Jump to content

CBO

Members
  • Content Count

    2282
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    38

Everything posted by CBO

  1. CBO

    Coronavirus

    Non ti ha scritto. Mi dispiace. Piove sempre sul bagnato. C'e' chi troppo e chi niente. Se ti interessa hai la sua/o email. Prova e fammi sapere.
  2. Io defoglio il glera in conversione. Mai defogliato il glera in conversione. Il glera e' diverso dal trebbiano. Se hai botrite sul glera significa che i pinot/chardonnai sono belli che andati. Se hai glera (grappolo) sano adesso hai fatto il 70% della stagione. Con il trebbiano balli fino alla fine. I cloni di glera problematici sono i glera tondo Cosmo. Migliori per tenuta di acidita' rispetto ai glera tondo Balbi ma hanno un grappolo che chiude. Qui il rischio marciume c'e' tutto. Io in collina ho un 80% di glera lungo e un 20 di tondo Cosmo. Nel pordenonese ho solo prosecco lungo. Nella bassa e nel padovano dove non ho potuto scegliere solo balbi.
  3. Con tutte le defogliatrici meglio stare fermi se e' bagnato. Ma con la Binger estrai con la Olmi spingi. E spingi contro grappolo. Detto questo anche quest'anno per la seconda volta sono stato molto molto vicino ad acquistare una doppia anteriore. Mi costa dirlo ma la Olmi e' il top di gamma in questo periodo ma costa un fottio. Troppo per una macchina che si usa 10 giorni all'anno contro la versatilita' della Binger.
  4. CBO

    Coronavirus

    Lo sapevo: finisce sempre cosi'. Una delle tante. Non so perche' ma quando vedono eseguita la croce di S. Patrizio vanno in brodo di giuggiole, traduzione letterale di "... just having some feeling...". Chissa' cosa passa per la testa alle manze o presunte tali. Se solo fossi rimasto uccel di bosco ... Se ha scritto anche a voi sapevatelo che si e' sbagliata e voleva scrivere a me ma io son generoso e la lascio a chi ha piu' bisogno. Io purtroppo la devo mettere in lista di attesa. Ne ho decine di migliaia da evadere prima. Se vi servono foto, video ma soprattutto consigli utili son qui a vs disposizione comunque. Son fare anche di meglio della croce di S.Patrizio. Un esempio per tutti Volere e' potere. Torno nel bunker.
  5. Chi ride non ha mai cimato. Con quello hai una visibilita' invidiabile. E' sprecato per quella vegetazione. Sarebbe da usare dove i cavi opposti iniziano ad incrociarsi. Il frutteto va a naso. Tu invece vai sbragato con birretta a ridertela. Lavori tanti cm di sottofila. Se piove non rischi di fare binari con una gommatura del genere?
  6. Defogli anche con la foglia bagnata. Se e' una bagnatura vedo non vedo non ti accorgi. Anzi forse va anche meglio per le temperature.. Se e' bagnata ma non slavata devi rallentare altrimenti si impasta la chioccia di uscita e devi scendere spesso e volentieri. Le binger hanno iniziato a lavorare gia' da una settimana in base al meteo sul glera rivendicabile di collina in conversione. Pensavo di defogliare il pg veneziano ma dopo la cimatura credo che faro' solo quello pordenonese che e' un po' piu' carico e vegetato come sempre. Il veneziano si e' pulito veramente tanto tanto bene. Capita di rado di vedere una uscita di fioritura cosi' pulita. Fatto quello certamente defoglio lo chardonnay e il glera rivendicabile della bassa che e' in ritardo su quelli di collina.
  7. Adesso ho capito perche' vi servono le etichette. Da dove vedi che e' mde? Con le temperature di questi giorni l'mde ti porta al dissecamento di tutta la parte aerea nel giro di 2/3 giorni non la affloscia. Guardando le foglie si vede che sono state interesste anche le nervature cosa che l'mde non fa. Per caso e' stato usato un diserbo. Io nel mio aspetterei a togliere una pianta cosi'. Puluzia della parte avvizzita e attesa. Se progredisce si toglie. Stamani sono andato a vedere se i notturni volevano un caffe', una brioscina, una carezza. Verificato che i 2 tris (prima uscita dell'anno per i caccia. Per un attimo ho invidiato i notturni. Sentire il tris ballare man mano che si svuote e sempre adrenalinico. Difficile addormentarsi) avevano ancora tutte le ali mi son spostato sul lotto quasi confinante con il nuovo lotto di pg gia' segnalato su questo fol per un attacco di filossera. Ora nel mio succedeva questo gia' prima della 7. La natura. Anche le mosche sono utili come le api. Andate e moltiplicatevi. Arrivato nel lotto infestato ho cercato quello che la scorsa volta non avevo trovato e che ero curioso di vedere per la prima volta vis to vis qui in zona. Visto su carta, visto dal vivo nel mio caro sud ma qui ho sempre visto le galle ma non l'artista. Beccate sul fatto. Foto da manuale. Qui ci scappa qualcosa a titolo di diritto d'autore. Gia' inviate a chi di dovere. Aspetto una proposta. Eccole Belline vero. E tanto mobili. E' da non crederci che un esserino del genere con il suo pungiglione riesca a provocare dei bozzoli del genere. La natura e' anche questa oppure quest'altra. Un po' morta un po' viva ma confinata dalla chimica. Notate il perimetro necrotizzato in tutte le foto. Insomma ho un quasi vicino problematico e non so chi sia perche' non so nemmeno chi sia il mio diretto confinante.
  8. CBO

