Jump to content

piergiorgio

Members
  • Content Count

    10
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

10 Good

About piergiorgio

  • Rank
    Utente Tractorum.it
  1. Giovedì 5 Dicembre 2013 alle ore 20,30 presso la Biblioteca Comunale di Sandrigo (Vicenza) si terrà la presentazione del libro "Le Macchine Agricole Laverda" - La storia, le macchine e i protagonisti di 140 anni di meccanizzazione agricole di Piergiorgio Laverda In edizione rinnovata, aggiornata ed arricchita i nuovi capitoli il libro ripercorre con l'ausilio di oltre 400 immagini, tabelle e dati tecnici le tappe di un'azienda che ha fatto la storia della meccanizzazione agricola in Italia nei settori della fienagione e del raccolto. [ATTACH=CONFIG]16468[/ATTACH]
  2. Non occorre, la partecipazione è libera, le visite guidate allo stabilimento saranno fatte a gruppi
  3. Un'occasione imperdibile per tutti gli appassionati: DOMENICA 12 MAGGIO in occasione della manifestazione "Fabbriche aperte" si apriranno i cancelli dello stabilimento Laverda, AGCO Corporation, di Breganze (VI) Si potranno visitare i reparti produttivi e il nuovissimo Agridome, centro visite dove ha sede anche il Museo Laverda recentemente ristrutturato. Si potrà ammirare la prima mietitrebbia Laverda M 60 completamente restaurata, assieme alle altre macchine d'epoca che hanno segnato la storia dell'azienda che quest'anno compi i 140 anni di vita. Nell'occasione sarà presentata anche la nuova edizione del libro "Le Macchine Agricole Laverda" scritto da Piergiorgio Laverda. Un'edizione ampliata ed aggiornata, con nuove splendide immagini e tante informazioni e dati tecnici. Orario per le visite: 10,00-12,30 15,00-18,30 [ATTACH=CONFIG]12589[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]12588[/ATTACH]
  4. Ottimo lavoro, è importante ricostruire il percorso storico di questi grandi marchi internazionali: spesso si perde di vista quanto lavoro e quanta evoluzione tecnica c'è dietro ai prodotti di oggi. Una sola correzione: inizialmente Mc Cormick inventò non la mietilegatrice bensì la mietitrice semplice (in inglese reaper), cioè una macchina che tagliava il grano e lo depositava a terra in covoni che poi dovevano essere legati a mano da un operaio che seguiva la macchina. Solo nel 1878 un inventore americano, John Appleby, ideò l' apparecchio annodatore, che faceva il nodo allo spago e consentiva di legare a macchina il covone, realizzando quindi la mietilegatrice (in inglese (reaper-binder). Il sistema fu adottato subito da vari costruttori (Mc Cormick, Deering, Massey Harris ecc.).
  5. Salve, sarebbe importante sapere se si tratta del modello "piccolo" (o da collina) o di quello "grande". Se sulla macchina è applicata una decalcomania a colori con il marchio Laverda e il disegno di una falciatrice, allora la data di produzione è successiva al 1935. Non esiste una quotazione della macchina, comunque se ben conservata e completa della serie di griglie a mio parere può valere 250/350 Euro. Piergiorgio Laverda
  6. Informo tutti gli appassionati che domenica 13 giugno 2010 in occasione della manifestazione provinciale "Fabbriche aperte" sarà possibile visitare lo stabilimento Laverda di Breganze (VI) Sono previste visite guidate ai reparti di produzione e all'interessante museo aziendale (di cui sono il curatore) dove sono esposte macchine ed attrezzature storiche, fotografie e documenti di oltre 135 anni di vita dell'azienda. Gli orari di visita sono 10,30-12,00 e 15,00-18,00 Penso sia una bella occasione (si ripete ogni due anni) da non perdere. Piergiorgio Laverda info@laverdastoria.com
  7. Scusa se intervengo solo adesso. La macchina, se anche è completa con l'apparecchio a mietere, è piuttosto interessante e vale un restauro. Se ti interessa ho disponibile il libretto di uso e manutenzione, così puoi avere tutte le informazioni necessarie a metterla a posto. Per informazioni consulta il sito Archivio Storico "Pietro Laverda" - Breganze - Piergiorgio Laverda
  8. Articolo molto interessante. Confermo l'uso dello stesso motore Fiat diesel sulla mietitrebbia Laverda M 60 del 1956, mentre i primi prototipi di questa macchina (1955) montavano la versione a benzina. Come curiosità vi segnalo questa applicazione della Fiat Campagnola come trattrice per un carro spandiletame Laverda SL 2 (fine anni '50). La foto fa parte di una serie di immagini realizzate per scopi pubblicitari e conservata presso l'Archivio Storico Laverda di cui sono il curatore.
×
×
  • Create New...