Jump to content

ricky75

Members
  • Content Count

    1005
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

102 Excellent

About ricky75

  • Rank
    Utente Tractorum.it
  • Birthday 12/25/1975

Converted

  • Biografia
    non so mettere i link!!!!!!miii ho imparato a metterli!!!!!!

Converted

  • Paese o zona di provenienza
    alto varesotto

Converted

  • Interessi
    nessuno,mi fanno solo lavorare

Converted

  • Occupazione
    spacciatore agricolo

Converted

  • Homepage
    http://www.youtube.com/watch?v=BDgXo216X9Y&feature=related

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Allora io probabilmente sono molto indietro, ma di questi influencer non ne ho visti, domenica. È anche vero che probabilmente non li distinguerei nemmeno 😁
  2. Se l'auto è omologata autocarro, scarichi tutta l'Iva, ma per uso privato non la puoi usare, o quantomeno puoi trasportare solo addetti aziendali. Se la immatricoli come autovettura intestata alla partita iva (almeno, questa è la risposta data due- tre anni fa)la puoi utilizzare normalmente e scarichi il 40% dell'Iva all'acquisto, per le manutenzioni e il carburante.
  3. difatti, come ho letto da qualche parte, ai cambiamenti climatici, ( che ci sono sempre stati, ed anche in modo repentino) ci si deve adattare, è ( secondo me) da idioti pensare di governarli con.... la transizione ecologica??????? un altro modo per cercare di fare spendere un sacco di soldi a chi ormai non ne ha più
  4. https://www.tio.ch/svizzera/attualita/1610170/ghiacciai-ghiaccio-df-rapporto-affermato A quanto pare in epoca romana c'erano temperature simili a oggi ma non credo fosse colpa delle attività umane, come non credo lo siano oggi
  5. ma chi, Patuanelli? non è che sei rimasto indietro e ti riferisci all'altro "sottoprodotto della politica" (cit.), il penultimo ministro, tale Bellanova?
  6. Ordinato oggi l'ultimo residuo dell'assegnazione, 2900 litri a 1,08 pagamento 60 gg dalla fattura
  7. ma perchè, secondo voi la pac e le sue direttive nazionali le decide il ministro dell'agricoltura, che ogni sei mesi ne cambiano uno e che non sanno nemmeno da che parte sia la coda delle vacche? sul fatto del presidente di Coldiretti... si, tra tutte le altre cose è anche proprietario di un allevamento, ma è talmente informato che molti loro associati lo lincerebbero per aver firmato quel prezzo del latte. come si dice, ognuno risponde al proprio padrone, e quasi sempre, non è quello dovrebbe essere. su tutto il resto non metto becco, non mi interesso più di tanto, avendo
  8. Oggi 1800 litri (esaurito assegnazione) 1,15 più Iva pagamento 60 gg
  9. con la falciacondizionatrice il 120 m sta attorno agli 85, visto oggi
  10. intanto nel nord varesotto altro bel temporalone con grandine in alcune zone. dopo il venerdi con temporali praticamente stazionari, siamo a circa 250 mm dall'inizio dell'anno di cui quasi metà nel mese di giugno. meno male, tra l'altro i comuni stavano già razionando l'acqua negli acquedotti, mai visto già a metà maggio.....
  11. Però quantomeno con le sanzioni hanno fermato la guerra, non vi siete accorti?🤔 Inoltre, avete fatto caso che per lo stato tutte le aziende possono fallire, mentre l'ENI ( che alla fine è statale) può pagare il gas in rubli? Noi possiamo fallire, loro vanno avanti a guadagnare
  12. anch'io settimana scorsa, 2000 l, stessa cifra
  13. il problema di fondo, è che i governi, di qualunque colore essi siano, sono comandati dalla finanza, e non quella di piazza affari ma da quella di wall street. e mica solo quello italiano, anche se noi siamo più avanti di altri. provate ad elencare tutti gli economisti che sono diventati primo ministro dopo la tangentopoli e poi avrete un quadro della faccenda.
×
×
  • Create New...