    Coronavirus

    Che sia una sedia o 2 tavoli non cambia. L'importante e' non sudare in un luogo chiuso dove hanno gia' sudati altri. Questo in tempo di carestia. Top, very very strong. Non vedo l'ora di andare in spiaggia vista culi. Oggi non potevo perche' reperibile a me stesso 😌 Festa nazionale. 3/5 della famiglia al lavoro. Mai lavorato in generale e in questa festivita' in particolare. Una vergogna non festeggiare la scoperta dell' America. L'inno vero non quello dei pappamolle. Ps. adesso torno nel mio bunker, troppi sovversivi in circolazione. Bombe razzi e pure l'esercito. Ordine e disciplina.
  9. Io le mie carte le ho gia' giocate secondo il moto pentirsi con il seno di poi. Il mio utile 2020 rispetto al 2019 sara' inferiore di quasi 2/3. Credo di averlo scritto piu' di una volta da marzo. Mi sono trattenuto dal svendere solo una quota di docg che potrebbe migliorare un cicino il risultato finale. Sto cercando di marginare con acquisti da terzi.
  10. Fra 10 giorni si defoglia. Rispetto al pg che e' a fine fioritura e si sta pulendo bene, questo chardonnay e' piu' indietro di 7 giorni almeno.
  11. Il nostro target, caro collega, e' salvaguardare l'ambiente prima che fare produzione. Dobbiamo smettere di ragionare nell'ottica del guadagno spicciolo. Corona e' frutto della politica dissennata delle etichette prendi e vai che ci hanno resi dei pappamolle. Mio nonno alla mia eta' avrebbe affrontato corona con il suo pungiglione. Io ho dovuto rintanarmi sotto le coperte per 3 mesi e ci sarei rimasto volentieri se non fosse per il picchio guasta feste che mi ha dato la sveglia. Equilibrio. Ci vuole equilibrio. Ieri mentre ammiravo come si fosse gia' consumata la cacca di cavallo ho toccato l'equilibrio di un vigneto lasciato a se stesso, quasi abbandonato come quando la vite era una semplice liana ai bordi di un bosco. Non so se mi spiego. Lo avessi avuto sotto mano mi sarei messo un perizoma leopardato per calarmi perfettamente nella condizione del mio trisavolo*nⁿ che sicuramente si sara' fermato ad ammirare con curiosita' una liana cosi' diversa dalle altre. Che ci siano pure le erbacce che con il loro radicale mi aiutano a ridurre il compattamento da transito. Che il seme vada e si riproduca pure nel sottofila. Non mi ricordo chi era ma son sicuro che c'era uno che diceva "andate e moltiplicatevi" ecco io a quelle erbace dico lo stesso "andate e moltiplicatevi" ma aggiungo anche "con moderazione e nel rispetto delle leggi naturali". A tempo debito gli presentero' il conto sotto forma di aratrini scalzatori. Equilibrio. Non conosco l'Ibisco (non so se lo usi l'erede maggiore visto che me lo da come bio) perche' come ho scritto con l'oidio non si scherza e meglio di 3 solferate/anno e una pulizia iniziale a Karathane non c'e' nelle zone a rischio. La prossima solferata prima della chiusura grappolo se il meteo me lo permette. L'Ibisco, piu' ancora che i fos, e' un "induttore di resistenza" pero'. Vista la sua composizione tutta vegetale. Devo chiedere all'erede maggiore. Chardonnay, quello dei video precedenti. Altro esempio di annata scarsa ...
  12. CBO

