Jump to content

d9n

Members
  • Content Count

    428
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

18 Good

About d9n

  • Rank
    Utente Tractorum.it
  • Birthday January 13

Converted

  • Paese o zona di provenienza
    Chieti

Converted

  • Interessi
    trattori, Automobili e moto italiane

Converted

  • Occupazione
    Ingegnere meccanico

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Domani chiederò se possono anticipare la consegna del concime, ma vorrei chiedere, il platone per De Cecco come crescita com'è, purtroppo ho dovuto seminarlo verso fine novembre a dose di circa 2,40q/ha. Vedendo le foto precedenti dei recenti post, mi da l'impressione che è molto indietro
  2. ma a seme da 75€ a 230€ che gli fanno, il bagno nel platino, magari sbaglio ma penso che 150€ potrebbe essere già ben pagato il seme. Altra cosa, non avendolo mai seminato mi hanno detto 35 kg/ha, alcuni mi hanno detto di lasciare libere le cannette caduta seme senza metterli del supporto doppio disco, vi risulta?
  3. Allo stato attuale , domani volevo chiamare per farmi portare entro fine gennaio il trifoglio insieme al concime per il grano, ma vedendo bene il trifoglio già seminato aumentano i miei dubbi, è possibile che il trifoglio seminato a inizio ottobre in molti punti ancora non copre la terra?, è molto lento nella crescita? e poi se da allora non è uscito, potrà in seguito nascere quello seminato già da due o più mesi? Inoltre dove posso trovare quotazioni attendibili, perchè anche per me 75€/q sono pochi, qualcuno a riscosso di più o all'incirca la stessa cifra?
  4. x Cultivarsè, scusami potresti indicarmi alcuni motivi, io ad esempio ho paura di forzarlo troppo adesso e poi eventualmente con ritorni di freddo potrebbe risentirne, d'altro canto ho anche paura che cominci a piovere, e poi addio concimazioni.
  5. Ma questo anche se dato in presemina, cioè è possibile che in un poco più di un mese l'effetto del presemina sia già finito, sinceramente io l'ho già ordinato, ma volevo farmelo consegnare per fine gennaio dato il ritardo di circa 20 giorni sulle nostre usuali date di semina.
  6. Scusate, ma secondo voi concimare adesso con il grano seminato il 23 novembre, e previsioni che mi dicono niente precipitazioni conviene?. Noi di solito seminavamo i primi di novembre e po la seconda concimazione la facevamo vero febbraio. Adesso non vedo precipitazioni imminenti e non è che abbia fatto poi quel freddo, secondo voi posso attendere data la semina ritardata?, se concimo adesso è per due settimane non piove decentemente, basterebbe la rugiada per sciogliere il concime?
  7. Intanto auguri di buon anno. Allevatori qui sono quasi tutti estinti, ce ne uno vicino qui, ma se lo semina per conto suo. Prima ho chiesto il costo semente (per quel prezzo penso sia quella cartellinata), sentendo quei prezzi pensavo pagassero circa 100€/q poi sentendo che hanno liquidato a 75€ mi sono cadute le braccia, e quindi la mia paura è che oltre ad eventuali basse produzioni, diminuisca il prezzo, perchè tutti si stanno buttando su trifoglio, solo nelle vicinanza ho contato circa 20 ettari, l'anno scorso erano si e no un paio di ettari.
  8. Allora ho chiesto info su prezzi e semente, seme se non ricordo male 230€/q, mi hanno detto di seminare a 35 kg/ha, però ho dei dubbi: Ho chiesto quanto è stato liquidato quest'anno il trifoglio e mi è stato detto 75€/q, e che quest'anno la resa media qui è stata 3-5 q/ha ma in anni passati hanno avuto anche 14 q/ha (non so se sia vero), ed il dubbio è questo, quest'anno qui in molti si sono buttati sul trifoglio, è possibile che ci sia un crollo del prezzo, stile grano o è più stabile come prezzo? no perchè ipotizzando una resa di 4 q/ha sarebbero a prezzo attuale 300€/ha-150 trebbiatura-80 seme=70€/ha senza contare gasolio e mio lavoro. Dovrei farne 4 ettari e per come è la situazione non vorrei che semino è poi magari mi ritrovo con 50€/q a trebbiatura.
  9. Condoglianze alla famiglia, purtroppo so cosa si prova, è da un'anno che manca mio padre, e come lo descrivete, mi ricorda in molti aspetti mio padre, amante di trattori e soprattutto cingolati.
  10. anche io penso ad una howard dal coperchio posteriore scatola ingranaggi, c'è una scritta sul castello, però non so se sia la marca.
  11. Magari sarò contro corrente, ma il fatto di pagare l'inps anche per l'altra parte del lavoro che vorrei fare da imprenditore visto che adesso lavoro part time, mi fa un pò girare, perchè tanto io la pensione per come sta evolvendo la situazione, non la vedrò mai, infatti mi sono fatto un fondo pensione che mi ritirano dallo stipendio.
  12. A me non piacciono,e poi ho sentito di problemi a riduttori, materiali rulli ect.. D'altro canto sono più potenti. se mi chiedessero di cambiare l'88 con uno di questi, mi terrei stretto il mio, a meno che non sia arrivato alla frutta.
  13. Usato a 1500 ore e sempre sentito.
  14. Nessun riscaldamento, al massimo va a metà del verde. so che si potrebbero controllare le pressioni, ma non l'ho mai fatto e non so come farlo, non vorrei però che fosse dovuto al fatto che ha delle tubazioni più lunghe a sinistra, essendo il distributore sul lato destro, perchè lo fa anche a me.
  15. Lo fa anche a me ma io metto sempre le cuffie mentre lavoro, quindi non lo sento molto. Pero devo capire se comincia quando inizia ad innestarsi il freno, e come se fosse un distributore sempre mantenuto in tiro che fa scaricare olio.
×
×
  • Create New...