Jump to content

frassino

Members
  • Content Count

    79
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

11 Good

About frassino

  • Rank
    Utente Tractorum.it

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Io spero solamente che allo scioglimento della coltre bianca che ha superato i 30 cm e non accenna a smettere di nevicare che i medicai oramai alti una 15 di cm ed il frumento una 20 cm riescano a riprendersi, ma a quote sui 400 mt farà bei danni soprattutto x i cereali, i vigneti ma anche x i foraggi
  2. Qua a 1000 m sull Appennino emiliano circa 25 cm di neve abbondante molto bagnata e continua a nevicare purtroppo sia i prati che i medicai avevano già mosso un bel Po per nn parlare dei cereali ...
  3. Allora per il Budget l'ideale sarebbe stare nei 20.000€, a camera fissa a catene perché con tale tipologia di macchina mi sono sempre trovato bene anche nella medica, senza dimenticare che la mia azienda va dai 900 ai 1300 metri di altezza con terreni non sempre comodissimi e il trattore di punta è un TD95D appezzamenti piccoli contornati da siepi dove l'essiccazione del foraggio non è sempre omogenea pur utilizzando in ogni taglio e per ogni tipologia di prodotto dello spandivoltafieno, quindi pensavo di indirizzarmi nuovamente su tale tipologia di rotopressa, vedo che chi vicino a me è passato dalla camera fissa alla variabile i primi anni ha fatto un pò di disastri ma poi ci hanno preso la mano, dovendo per forza di cose iniziare a condizionare il foraggio e prendere dimestichezza nell'utilizzo delle pressioni.
  4. Ragazzi mi piacerebbe sostituire la mia wolagri Columbia r12 con una nuova rotopressa sempre a camera fissa a catene cosa mi consigliate?
  5. Ma appennino Modenese di crinale nella prossima settimana cosa si prevede? si riuscirà a continuare con gli sfalci del primo taglio qua ieri è venuto giù un botto d'acqua
  6. Anche io ho una wolagri e ho notato che con la westfalia di Novatex mi copre bene i bordi balle perfette mentre con la Pardini mi lascia scoperto 3 o 4 cm x parte infatti negli ultimi anni uso quasi ed esclusivamente la westfalia
  7. A me capita spesso quando le semino in un terreno adincente alla circonvallazione panoramica sopra il paese e a 100mt da un campeggio ma se vuoi ti mando anche l istrice e i cinghiali...
  8. Per bomba atomica intendi il mio trattamento? Be io lo spero vivamente anche xche fioriranno a giorni e hanno avuto uno sviluppo notevole
  9. Buonasera domenica ho fatto il trattamento con spinosad e decis contro la dorifora ad oggi ho trovato un sacco di adulti morti i pochi ancora in vita sembrano mezzi paralizzati e rintontiti schiacciando i pochi vivi che si avvistano ho notato che al loro interno le viscere nn esce più un liquido giallastro ma bensì nerogniolo larve al momento nn ne ho avvistate uova ne ho trovate poche e quasi secche speriamo bene
  10. Lo spinoSad agisce x contatto e 5 o 10 volte più potente per ingestione è ammessi in agricoltura biologica nn penso sia sistemico
  11. Allora sabato procedo spero di friggere anche un po di uova ma visto che lo spinosad ha azione translaminare credo di aver capito che se si schiudono le larve e iniziano a cibarsi delle foglia con il principio attivo dovrebbero lasciarci le penne in ogni caso ripeterò il trattamento dopo una quindicina di giorni
  12. Altra domanda da profano posso miscelare dentametrina (decis) che uccide gli adulti + spinosad ( Succes tm) per l'azione larvicida?
  13. Ultima domanda è se aggiungessi un po di bauveria Bassiana tipo naturalis x fare fuori anche gli adulti presenti?
  14. Perfetto cercherò anche quella e penso visto le previsioni di fare il trattamento sabato quindi miscela insieme spinosad e azadiractina con le dosi previste da ogni singola etichetta?
  15. Bio ho trovato lo spinosad ma l etichetta raccomanda di fare il primo trattamento dopo la comparsa delle prime larve ad oggi non ne ho ancora trovare nn so se avesse anche effetto ovicida potrei tenotare di fare il primo giro
×
×
  • Create New...