Jump to content

Tiziano

Members
  • Content Count

    2813
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    6

Tiziano last won the day on June 3

Tiziano had the most liked content!

Community Reputation

98 Excellent

1 Follower

About Tiziano

  • Rank
    Utente Tractorum.it
  • Birthday 08/17/1965

Converted

  • Paese o zona di provenienza
    Sermide (MN)

Converted

  • Occupazione
    Agricoltore a tempo pieno e anche di più

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. C'è qualcuno che dispone del depliant dell'Arbos 780?
  2. Fiat serie diamante, bozzetti estetici e rifiniture della maquette del cofano; è intervenuto anche Pininfarina per delinearne lo stile.
  3. Tiziano

    motozappa brumi 7cv

    Si, probabilmente non arriva carburante sufficiente per lavorare a pieno carico, mentre al minimo c'è la fa a rimanere in vita; controlla bene la linea di alimentazione e non sottovalutare la sporcizia nel serbatoio, basta poco per otturare il rubinetto. come chiedeva mitomane, che caratteristiche ha il motore?
  4. Dovrebbe essere proprio un c35, tra l'altro il tuo ha la pompa iniezione in linea Spica con regolatore pneumatico; tieni in considerazione che è un iniezione indiretta. Ti metto un paio di immagini, da quel che ho capito, il n° del motore è ditro la pompa iniezione, quello del telaio e dietro, parte supriore della scatola trasmissione, mentre la targhetta riassuntiva non riesco a capire, anche se si intravedono i cavi contagiri e termometro acqua, quindi se li segui dovresti scorgerla.
  5. Bozzetto di trattore di piccole dimensioni a ruote isodiametriche (tipo Goldoni snodati, per intenderci) commissionato alla Zagato (design e piccola produzione auto), tratto da Quattroruote aprile 1977. Stranamente si notano ancora i fari esterni e non integrati nella calandra, come invece tutti stavano facendo, poichè il codice della strada aveva ormai tolto la distanza minima ammessa tra i due fanali anteriori.
  6. Non sono così competente da poterti rispondere nello specifico; tieni presente che il motore montato sul tuo 315 è il "605D" (iniettori staffati, pompa iniezione solidale alla distribuzione, filtro olio centrifugo sulla puleggia ant), mentre sul 312 prima serie, 311r/c, c'è il "605" (iniettori avvitati, pompa iniez staccata e con giunto elastico, solo filtro in derivazione) e tra i due c'è anche un diverso rapporto di compressione, non saprei dirti se l'albero sia intercambiabile. Il 312 seconda serie così come una parte di 311 c passarono al "605D" nel 1960, così come la Campagnola e l'autocarro 615n1. Montare altri motori mi sembra possibile ma complicato dal fatto che hai il telaio anteriore da far combaciare, a mio avviso è meglio cercare un motore simile
  7. All'epoca era consigliato un olio che fosse "HD" ovvero detergente, oggi qualsiasi olio lo è; io nel mio parco motoristico "OMNI" uso l'ENI (AGIP) Multitech 15w40, va bene dappertutto, compreso idraulica e trasmissione.
  8. Le valvole chiudono bene? Se il motore è originale a petrolio dovrebbe essere un "LAP 400"
  9. I colori che citi dovrebbero essere differenti, ovvero rosse le parti estreme, che indicano pressione troppo alta (fondocorsa a destra) o troppo bassa (a sinistra), verde la pressione di normale utilizzo; metto una immagine di un manometro sostanzialmente uguale della stessa marca ma motore differente; probabilmente il tuo si è decolorato con gli anni. Io ho un 312, con motore prima serie, il monometro lo cambiai un sacco di anni fa perchè ormai dava indicazioni inattendibili (indicava pressione sempre troppo bassa) e stava riempendosi di olio. Normalmente, quando si avvia il motore, a olio freddo, la lancetta si porta verso destra e se si accelera molto si avvicina alla zona rossa, con l'olio in temperatura e regime motore alto, in genere si posiziona a metà zona verde, e se si porta il motore al minimo può anche rasentare la zona rossa a sinistra. Il tuo motore che sintomi ha dato?
  10. Non conosco molto bene queste macchine, ma dovrebbe avere la frizione a doppio stadio, come scrivi, ovvero premendo la prima parte della corsa pedale si ferma la trasmissione e proseguendo si ferma anche la pdp. Comunque ci deve per forza essere un dispositivo che permette di fermare e avviare la pdp con motore in moto; guardando un depliant del Ford 2000 leggo: << frizione a doppio disco a secco>>, perciò presumo sia a doppio stadio, so che alcuni ford avevano anche quella a dischi "bagnati" per cui spostando una leva inseriva o disinseriva la pdp. Bisogna che intervenga un Fordista per chiarire la cosa.
  11. Tiziano

    pasquali 985

    Il n°2 è una vite che serra il coperchio valvole e nello stesso tempo fa da golfare per agganciare il motore se lo si deve smontare o spostare dalla macchina. Il n°3 è un tappino che chiude il foro dove si devono immettere alcune gocce d'olio motore durante gli avviamenti a freddo invernali (si toglie tirando in alto, comunica con il condotto d'aspirazione) Il n° 4 è lo sfiato dei gas basamento motore (blow-by), una valvolina unidirezionale. Il n° 5 è il tappo immissione olio motore (si svita) Il n° 1 e 6 presumo c'entrino con il sollevatore e penso che 1 sia il tappo serbatoio, e il 6 sia in prossimità della pompa (dovrebbe essere collegata con una cinghia trapezoidale col volantino/puleggia d'avviamento. L' olio va benissimo l'ENI (Agip) multitech 15w/40 sia nel motore che nel cambio/sollevatore e tutti i meccanismi presenti. Il motore dovrebbe essere un Lombardini Lda 100; controlla molto bene il filtro gasolio, che dovrebbe essere contenuto nel serbatoio e si smonta da sotto, potrebbe anche darsi che abbia il filtro olio motore. Comunque cambio olio e filtro gasolio sarebbero da fare di sicuro. Per i pneus, un gommista che è sito in zona agricola non ha problemi a trovare copertoni adatti, e se sei fortunato ha pure qualcosa di usato (magari spaiato, ma fa li stess....)
  12. Come?, non è possibile!, probabilmente hai un problema alla frizione della pdp o eventualmente l'innesto idraulico; impossibile pensare non ci sia un dispositivo "inneso/disinnesto" Fa più fatica ad avviarsi a caldo o a freddo?
  13. Tra l'altro è un commento di un soggetto femminile, praticamente una rarità in questo forum e questo utente ha dato un'altra risposta totalmente fuori tema in un altro post. Probabilmente avrà avuto altri forum aperti contemporaneamente di sicuro ha fatto confusione nel rispondere....
  14. Aspetta, non è che ha quella a pistoni contenuta nella SAC?, più foriera di rumorosità "ciclica"?
×
×
  • Create New...