Jump to content

Mauro4955

Members
  • Content Count

    41
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

10 Good

About Mauro4955

  • Rank
    Utente Tractorum.it
  1. Segnalo come integrazione alle informazioni dei precedenti messaggi che in Italia furono importati anche alcuni serie 3x88, allego una foto di un esempalre fotografato in Emilia, Sarebbe interessante sapere quanti ne esistono ancora in Italia e se qualcuno lavor ancora. Foto Facebook (Matteo Sissa) [ATTACH]33620[/ATTACH]
  2. IL TW Force III in che anni è stato commercializzato? ne ignoravo totalmente l'esitenza, credevo che dopo il TW Force II si era passati alla serie 8x30
  3. Una domanda di curiosità. E' possibile trebbiare il riso con un battitore a spranghe e viceversa trebbiare una coltura diversa dal riso con un battitore a denti? Inoltre qualcuno ha esperienza con la testata "stripper" ?
  4. La 6602 era larga 4,24m senza testata per 7 metri di lunghezza e 3,66 m di altezza
  5. I colori originali della Fiat/Fiatagri si trovano ancora tutti in commercio basta rivolgersi ad un rivenditore di ricambi fiat e si trovano sia bombolette che barattoli Io li ho acquistati al consorzio agrario ma non riportano il codice ral sull'etichetta
  6. Queste macchine furono presentate nel 1982, rispetto alla serie precedente la novità piu rilevante era l'introduzione del modello "88" con motore John Deere 8 cilindri a V da 15 litri, questa serie non arrivò mai in Europa tranne alcuni esemplari del modello 8650 importati in Francia. La John Deere commercializzò i trattori articolati in Italia dal 1973 al 1984 ( modelli 7520-8430-8630-8440-8640) dal 1999 al 2003 ( modelli 9400-9420-9520) e dal 2016 la serie 9RX
  7. Buongiorno a tutti, c'è qualcuno che possiede le annate intere di Macchine & Motori agricoli di Edagricole, tra il 1984 eil 1989?
  8. Che modello era la Gleander importata in Italia? era l'unica macchina, si hanno delle foto oppure è ancora visibile?
  9. La presa d'aria esterna era un pre-filtro ed era un accessorio, si poteva avere con o senza
  10. Ciao a tutti volevo sapere se c'è qualcuno che possiede i depliant delle trince Hesston 7720/7725 e delle Fiatagri 7835/7840 e se per cortesia potrebbe scansionarmeli grazie
  11. Ciao a tutti volevo sapere se c'è qualcuno che possiede i depliant delle trince Hesston 7720/7725 e delle Fiatagri 7835/7840 e se per cortesia potrebbe scansionarmeli grazie
  12. Qualcuno sa cosa significa la scritta LS dopo le 4 cifre su alcuni modelli di 3030/3130? inoltre chi era il costruttore della cabina "gialla" come quella nella foto ?[ATTACH]28837[/ATTACH]
  13. La prima trebbiatrice assiale fu costruita nel Michingan da Hiram Moore e John Hascall e fu brevettata nel giugno del 1836, era una macchina trainata da cavalli, e sostanzialmente avava lo stesso principio di funzionamento di quelle attuali
×
×
  • Create New...