    Coronavirus

    Bona la Dyana. Pure la bionda. Sti mangia topi si presentavano bene.
  13. CBO

    Coronavirus

    Ero sicuro di aver gia' fatto l'aggiornamento in occasione della sua dipartita. Figura di spicco per il periodo https://www.google.com/amp/s/www.adnkronos.com/intrattenimento/spettacolo/2020/05/27/morto-richard-herd-comandante-supremo-visitors_UEItMlq85rVMsYimIkGwtM_amp.html Qualcuno si chiede ancora se corona tornera' in autunno. Io vi dico: no. I mangiatori di topi sono rimasti senza guida. Rischio rebound =<0. Andate e moltiplicatevi. Aggiornamento dall'ottimista resiliente e dalla family banker. Floor ☝️ e moderata avidita'. Vi segnalo un programma a cui stavo pensando di partecipare finche' non ho letto una delle prove. Ho rinunciato https://it.yahoo.com/notizie/un-nuovo-programma-fa-gareggiare-082523151.html
  14. Quando si fa riferimento ai mm si da un indicazione generale. Se gli stessi mm di tenuta cadono in 10 minuti o in 2 ore la situazione e' ben diversa. La copertura puo' andare anche oltre i 20 mm se no e' un diluvio. Tu avevi trattato il 25 e ha piovuto il 28. Non so perche' hai trattato a 3 giorni ma non tange. A prescindere avevi una copertura stabilizzata abbastanza vicina alla pioggia infettante. Ergo avevi una superficie vegetale nuova scoperta relativamente limitata. Ed e' questo il punto a prescindere dai mm. Se avessi trattato il 22 con pioggia dilavante il 28 io nel mio sarei rientrato immediatamente. Troppo superficie scoperta in un periodo in cui e' un must rimanere puliti. A fine luglio/inizio agosto puoi guardare il portafoglio. Adesso no. Adesso tratti specie se devi leggere le etichette per capire cosa hai in mano. I fosfito/nati lo ripeto ancora non sono un fito come lo intendiamo noi. Anche il fosal non e' un fito, inteso come strumento che o per copertura o per trapasso locale o per penetrazione intrapianta agisce direttamente sul problema. No. I fos sono "induttori di resistenza" cioe' falsano gli imput interni alla pianta e la inducono a produrre autodifese con un meccanismo veramente straordinario rispetto ad un sistemico comune. Il sistemico deve seguire, la fitoallesina invece c'e' gia' nella parte vegetale nell'atto del suo accrescimento. Non male ed e' anche per questo che i fos non sono una moda di oggi in certi paesi dove dall'uso son passati all'abuso generando il problema di inquadramento che conosciamo. Certamente avere un fos, cumulato tra l'altro (vedo che lo hai ribattuto piu' volte, bene), ti da una sicurezza in piu'. Hai una pianta allarmata dell'arrivo del delinquente di turno. La vita in origine non aveva bisogno dell'uomo per sopravvivere e riprodursi. Come faceva? Semplice, aveva come tutti gli essere viventi un sistema di autodifesa, certamente indebolito dall'uomo, ma ancora efficiente se stimolato per tempo. Io il pk (non ho mai usato il dissodio e il fosal l'abbiamo abbandonato quando era molto piu' di moda di oggi. Stiam parlando di oltre 15 anni fa) lo uso per tenere un po' accelato il motore dopo l'inverno e lo tengo fino in fioritura. Poi lo lascio. Se guardi la ricetta per il prox trattamento non c'e' piu' infatti. Il tuo prox trattamento e' un ottima copertura.Coccola per me il folpo. Se lo fai bene ti secca quello che c'e' specie se lo ribatti come penso farai. Tu sei un hobbista come me? Vedo che non usi nemmeno un cicino di cicotropico. Non sei in fioritura ancora? @alefriuli