Jump to content

SAN64

Members
  • Content Count

    7453
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

SAN64 last won the day on June 14

SAN64 had the most liked content!

Community Reputation

46 Excellent

About SAN64

  • Rank
    Utente Tractorum.it
  • Birthday 05/07/1964

Converted

  • Paese o zona di provenienza
    todi (PG)

Converted

  • Occupazione
    contoterzista

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. dopo una penosa attesa ho ritirato il mio 5100R....a pelle cose belle come cabina e visibilità ...altre da rabbrividire......rumorosita del motore al minimo che nemmeno OM 58 del 1960 lo faceva e non ho la frenatura peneumatica.....tiranti del sollevatore posteriore , uno che si regola e l'ltro che per farlo devi togliere lo spinotto come si faceva 40 anni fà sulla fiat 640.....bracci lunghi che anche se non servivano perche non ho i parafanghi in plastica, montano un gancio rapido di 3' categoria!!!!!.....li montava il challenger della serie B ( ma che cazzo ci devi attaccare ad un microbo cosi) ....cambio buono ma se devi attaccare un attezzo devi trovare un volontario suicida che ti si mette dietro ad aiutarti ( parte di scattto come una capra)...... ritorno dell'olio libero al cambio se ti serve te lo devi fare da solo....questo è solo il primo giorno.....se và avanti cosi la settimana prossima mi trovate impiccato.....mi piacerebbe capire se gli altri le hanno notate ste cose
  2. vedi...per il passaggio del motore da CAT a Sisu ringrazio il cielo.....le rogne dei Cat le ho subite e di molto mentre, per quel che mi riguarda sul Sisu solo cose popsitive......consumi bassi...coppia da paura ...tiro eccezzionale....mi hanno cambiato il motore perche er la prassi, ed infatti sono stato l'ultimo a farlo anche perche mi hanno minacciato di farmelo pagare, ma in 2000 ore fatte con il suo non ho avuto consumi di olio di sorta.....per il cambio super che dici tu io non ci ho mai creduto ma oggi visto che Fendt dice NOI solo Varia yahhhhhhhhh!!!! ( in culen) io sfido un capoccione verde 938 con il 755 a fare qualsiasi lavoro e poi vediamo chi se la cava meglio.....per ora posso solo dire che in 3300 ore fatte zero problemi e mi pare di rivivere l'era le mitico CH 35 dove in 6300 l 'unica cosa che ho cambiato sono stati i cingoli a 4000 e lo spillo della pompa olio a portata variabile dei servizi
  3. manco pel cazzo.....me stanno sulle palle i cravattati Fendt.....sono come le SS al tempo di zio Adolfo....al motto di Fendt...tutti scattano ....hhhaaaaìììììì Fendt yawolll.....ma nadate a cagare crucchi del cazzo......io se lo comprerò è solo per devozione di ormai 20 anni (nel 1999 a maggio presi il mio rpimo CH35) da Challengerista .....e dopo quasi 20.000 ore di avventure brutte e belle con questa casa, ora ritrovarmi con dei coglioni che non sono nemmeno degni di nominarlo, pemettete ma mi rode un pò il culo
  4. quella leva serve per la posizione controllata e lo sfrozo contrrollarto....ma da quel foro chiuso usciva un asta che si collegava al supporto del terzo punto (ovviamente modificato) che trasmetteva il mpvimento alla valvola del sollevatore che faceva richimare ...in poche parole ora sei senza sforzo controllato....per il discorso fumo devi far controllare pompa e iniettori
  5. Giallo....solo giallo è originale....no ste cagate di Fendt...che manco sanno da dove tira
  6. lascia perdere le regolazioni che dicono loro.....il battitore sui 900/1000 giri...te cosidera che con il grano starai a 1200......poi fai gli aggiustamenti
  7. se fà fumo nero sotto sforzo dipende dalla taratura iniettori oppure dalla taratura pompa....il motore è stato rifatto?...ma la pompa?....gli iniettori?
  8. cè sempre stato...solo è un pò diverso...quando hai barre di certe larghezze è utile a non creare quel vortice sul punto di entrata al canale di povere che atacola la visibilità
  9. tucano....dunque....diametro da 450 quindi devi stare un pò piu su....secondo me sui 900.....il rotore essendo solo uno e non due come le lexion partirei al mattino con 700....poi dei giocare con qualita paglia se la lasci e perdite dai crivelli.....se hai peridte dal rotore aumenti i ìgiri e se invece e le hai dai crivelli diminiusci fino al limite minimo un cui percepisci che la macchina tenta a strappare...in poche parole il rotore non ce la fà a tirare via la paglia che riceve...comunque non scendere sotto i 450/500
  10. azzzz....purtroppo cara Cinzia (credo) sei capitata trà maschiacci!
  11. Allora...il tuo ha le 2 leve , 1 è il riduttore e 1 è il cambio con 3 marce+RM......quello che posside una sola leva è la versione a cofano tondo quindi precedente al 1968...considera che io avevo 4 anni quando mio padre prese un CL 5000 cofano tondo e dopo due anni passo a quello a cofano quadro quindi presumo che la dat di passagggio fu il 67/68
  12. allora...la serie CL 4000-5000-6000 cofano quadro sostituisce qualla a cofano tondo e secondo me và dal 1968 al 1974 anno in cui si passa alla serie 4500-5500-6500...che te ne fai dell'uso e manutenzione che è piu semplice di un giocattolo
  13. cambio olio di tutta la trasmissione meccanica...( cambio riduttori e scatola motore)....olio e filtri motore tutti..... olio idraulico e filtro trasmione idrostatica .....controllare la tenzione delle catene canale e le guide in legno dove scorrono....coltelli trinciapaglia (se presente).....metti a pregare che smetta di piovere prima possibile.....gasolio...e giu gasseeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
×
×
  • Create New...