Jump to content

Same Rubin 200

Members
  • Content Count

    297
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

26 Excellent

About Same Rubin 200

  • Rank
    Utente Tractorum.it

Converted

  • Paese o zona di provenienza
    Trentino Alto Adige

Converted

  • Interessi
    Macchine agricole e agricoltura

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Io, da persona esterna all'azienda, credo che sia un bene in primis per gli operai (ai quali auguro di poter continuare a percepire lo stipendio) e poi per quei fornitori dell'indotto che si vedono ancora fatture da saldare. Per il resto credo che l'avventura in campo agricolo si concluda qui. I nuovi acquirenti provengono da un settore diverso, perciò credo non conoscono le dinamiche del mercato agricolo, cosa richiede il cliente, che adempimenti bisogna seguire e via dicendo. Certo, potrebbero cercare di "corrompere" a suon di quattrini qualche altisonante manager con esperienza nel campo pe
  2. Fresco di corso di rinnovo confermo che per questa avventura il patentino (abilitazione all'uso del trattore agricolo) non serve, in quanto non ci stai lavorando con il trattore, ti stai semplicemente spostando da un punto A a un punto B. Inviato dal mio Redmi 7A utilizzando Tapatalk
  3. Breve video dell'esemplare nr.8 finito in Toscana poco più di un anno fa. Macchina in livrea originale. https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=665991227242313&id=1414901392126272
  4. Oltre al fastidio per il fermo macchina penso anche alla pericolosità della cosa.. se mi salta la corda delle marce o della frizione mentre sto andando in salita o in discesa con il rimorchio carico che succede?? È per questo che ritengo più curato il Rex3F, anche se poi più o meno si equivalgono come macchine. Anche il prezzo lo testimonia, più o meno siamo lì. Però è un peccato che abbiano adottato questa soluzione su una macchina da quasi 30 mila euro, non è un Solaris accidenti! Fra l'altro come giustamente hai detto tu, il New Holland rimane il più corto della categoria, il che
  5. Accidenti! 700 ore in un anno! Dire che lo metti alla frusta sarebbe usare un eufemismo😁. Ma per capirci quante volte ti si sono rotte le corde delle leve delle marce? New Holland che dice a riguardo?
  6. Capito.. come ti trovi con motore e cambio (al di là del discorso corde sui leveraggi)? Quante ore/anno ci fai?
  7. Si dà da fare il piccoletto🙂.. Lo hai preso per sostituire l'R1 o è andato ad affiancarlo? Mi sapresti dire quanto pesa e quanto è lungo dalle zavorre ai bracci del sollevatore?
  8. Diciamo che per prendere una macchina fatta bene in Same bisogna partire dal Frutteto Classic (ovvero il vecchio Argon F). Il Natural è l'anello di congiunzione tra il Solaris/Delfino e il Classic, quindi non si può pretendere la luna.. In ogni caso il Frutteto Classic è un'altra categoria rispetto alle macchine in discussione (T3F - Rex 3F). Non mi esprimo su Kubota e Carraro perché non li ho potuti visionare con attenzione, ma il Landini e il New Holland si, e tra i due ritengo sia più curato il primo. Qui in Trentino il concessionario di zona ne sta vendendo a palate, tutti rigo
  9. Questi di trattori ne capiscono tanto quanto Lovol....🤦
  10. Lo so certo, e soprattutto è tutt'altra macchina sotto ogni punto di vista, prezzo compreso. Il mio era solo un confronto a livello motoristico, ma le due macchine non sono comunque paragonabili.
  11. Diciamo che non si sono limitati a fare un semplice restyling, si sono impegnati un po' di più. Il motore è senz'altro una novità gradita: se pensiamo che il Landini Rex 3 monta un 4 cilindri da 2500cc e questo sempre un 4 da ben 2200cc non è male. Ancora più apprezzabile il fatto che gira più basso (2600 g/min) rispetto al Mitsubishi, a garanzia di minor usura e soprattutto silenziosità. Ma la cosa che ha suscitato di più il mio interesse e che mai mi sarei aspettato su questa categoria di macchine è la cosiddetta marcia economica. Non è omologato per 40 km/h, gran peccato, ma almen
  12. Ma saranno prezzi di listino da scontare quelli riportati da Polaris..
  13. Penso sia stato quello il problema, non sono stato li a pulirlo alla perfezione in effetti, mannaggia a me! Per pulire bene la canna cosa mi consigliate? Aria compressa o pistola della nafta? E una volta pulita e lasciata asciugare, basta oliare il labbro del paraolio prima di inserirlo o è meglio che inumidisco tutta la canna? Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
×
×
  • Create New...