confermo: Enervin top + quantum, si si. L'etichetta non la leggo ma la ricetta del tecnico quello dice. Glielo detto che scrivo su un fol di pro e che le sue ricette mi han fatto diventare lo zimbello di turno. Hobbista si ma perculato no. Mo pensavo che mi avesse dato una ricetta top. Manco questa va bene? In effetti avevo dei dubbi fino a stamattina quando ho sentito il picchio picchiettare il melo che stavo cercando di recuperare con il mio vicino. Abbiamo fatto un po' di dendrochirurgia a marzo u.s., sanificato e fasciato e mo da 2 settimane e' arrivato lui e lo ha bucato nella parte alta e deve essere sceso. Avevo pensato di mettere un po' di vischio (consiglio del nonno πŸ˜‡) ma lo ammiro troppo. Io non riesco a picchiettare come lui, sono onesto. Glera rivendicabile letamato solo sul sottofila. Zero conci. Situazione di disordine naturale. Qui se trinciano li trincio io. Qui ho irrigato due volte ad aprile perche' abbian cambiato la linea di irrigazione (posata nel 2002/2004, non che desse problemi ma volevo piu' portata per accorciare i turni) e volevo provarla. La fascia piu' pesante. La fascia piu' sciolta dedicata ad Alan 😁 Urea vs letame equino (gratuito. Il maneggio mi paga il transito sulle capezzagne e nel bosco cosi'. So presidente dell'associazione a turno con mio fratello 😁) Sempre annata scarsa ...
  15. Trattamento dosi ad occhio se non avete l'etichetta sotto mano. Meglio piu' che meno, questo secondo il mio tecnico di fiducia. Pero= - enervin top - quantum inizia un periodo ballerino da me e la vite va scafandrata se vogliamo arrivare a dicembre con vegetazione verde lussureggiante Oidio: - vivando - zolgo bagnabile E per finire entra a grande richiesta l'unica veΕ•a testata e affermata pellicola naturale contro ogni meteo ballerino. Ci accompagnera' fino a fine stagione. Nota: adatta solo per colleghi hobbisti, sconsigliata ai pro. - zeo/chaba. 1.5 kg/ha anche 2.
  16. Puo' essere mde. Anche a me capita (io fino al 2016 ero un isola felice qui in zona per l'mde. Nel 2016 ho avuto un esplosione. Come ho gia scritto nel complessivo nel ho eliminato quasi 4000 piante. Poi nel 2017 siamo rientrati nella nostra media. Recrudescenza nel 2018 (oltre 1200 piante). Il 2019 e' stato un anno molto molto tranquillo pero' mi sono imposto di irrigare a giugno nonostante un maggio molto bagnato. Per quello che ho verificato nel mio i lotti dove mi basta girare l'interrutore per irrigare sono quelli in cui l'mde e' molto contenuta, fatta eccezione per i 4000 mq c.a. che uso per le mie prove. Li c'e' parecchia mde ma e' un lotto sacrificato volutamente anche a livelo fitopatologico. Dove invece irrigo a spot li l'mde e' piu' presente. E' un osservazione empirica ma sono convinto e mi ripeto che un irrigazione anticipata e costante sia una pratica buona e giusta con il meteo degli ultimi anni. Nel 2016 dal 12 luglio alla vendemmia ho capitozzato oltre 3000 piante. Molte di queste erano apoplettiche ovvero schiantate nel giro di 72 ore. Uscivo il lunedi' per correre e ripassando il mercoledi la stessa pianta era colassata. Apoplessia per la piccola e una lacrimuccia di addio per te. Ho sofferto tanto nel 2016. C'erano piante, le prime che piantavo da titolare di azienda. Per ogni pianta un capello bianco istantaneo. Per fortuna sono ipertricotico πŸ˜„ @alefriuli: beccato sul conto ecomomico della manodopera. Vergognati. Rumeni addirittura, cioe' i piu' cazzari tra i cazzari. Se li paghi il venerdi' stai sicuro che il lunedi' o ti arrivano storti o non arrivano proprio. Tu devi prenderti i polacchi, un popolo che ha la patata nel suo dna. Niente anche li mai una gioia. https://www.telefriuli.it/cronaca/lavoratori-nero-vigne-multe-denunciato-titolare-carabinieri-sedegliano/2/207624/art/
