Jump to content

TNV65

Members
  • Content Count

    935
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

46 Excellent

About TNV65

  • Rank
    Utente Tractorum.it
  • Birthday 12/13/1977

Converted

  • Biografia
    Viticoltore sfegatato

Converted

  • Paese o zona di provenienza
    Cenate Sopra (BG)

Converted

  • Interessi
    New Holland

Converted

  • Occupazione
    L'agricolo

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. TNV65

    Magazzino motori

    Anche Schluter ha fatto l'8 cilindri, ma in linea🤩
  2. Le zappette non affinano, servono per "lanciare" il terreno verso la griglia. Grande macchina la Massano, qui ne girano parecchie sotto serra
  3. Altezza cofano solo qualche cm in più rispetto al vecchio TNV. Sembra bello basso😏
  4. Cosa c'entra Renault con New Holland e Stellantis????????
  5. Per me il rame rimane la migliore s.a. preventiva di copertura. Antiperonosporico con effetto collaterale vs altre malattie, è multisito e nn avrà mai resistenza. Trattamenti ripetuti all'occorrenza con 200 gr/ha di s.a. mantengono una valida protezione.
  6. E ha fatto bene..... Comunque, è come vedere la Tonale. Io aspetterei prima di fare considerazioni sul prototipo messo nel recinto
  7. Insomma, definirlo aborto è un po' esagerato. Diciamo che il TNF e successori sono ormai vetusti. Qui sotto serra girano ancora dei TNF terracotta con oltre 10mila ore e grossi problemi non ne hanno dati a parte boccole del s.s.
  8. Mi piace. Abbandonano il s.s.?
  9. Meglio fare analisi sulla tua uva, ci sono troppe variabili usando anche gli stessi formulati commerciali. Io personalmente avevo fatto delle multiresiduali e non usando antibotritici, l'uva risultava a residuo zero. In questo caso il lavaggio lo troverei utile per togliere la polvere.
  10. A ok, non avevo capito bene. Allora hai già la risposta....cassetta
  11. Anche con il ribaltabins sul muletto si riesce a far scedere poca uva alla volta. Potresti ribaltare l'uva su un nastro in cantina con scarico diretto nel portellone della pressa. In caso di difettosità usi il nastro anche per la cernita
  12. Certo, la cassettina è la migliore. Però usando un ribalta bins, non so quanto di più si rompe l'uva rispetto alla barchetta.
  13. Da qualche anno sono passsato ai bins, che pieni hanno un netto di 250-300 kg. Raccolgo in cassa poi passo con trattore/muletto e bins e si svuotano le casse. Rimorchio in capezzagna e carico i bins Poco sbattimento e la schiena ringrazia
×
×
  • Create New...