Jump to content

Topcon

Members
  • Content Count

    8
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

17 Good

About Topcon

  • Rank
    Utente Tractorum.it

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. https://www.ecnews.it/transizione-4-0-tra-chiarimenti-interpretativi-e-imminente-rimodulazione/
  2. 2021-03-08_transizione-4-0-tra-chiarimenti-interpretativi-e-imminente-rimodulazione.pdf
  3. 2021-03-08_transizione-4-0-tra-chiarimenti-interpretativi-e-imminente-rimodulazione.pdf
  4. https://www.innovationpost.it/2021/02/10/nuovo-piano-transizione-4-0-ecco-i-chiarimenti-del-ministero-ai-dubbi-delle-imprese/ Vedete voi...... Transizione-4.0-il-credito-inutilizzato-puo-essere-riportato-in-anni-successivi.pdf
  5. Appuntamento dove saranno snocciolati tanti dubbi tra cui transizione 4.0 https://ntplusfisco.ilsole24ore.com/art/per-telefisco-2021-appuntamento-giovedi-28-gennaio-AD8aA78
  6. Il Mise non emette note è competenza ADE al massimo riporta le circolari che sono state pubblicate da quest'ultima. Non ho scritto "interpretazioni" di fiscalisti ma interventi in merito alla divulgazione proprio di circolari esplicative ed esemplificative, comunque concordo che tutte le regole possono cambiare infatti era assodata la possibilità di sommare integralmente PSR e 4.0 e invece dalla C.E. hanno risposto picche....ma qui entra in gioco il regolamento europeo che non prevede contributi oltre il 40% in concomitanza di sommatorie di agevolazioni
  7. A meno di cambiamenti......sempre possibili sia in negativo che in positivo..... il credito d'imposta funziona esattamente come la ex Tremonti verde con il distinguo che ora hanno imposto un max per annualità. Altrimenti si configurerebbe un paradosso nel quale da un lato si alzano le percentuali a seconda dei beni fino ad arrivare al 50% in 4.0 e dall'altro si decurtano annualità per la fruizione del credito........ Comunque aspettiamo ulteriori o eventuali chiarimenti dopo la nuova legge di bilancio 2021 altrimenti la circolare 5E rimane attuale come nel 2020. In rete si trova
  8. Ciao a tutti mi chiamo Fabrizio seguo con interesse crescente le Vs. discussioni sui diversi forum, riscontrando in molti dei partecipanti competenza e passione. Per quanto riguarda il tema presente in questa discussione vorrei mettere in luce una considerazione. Il credito d'imposta per definizione non è assogettato a nessuna scadenza temporale ad eccezione dell'esaurimento del credito stesso a differenza invece della detrazione che se un soggetto non possiede capienza necessaria per la detrazione in un determinato lasso temporale vi può essere la "perdita" di una parte essa.
×
×
  • Create New...