Jump to content

Fabio

Members
  • Content Count

    607
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

13 Good

About Fabio

  • Rank
    Utente Tractorum.it
  • Birthday 02/15/1986

Converted

  • Paese o zona di provenienza
    Provincia di BS

Converted

  • Interessi
    agricoltura

Converted

  • Occupazione
    musicista

Converted

  • Homepage
    http://www.youtube.com/watch?v=5Ej7C7_C54M&feature=related

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Be' ammirevole portare avanti una propria filosofia senza omologarsi a tutti gli altri!!!
  2. Grazie Valerio adesso è tutto mooolto chiaro!!! praticamente il passaggio automatico tra le gamme esiste tra C e D o non esiste?
  3. I deutz mamma mia...Valerio esattamente quello che hai detto, anche io ho misurato una volta il vetro.... Per evitare questi strappi bisogna con la rotella grigia mettere il cambio su Power e ridurre il gap tra i giri massimi e i minimi.... Scusate il fuori tema. Tornando al nostro cambio vario valtra mi sembra di capire che è una via di mezzo tra il direct drive JD e un vario, la differenza è che il valtra all'interno delle gamme è vario JD invecd ha i rapporti... può essere ?
  4. Valerio nessun offesa personale semplicemente una considerazione personale non mi sembra sia vietato e che cavolo ci si scalda subito!!!! come ha detto vara Fendt è così anche se io preferisco cambiare le due marce da fermo o addirittura schiacciando anche la N se proprio. Valerio l'esempio che fai tu lo fai anche col Fendt nel campo quello è scontato e poi cosa c'entra l'esempio con l'automobile.....nulla c'entra esempio pessimo, l'automobile con le marce è meccanico non ha una gestione del cambio sono io che la gestisco, una macchina con cambio automatico sa lei con che marcia partire su....non regge l'esempio stiamo parlando di trattori con sforzo dai! Dato che tu hai la macchina in questione spiegaci un pò come funziona o meglio come va utilizzato al meglio questo cambio vario GRAZIE!!!
  5. ciao a tutti, io non capisco il fatto di avere un cambio a variazione continua e devi cambiare le gamme.....per me il senso del vario è non avere queste cose altrimenti si prende un cambio powershift voi che ne dite?
  6. una macchina così quanto costa? differenza prezzo con un serie R? grazie
  7. ciao a tutti, una domanda, differenza tra serie N e serie T un mezzo a pari cavalli sta che la serie T ha il passo più lungo, motore sei cilindri, peso maggiore giusto? differenze di prezzo?
  8. Complimenti Valerio! La Valtra e il concessionario dovrebbero almeno offrirti una cenetta in un ristorante stellato!!!! A Brescia come concessionario c'è anche Pasolini (Orzinuovi)
  9. un saluto a tutti, tempo fa lessi con molta attenzione un articolo che parlava di una nuova scoperta in linea con le nuove ricerche inerenti alla pulizia del fieno, meno ceneri ecc ecc . La ditta creatrice di questa novità è la "Repossi" praticamente ha creato un doppio ranghinatore stellare con doppio girante, posteriore più grande che serve a far girare quello anteriore più piccolo in modo che sfiori il terreno raccogliendo solamente il fieno senza sollevare contaminanti del fieno. Secondo me bene per quanto riguarda il fieno secco ma per chi fa verde nutrivo grandi perplessità per la perfetta riuscita a sollevare erba verde dal terreno difatti, dopo varie ricerche, ho trovato il video della novità e vorrei aggiungere che la ditta ha proprio fatto un video che non esalta le capacità della macchina e, come potrete vedere, parecchio prodotto rimane a terra. Qualcuno potrebbe dire che non è regolato bene però.......
  10. Ottimo direi!! Quello che può succedere sui Deutz lasciamo stare per esperienza!!! Per me è il terzo anno di comunità per disintossicazione Deutz e comincio a vedere i miglioramenti di salute!
  11. ciao a tutti, leggendo la discussione non ho trovato, o forse mi è sfuggito, pareri e consigli riguardanti la tipologia di ranghinatori che si presta meglio a chi fa verde. Ragionando per esperienza e , per quello che ho letto nella discussione, discorso verde ci potrebbe essere una bella discussione perchè i vari ranghinatori hanno pregi e difetti però si parla sempre di fieno secco, quello con più pulizia del fieno a discapito di attorcigliamenti, quello meno pulito ma con andane più sospese e soffici........che mi dite? Grazie vi metto questo video che vedendolo sembrerebbe dare la risposta a tutti i miei quesiti che ho fatto voi confermato ciò che si legge e vede nel video?
  12. Be che dire......stupendo!!! che finiture!! curato nei minimi dettagli! Domanda: la pala quando la devo togliere e mettere è semplice e veloce?
×
×
  • Create New...