  17. Se non hai altre piogge direi propΕ•io di no. Avevi comunque una buona copertura in atto dal 25 u.s. Glera a d. Sempre peggio. Trinciato e rincalzato ma sempre vigneto rimane. Vegetazione allo stato brado. Quanto invidio chi ha tutto in ordine πŸ˜„. Roba da cartolina. Coppie perfette, cimatura gia' a laser in certo posti. Invidia. Come faccio a portare la mia regina dentro ad una roba del genere. Se la perdo chi la ritrova e per fortuna che su insistenza dell'erede maggiore (non gli basta quello in conversione, avanza gia' pretese sul poco che mi ha lasciato πŸ˜„) ho fatto trinciare e rincalzare. Cosi' un annata scarsa ... Ps. chi ha allevato quel rimpiazzo non e' attento quando parlo. Ps1 scusate il fiatone ma ho appena finito di fare un po' di moto verticale.
  18. Si. E' un indagine che e' durata quasi 3 anni. La cosa che piu' ha stupito e' che e' latente anche su piante mature di 20 e passa anni ...
  19. Sulle Braun sarebbe un quadrifila non un tris. No io ho solo tris della Marti da 15 hl trainati.
  20. Capitozzare ovvero eliminare la pianta. Io parlavo di fd e virosi. Tentare un recupero da un pollone e' tempo perso. Con l'mde dipende. Con il glera tento un recupero solo se l'mde si manifesta solo nella parte terminale del cordone. Da meta' verso il fusto capizzo. In quest'ultimo caso infatti ho osservato che un recupero da pollone basale si traduce nel giro di 2/3 anni in nannismo. Nel primo caso invece mi riesce spesso di riuscire nel recupero. Io pero' setaccio il vigneto prima di ogni cimatura ed tolgo tutto che sia fd o mde o virosi. Infatti ho passato il pg perche' lunedi' cimo e defoglio. Ps. Al momenyo non ho evidenze di mde ma tu nella tua bella sardegna forse sei gia' in stress idrico ...
  21. Si. Oltre 2/3 del B1 veneto e' potenzialmente virosato. Fonte: dr.ssa Angelini Crea Conegliano a cui oggi ho portato i campioni raccolti ieri nel veneziano per capire se trattasi di fd o ln.
  22. Il top e il flop della Martignani. Tris contro un mezzo che voleva essere una soluzione alternativa ai recupero ma e' rimasto un incompreso. Ma quanto bello e' il tris πŸ₯°. Quando si svuota e lo senti ballare e una scarica di adrenalina pura 🀞
  23. Se il tuo tecnico vuole portare lo zorvec oltre i 12 giorni una corpetura sul nuovo con una briciola di folpet non e' sbagliato. Non mi dispiace come strategia. Hai la zoxa inchiodata sulla vegetazione vecchia e il folpet sul nuovo e un sistemico non stressato. 2/3 ml non sono bagnature importanti ma sono pericolose adesso sul nuovo. Se invece pensa di rispettare l'etichetta allora no. Se non tiene almeno 10 giorni di crescita vegetativa allora lo zorvec e' nella media dei sistemici piu' comuni che costano un cicino meno.
  24. Si si. Ci sono varieta' (tipo il tocai) che hanno una risposta immediata e importante alle punture fogliari della ciccalina. I varietali piu' suscettibili invece sono privi o hanno un imput di risposta ritardato.
  25. Tra parentesi ho visto in tv il collega Renato di recente. Poretto mi ha fatto un po' pena. Mi sembrava disorientato ...
×
×
  • Create New...