Jump to content

Luca N.1

Members
  • Content Count

    178
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

10 Good

About Luca N.1

  • Rank
    Utente Tractorum.it
  • Birthday 12/26/1969

Converted

  • Paese o zona di provenienza
    Parma

Converted

  • Occupazione
    meccanico mmt
  1. é inutile mettere un deviatore sul punto A per intercettare la mandata ed un t sul punto B per lo scarico.......hai già un distributore con due elementi che non utilizzi....usane uno per alimentare il distributore del muletto e ricevere di ritorno l'olio che va in scarico........naturalmente la leva del distributore deve rimanre in posizione di comando quando utilizzi il muletto tramite un blocco interno se ne è dotata oppure creato da tè....
  2. Può andare bene,purchè il tubo sul fianco vada diretto in scarico e non ad alimentare un altro distributore........
  3. C'è un pò di confusione tra portata e pressione,.....la portata in un utilizzo (tipo il pistone in questo caso) ti da la velocità di movimento rettilineo del pistone.....la pressione ti dà la forza con cui il pistone agisce sul freno...detto questo,nel caso di erik.....per evitare che le ruote non inchiodino occorre regolare la pressione,lasciando stare la mandata che a noi serve per avere una risposta pronta e veloce del freno.....quindi la prima valvola mostrata da Centauro,che è una regolatrice di flusso (quindi di portata) non fà al caso nostro,mentre la seconda che ha postato è una regolatrice di pressione e fa propio al caso nostro per poter diminuire la pressione che alimenta il pistone........per poter ottenere due regolazioni si possono montare due valvole di massima con a monte un deviatore a trevie,il quale selezionerà una o l'altra valvola (naturalmente tarate diversamente) a seconda del carico .......
  4. Esatto! garanzia o no, è bene sapere che montando una centralina aggiuntiva (di qualsiasi marca),oppure rimappare la centralina originale, o comunque aumentare la potenza del motore può causare rotture ed il sicuro deperimento in un minor tempo di tutte le parti meccaniche interessate
  5. Quoto Toxi,questa è la realtà!......non capisco come si possa pensare di aumentare del 30-35% (o piu) la potenza di un trattore e convincersi che motore e parti meccaniche interessate non ne risentano.....
  6. Nei limiti del rispetto della vita altrui !
  7. Direi che possiamo escludere un trafilamento del pistone o dell'idroguida (in questi due casi avremmo avuto il volante che girava a vuoto o che comunque girava senza un effetto sterzante completo.... Se il volante si inchioda,molto probabilmente non arriva olio in pressione,potrebbe essere la pompa con grossi trafilamenti interni,ma mi sembra di aver capito che lo sterzo dopo un pò funziona e comunque la pompa fà funzionare anche il sollevamento,quindi il problema si presenterebbe pure lì........probabile che tra pompa ed idroguida vi sia una valvola di priorità per alimentare appunto in "priorità l'idroguida e mandare il rimanente flusso d'olio al resto dell'impianto (sollevamento o distributori ausiliari).......se questa valvola non lavora piu bene può succedere che mandi l'olio tutto verso i distributori e l'asci l'idroguida a secco.................metti qualche foto,cosi che si possa capire come è fatto l'impianto.
  8. Quando non sterza,il volante diventa duro? oppure gira a vuoto?.... Come è fatto l'impianto?...la pompa fa andare solamente lo sterzo?
  9. Il ricircolo dei gas combusti viene fatto non per i consumi, ma per le emissioni inquinanti (ossido di azoto), riciclando parte dei gas di scarico diminuisce la quantità di misciela utile alla combustione,così facendo cala la temperatura massima nella camera di scoppio e le emissioni di ossido....... chiaro che la resa del motore diminuisce..
  10. Allora è un problema di pressione troppo alta! puoi risolverlo mettendo una riduttrice di pressione in serie sul ramo di mandata,oppure una semplice valvola limitatrice di pressione in parallelo al ramo di mandata....dipende com'è l'impianto idraulico,non lo conosco,se mi spieghi com'è fatto (dove prendi l'olio,come lo azioni) posso essere piu preciso
  11. Non capisco se dovete regolare la "velocità" di frenata o la "farza" di frenata.....nel primo caso occorre una riduttrice di flusso,nel secondo una riduttrice di pressione.....son due cose ben diverse.
  12. Per quale motivo non puoi metterli allo stesso livello?...per un serbatoiodi 5 litri il posto lo trovi...
  13. Ragazzi! scusate se mi intrometto,ma la cosa non è cosi "sempliciotta", per modificare i parametri di una centralina non è sufficiente un software.....occorre un interfaccia che dialoghi con la centralina ed un programma apposito sul compiuter.....sapere quali parametri modificare.......oppure avere un software gia modificato...
  14. Si! il serbatoio deve essere allo stesso livello dell'altro......modifico il disegno precedente perchè non va bene,in quella maniera avendo piu utilizzi da riempire si sarebbe svuotata la sac e il serbatoio aggiuntivo avrebbe travasato solamente quando pieno..... mod.serbatoio.pdf
×
×
  • Create New...