Jump to content

Geppo

Members
  • Content Count

    62
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

10 Good

About Geppo

  • Rank
    Utente Tractorum.it
  1. Si semino il valentino,doge largo e giallo e gol mine stretto giallo tutti dellla seminis. Ho raccolto solo il valentino a macchina però. Il prossimo anno voglio diserbare in combinata con la seminatrice adattando la botte elettrica che uso per il fungicida sulla seminatrice delle patate. Pensavo anche di disebare in maniera differenziata. Cioè piu diluito lungo la fila piu concentrato luno le interfile utilizzando ugelli a portata diversa.per la concimazione 18 46 localizzato e starter con rizobio. Dimenticavo che pere prime semine uso il tema più resistente al freddo.
  2. no ma se vuoi la faccio. la macchina è del 1999 completa di banco, comprensivo di elevatore, per la cernita del prodotto in azienda. domani proseguo con la raccolta
  3. mi dispiace non volevo crare un doppione. puoi segnalare il link?grazie
  4. Riesumo questa discussione per parlare di questa cultura. Io coltivo fagiolino verde e gialo sia largo che stretto. Quest anno ho anche acquistato una raccoglitrice gallignani monofila e due giorni fa ho effettuato la prima raccolta. Purtroppo ho iniziato ssolo ora dato che ho perso tutto il raccolto causa allagamenti eccezzionali del mese di giugno. Ho seminato valentino con microgrannuli arricchiti con rizobio. Qualcuno coltiva i fagiolini?
  5. Ho la seminatrice a mano con le stegole comprata usata con 4 dischi. la seminatrice da attaccare al trattore è uguale solamente in più ha il sistema a parallelogramma e naturalmente il telaio di supporto. un domani prenderò anche quella da attaccare al trattore un costo indicativo è di 2500 euro + iva per 3elementi, la macchina è componibile. conosco un agricoltore che semina radicchio con quetsa macchina ed è contento, puoi seminare anche semi grossi con gli appositi dischi, io ho provato fagioli fagiolini e piselli, cmq per seminare i fagioli io uso una seminatrice gaspoardo modificata appositamente.
  6. Io ho iniziato a coltivare orticole da 1 anno, mi sono dotato di queste macchine Trattore 70 90 2rm con superriduttore molto importante deutz 4006 35 cv Fresa interrasassi forigo G35-150 cm ottima! trincia nobili bke 180cm ultimo acquisto rincalzatore a vomeri 3file sarchiatore 3 file carriola spandiconcime scavaraccogli patate imac trapianta patate cramer calibratore e cernitore patate motopompa irrigatore a turbina stendi film checchi e magli trapiantatrice checchi e magli modello wolf per trapiantare su film seminatrice bassi manuale ottima! cisterna omologata nafta muletto tecnoagri triplex con stringicassa e rovesciatore bins bins in legno aratro, vibro, spandiconcime 2 ventole botte diserbo invece le prendo in prestito penso di prendere un atomizzatore spaleggiato per interventi mirati e diserbatore elettrico per glifosate spleggiato inoltre devo acquistare un vibrobaulatore per le patate la seminatrice bassi costa poco e funziona bene!ho conosciuto il produttore alla fiera di verona:tipo simpatico! lo stendi film fa risparmiare molto tempo, la fresa interrasassi trasforma la terra in farina, per le patate coltico 2ha insieme ad un amico purtroppo tutte le macchie costano, perfortuna molte le ho comprate usate!
  7. ciao, per pulire il terreno esegui la falsa semina, prepari il terreno, esegui un irrigazione e poi diserbi con il glifosate, dopo due giorni puoi seminare il radicchio. il kerb flo 3,5-4,5lt/Ha (costa molto però)puoi usarlo in pre semina con leggera incorporazione con l'erpice, post semina, post trapianto, post emergenza, importante eseguire un irrigazione dato che è un antigerminello, mentre in autunno con temperature basse e piogge frequenti funziona anche su infestanti già emerse,non ha tempi di carenza!
  8. Allora ho riparato così il trattore: - la cricca era posizionata sulla sede delle boccole ed era passante, esclusa la riparazione - ho comprato la carcassa del sollevatore nuova 593,00€ + iva + sconto - meccanico fiat mi ha smontato il vecchio sollevatore cambiato tutte le tenute (kit originale CNH 71,00 €+iva) e rimontato sulla nuova carcassa costo 160,00 € - purtroppo quando vado a rimontare il tutto mi accorgo che la guarnizione della vaschetta di plastica è rotta! quindi devo cambiare anche questa! praticamente questa è la diagnosi: - la guarnizione della vaschetta di plastica essendo rotta non faceva tenuta e l'olio non riempiva tutti i leveraggi e non lubrificava, in quanto passava sotto. la camicia del pistone si è un po rigata, ma non è stata sostituita, senza lubrificazione le boccole si sono distrutte! il meccanico è del parere che il gruppo distributore del sollevatore è difettoso dalla nascita, allora succede che il sollevatore non cala e la pompa va in sovra pressione! prossimamente probabilmente sostituerò il gruppo distributore e la camicia del pistone! ciao
