumatico,fari a led ,zavorre gommato 600/65-34,doppio lampeggiante di listino stiamo intorno ai 70,000 e scontato 56000.Che ne pensate,ci puo stare come prezzo?
  10. Ciao Gallo .il mio consiglio,se intendi trasformare,è di andare su vitigni autoctoni,Ti dico questo per esperienza personale.Da 4 anni con 2 amici abbiamo iniziato a vinificare e quello che all inizio doveva essere quasi un gioco è diventata un attività quasi a tempo pieno.Noi abbiamo riscoperto tutti vitigni che stavano quasi scomparendo e li vinifichiamo con metodi poco invasivi.Già dal secondo anno vendiamo il 90% della produzione all estero(Giappone USA e paesi del nord europa hanno fame di vini artigianali) e per fortuna fin ora non riusciamo a stare dietro agli ordini.Secondo me ,se non stai nelle isole felici della viticoltura italiana,questo è l unico modo di guadagnare bene dalla vite.
  11. Ciao a tutti avrei bisogno di un parere.Ho urgentemente bisogno di un frutteto senza tante pretese per gestire alcuni vigneti lontani dal centro aziendale(trincia da 1.70 e atomizzatore da 6q portato).Avrei trovato un lamborghini 660 f plus del 98 ad un prezzo accettabile visto per ora solo in foto.Se non sbaglio dovrebbe essere un 3 cil raffreddato a liquido.Che ne pensate come affidabilità?I miei timori sono soprattutto sul motore forse un po fiacco ma soprattutto quando si parla di lamborghini raffreddati a liquido di quel periodo mi vien da pensare ai problemi di correnti galvaniche.ne soffriva?
  12. Per non parlare poi se ti va per sbaglio dell olio in tube e pompe...per pulirli sono guai...
  13. Confermo quanto detto da mf,proprio questi giorni parlavo con il vivaista e mi consigliava di prenderli massino di 2 anni.
×
×
  • Create New...