Jump to content

valeriol25

Members
  • Content Count

    445
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

valeriol25 last won the day on October 31

valeriol25 had the most liked content!

Community Reputation

60 Excellent

About valeriol25

  • Rank
    Utente Tractorum.it

Converted

  • Paese o zona di provenienza
    Cesena - Romagna

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. È hardox , con lama argnani e monti ci ho già fatto 150 ore e sono a metà usura. Lo fanno pagare circa 300 € per i 3 metri della lama ed ha i fori e la smussatura dietro.
  2. Sinceramente un trattore senza la 540 E non serve a nulla, io uso solo quella, facendo fienagione. Per la frenatura vedi l'allegato tecnico.
  3. Per qualche anno ho l'assicurazione sul leasing quindi pago solo la franchigia. Comunque ci ho dovuto mettere le mani per qualche cavolata ma faccio da solo. Solo per smontare la cinghia principale, ho dovuto smontare TUTTE le cinghie sul lato sinistro della trebbia e quindi ho già imparato a conoscerla. E' stato necessario fare una spedizione urgente dalla germania e ci ha messo 2 giorni, quindi trebbia ferma 3 giorni. Comunque per quando riguarda la meccanica, la mia testa mi dice che se lo fanno gli altri posso farlo anch'io.
  4. Quindi mi confermi che siete in rimessa. Qua in Romagna gli appezzamenti sono circa 2 - 4 ettari, costo in pianura circa 2 € e collina 4, mediamente almeno 150 € ettaro. Premesso che sei dipendente e non hai mai visto forse un po' di fatture di rotture, la trebbia si può rompere spesso e ha tantissimi punti di usura e rotture. Io ho rotto la cinghia principale, 300 €, un giorno intero per cambiarla, con operai sarebbero 500 €. Un cambio olio motore 150 € ti costa coi filtri. In ogni caso il vero guadagno ce l'ho a non aver buttato un prodotto non trebbiato, esempio le rape, ravanelli, germogliano dopo una settimana di pioggia.
  5. Io non ho comprato una trebbia alla cazzo, volevo quella perché ha la barra pieghevole ed è larga 3 metri. Già ho eliminato un operaio perché giro senza scorta da solo. I trasporti anche quelli da solo perché sposto il trattore in bicicletta. Più guadagno di così. Non esistono altre trebbie recenti con quelle dimensioni tranne un newholland tc che non ha nessuno in Italia.
  6. Faccio colture , anche da seme, abbastanza redditizie e le voglio trebbiare quando è ora e prima delle piogge.
  7. Io ho la claas avero 240 comprata con 1400 ore (2012) e barra pieghevole pagata 90.000€ + IVA (NUOVA COSTA 150.000) Al massimo faccio 150 ore l'anno e la uso solo per me perchè non ho tempo di fare contoterzi. Per meno di 2 euro a quintale non la muoverei dal capannone. I costi orari sono alti. Solo di finanziamento mi costa 8.000 € di interessi per un leasing di 5 anni ( con CLAAS ) + Pratica finanziamento 350 € + Passaggio proprietà 100 € + Assicurazione obbligatoria 3.300 € + Trasporto eccezionale 1.500 € ----- Quindi siamo a 103.250 € + IVA ------- Consumo orario circa 25-30 litri Ipotizziamo di fargli fare altre 5000 ore , All'ora mi costa 21 € + 25 € di gasolio + filtri , oli + operaio + ... i trasporti grano La trebbia è nuova praticamente ma quest'anno ho avuto 600 € di rotture e d'inverno una settimana di manutenzione
  8. Tutto nel terzo punto, è omologato l'attacco da FERRI, ed è anche più semplice attaccarlo rispetto ai tiranti separati. 1° Agganciare l'attacco DELTA 2° Attaccare I bracci del sollevatore 3° Attaccare il terzo punto ( è più corto dei normali ) 4° Alzare il sollevatore quanto basta fino alla posizione di lavoro e ruotare i piedi di supporto 5° Agganciare i due tiranti obliqui, il destro lo tiri bene a mano mentre il sinistro lo sviti finchè riesci. 6° Visto che ho i comandi elettrici , mandare solo un filo in cabina. Voi invece avete il blocco delle leve con i 5 cavi. Comunque il tempo è circa 10-15 minuti ad attaccarlo.
  9. La struttura invece deve essere molto rigida e resistente, immagina che compressione c'è sul tirante obliquo a sinistra quando sbracci una testata da 1-2 quintali a 6 metri. Con le catene si girerà pure il telaio/serbatoio/pompa in senso orario ?!?!?!?!?!?!!?
  10. Nel vecchio braccio FERRI avevo i tiranti obliqui agganciati al foro più alto della slitta con un perno, ma spesso mi si piegava. Col nuovo braccio sempre FERRI da 6 metri ho messo invece l'attacco DELTA al terzo punto. E' più facile attaccarlo e staccarlo, è possibile anche alzare un pò il sollevatore anche staffato per eventuali regolazioni dei tiranti. Nel vecchio modo c'era sempre un tirante bloccato. Per un buon lavoro è meglio tenere il tirante destro più corto del sinistro perchè quando sbracci, il telaio ruota in senso orario.
  11. Sbagliate completamente a fare il calcolo dei consumi. Dovete fare la stessa lavorazione continua per diverse ore senza fermarvi e poi fate la media Litri all'ora. Io nel Valtra N174 quando uso il rotante faccio 25-30 litri all'ora e faccio quasi due pieni al giorno ( da 200 litri) a fienagione invece ci faccio 2 giorni con un pieno. In base a cosa dite che beve, se prima di un 110 cv avevate un 80 cv, ovvio che beve ma fate anche più lavoro o comunque ad ettaro consumate uguale.
  12. Riconfermo che l'acquisto dello scavabietole barigelli bifila è stato un ottimo acquisto quest'anno per i miei 15 ettari, sono riuscito a cavarle a fine agosto 580 q.li a ettaro puliti e 15.4 di grado. Secondo la tabella che trovo sul sito http://www.coprob.com/prezzi-bietole/ prezzo bietole 2019 convenzionali, dovrei prendere 2300 €/ettaro ( aiuti compresi) + la PAC Direi abbastanza bene e per il prossimo anno faccio 7 ettari perchè non ho altra terra a disposizione.
  13. Se ad inizio anno dichiari delle giacenze, per il 2020 avrai assegnato lo stesso identico gasolio a cui hai diritto però protrai ritirarne di meno perchè ce l'hai già in cisterna. A me a fine anno me ne rimane sempre un pò nel libretto che non ritiro ( forse consumo meno nelle lavorazioni) comunque la cisterna la tengo piena per arrivare almeno al 20 gennaio perchè è impossibile avere assegnazioni prima di questa data.
  14. Di sicuro la larghezza della barra è riferita al taglio e non l'ingombro massimo
  15. Non ora, non saprei esattamente. Sono andato anche alla Grim ed avevano 4-5 macchine in costruzione ma non complete. La costruzione del telaio è diversa, la cabina è più avanzata , il serbatoio è più basso quindi baricentro più basso, Han detto che con serbatoio pieno è più sbilanciata in avanti ma subito dopo lavora 50 % - 50 % sulle ruote Gli ettari non sono molti, circa 400 ettari trattati all'anno, ( per il momento , 5 anni fa avevo 20 ettari, oggi 115) Ho voluto evitare la botte trainata perchè me ne pentirei fra 3 anni. In azienda sono completamente da solo e quindi super attrezzato.
×
×
  • Create New...