  9. oggi ho aperto il sollevatore e purtroppo la situazione è peggio del previsto. la sede della bronzina esterna lato sx guardando il trattore da dietro è consumata di un 1,5-2 mm ed inoltre la carcassa è incrinata. io ho acquistato le bronzine nuove e la serie completa delle guarnizioni del sollevatore. allora queste sono le soluzioni: 1 cambiare le bronzine e richiudere il sollevatore. 2 presso una rettifica riportare la sede e tornare ad alesare il foro e saldare la cricca 3 comprare la carcassa del sollevatore nuova, da un officina newholland smontare il vecchio sollevatore e rimontarlo sulla carcassa nuova 4 comprare il sollevatore nuovo, su trattore.it ho visto che costa 2290€ il il trattore lo userò per 150-200 h anno con atrezzi di max 800kg cosa mi consigliate di fare? grazie
  10. si, la poma è nuova, ricambio originale CNH. siccome perdeva olio dai bracci del sollevatore domani o sabato sono daccordo con il mio meccanico di smontare il sollevatore, cambiare i paraoli e le 4 boccole dell'albero millerighe dato che sono spaccate!!così posso revisionare completamente il sollevatore e veder di risolvere anche il problema della pompa! qualcuno ha già smontato un sollevatore fiat? ciao!
  11. il problema non si è risolto, qualcuno può aiutarmi? quando la pompa inizia a far rumore calano anche un po i giri del motore, è possibile che sia una valvola incantata, qualcuno sa dove è posizionata la valvola di massima sul trattore?è dotato di due distributori ausiliari a doppio effetto. grazie ciao
  12. allora nella mandata non cè la vite di spurgo, ma solo le due viti per la flangia. ho provato a svitare il filtro, dopo aver acceso per un po il trattore e lavorato con il sollevatore, e ho visto che cerano bollicine nell'olio, allora probabilmente cè un ingresso d'aria. domani sostituisco il manicotto di gomma prima del filtro, e alzo il muso del trattore con il carroponte e riempio d'olio l'aspirazione. ps:il livello dell'olio è ok! ho provato di nuovo il trattore con un atrezzo da 700kg attaccato. praticamente quando aziono il liftOmatic per alzare l'atrezzo dopo 20 secondi la pompa inizia a far rumore, abbasso il sollevatore e il rumore smette. ho provato allora ad usare la leva della posizione per alzare la fresa e anche in questo caso la pompa rugna ma dopo un tempo maggiore rispetto al liftOmatic, sia in posizione di massima alzata, sia non al massimo dell'alzata. l'olio del filtro presenta già della limatura derivata probabilmente dalla pompa. la pompa che è stata montata è da 44 litri al minuto mentre prima era da 33,6 cmq i meccanici della concessionaria new holland mi hanno detto che non ci sono problemi per la pompa maggiorata. mi dispiace consumare la pompa nuova!
  13. ciao grazie per il suggerimento, il tuo trattore è molto simile al mio.ora vado a provare ad allentare la vite.Prima ho provato ad attaccare al trattore l'interrasassi da 700kg e alla massima altezza del sollevatore motore a 1300giri a tratti si sente un brusio alla pompa.
  14. Nei vecchi fiat bisognava spurgare l'impianto, ma nel libretto della manutenzione del fiat 70 90 dove è descritta la procedura del cambio dell'olio del ponte posteriore non cita nessuno spurgo, inoltre quando è stato rimontato il filtro è stato riempito di olio.
  15. Ciao a tutti ho un problema con il sollevatore del fiat 70 90 2rm il sollevatore ha smesso di funzionare nel campo e per questo ho fatto sostituire filtro,olio e pompa originale. Il problema è che a distanza di 10 ore dalla riparazione a volte sento un fischio anomalo dal trattore quando sollevo atrezzi pesanti ed inoltre quando aziono i distributori idraulici per aprire la barra idraulica del diserbo il movimento è lento. Ho provato la prerssione ai distributori con manometro e segna 180 bar e a distributore neutro segna zero. i meccanici new holland pensano ad un ingresso di aria nel circuito. ora chiedo a voi esperti un parere. grazie
×
×
  • Create New...