Jump to content

frassino

Members
  • Content Count

    91
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

13 Good

About frassino

  • Rank
    Utente Tractorum.it

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Buonasera generalmente i terreni che lavoro io sono abbastanza sciolti ho solo pochi appezzamenti dove è presente terreno argilloso, solitamente dopo aratura per i cereali autunno vernini entro con il fiat 70-65 e un erpice a denti fissi modello pesante di 2,50 mt diviso in 2 pezzi e così anche in primavera per la medica, solo raramente sono dovuto entrare con la zappatrice per preparare il letto di semina, sarei interessato a prendere un vibro premetto che i terreni sono ricchi di scheletro, secondo voi il vibro porta in superficie più sassi rispetto all all'erpice a denti fissi? Nel futuro v
  2. Il td90 rimane la superficie aziendale grosso modo rimane quella c'è differenza di prezzo tra t6 145 e t5 140?
  3. Buonasera sarei interessato a breve a fare alcuni preventivi per un t6 145 maccins chd x le mie esigenze sarebbe anchd troppo bi chiedo un consihlio a voi chd siete più esperti, lo userei principalmente con rotopressa, spandiletame e trasporti in montagna, quali sono secondo voi gli accessori fondamentali x allestire la macchine che dovrei far inserire nel preventivo, io sono abbastanza inesperto in queste macchine ad oggi il mio trattore di punta è un basicissimo td90d che nonostante tutte quello che si sente dire in giro non mi ha mai dato problemi e non si è mai tirato indietro, grazie a tu
  4. Sono di Frassinoro, no Ricci ci sono stato alcune volte per qualche preventivo ma non sono mai riuscito a concretizzare poi non sono un grande fan del gruppo S.D.F.
  5. Comunque io faccio fienagione dai 900 ai 1300 metri sull appennino modenese e per portare in giro le variabili ci vuole un sei cilindri macchina che nn mi interessa acquistare ho deciso di optare x un 4 cilindri del segmento del t6 145, macchina che x la mia azienda è più che sufficiente, come è più che sufficiente x le mie esigenze una camera fissa, sarei intenzionato a sostituire la wolagri non xché nn mi soddisfa ma più che altro xché non ha il raccoglitore largo poi vorrei prendere una macchina nuova che per la mole di lavoro non esagerata andrà a fare penso mi duri fino a fine carrier
  6. Si da quello che mi hanno detto direttamente in tonutti si ma secondo me ormai in italia si sono giocati la rete di vendita peccato perchè sono macchine valide, se vai sul loro sito vedi che come rotopressa è rimasta solamente la columbia, chissa che con il tempo non riprendano piede ma ormai vedo che su 10 rotopresse vendute 9 sono a camera variabile comunque la fortima per me sarebbe il top
  7. Vedremo al momento, dovrò valutare anche il fattore economico vorrei non oltrepassare i 25000 anche xche vorrei inserire anche altre attrezzature nel psr e soprattutto se me lo finanziano
  8. Sarei orientato anche io sulla Fortima, ma ho dato un occhiata anche a gallignani, wolagri mi hanno mandato alcuni ricambi direttamente dalla tonutti a novembre e mi hanno detto che hanno ripreso la produzione a Udine, ma vorrei prendere una macchina un po più performante e che mi porti alla pensione, x quanto riguarda bargam è la stessa disquisizione che ho fatto su wolagri dovrei prendere anche un trattore e pensavo un 4 cilindri sui 130-140 cavalli, io sono in alta montagna e direi che con tale tipologia di rotopressa vado ovunque, al momento presso con la columbia e il td90d
  9. Buongiorno per la prossima stagione sarei interessato a rinnovare il parco fienagione in vista anche di un probabile psr al momento in azienda ho una gloriosissima wolagri columbia r12/155 di cui sono molto soddisfatto di come tratta il prodotto, sarei intenzionato a sostituirla e vorrei riprendere una macchina a cuore tenero a catene requisito fondamentale è la camera di 155/120 visto come mi sono organizzato in questi anni per il trasporto e stoccaggio e chiaramente il raccoglitore largo, voi che machine mi consigliate?
  10. Io spero solamente che allo scioglimento della coltre bianca che ha superato i 30 cm e non accenna a smettere di nevicare che i medicai oramai alti una 15 di cm ed il frumento una 20 cm riescano a riprendersi, ma a quote sui 400 mt farà bei danni soprattutto x i cereali, i vigneti ma anche x i foraggi
  11. Qua a 1000 m sull Appennino emiliano circa 25 cm di neve abbondante molto bagnata e continua a nevicare purtroppo sia i prati che i medicai avevano già mosso un bel Po per nn parlare dei cereali ...
  12. Allora per il Budget l'ideale sarebbe stare nei 20.000€, a camera fissa a catene perché con tale tipologia di macchina mi sono sempre trovato bene anche nella medica, senza dimenticare che la mia azienda va dai 900 ai 1300 metri di altezza con terreni non sempre comodissimi e il trattore di punta è un TD95D appezzamenti piccoli contornati da siepi dove l'essiccazione del foraggio non è sempre omogenea pur utilizzando in ogni taglio e per ogni tipologia di prodotto dello spandivoltafieno, quindi pensavo di indirizzarmi nuovamente su tale tipologia di rotopressa, vedo che chi vicino a me è passa
×
×
  • Create New...