Jump to content

miro filippucci

Members
  • Content Count

    1499
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

miro filippucci last won the day on May 24 2020

miro filippucci had the most liked content!

Community Reputation

291 Excellent

About miro filippucci

  • Rank
    Utente Tractorum.it
  • Birthday 10/18/1973

Converted

  • Biografia
    appassionato di macchine agricole in generale e d'epoca in particolare

Converted

  • Paese o zona di provenienza
    Spello provincia di Perugia

Converted

  • Interessi
    coltivo un piccolo terreno ,l'orto ,riparo modifico e costruisco i miei attrezzi agricoli

Converted

  • Occupazione
    lavoro nel tessile

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Perchè volete privarlo del piacere dell' aratura richiamo ancestrale per tutti gli appassionati? [emoji28] Inviato dal mio SM-J330FN utilizzando Tapatalk
  2. Puoi provare prima di intervenire con pesanti modifiche Fuorisolco col portato anche nei cingolati si può. Le forze in campo sono le stesse , è che nel trainato sono attenuate dal fatto che l'aratro tra traino e carrello è più lontano dal trattore . Inviato dal mio SM-J330FN utilizzando Tapatalk
  3. Nelle istruzioni di un Biagioli fuorisolco consigliavano di tenere la punta dell' aratro a metà cingolo o ruota Comunque a spanne quall' attacco come è concepito non ti permetterà il fuorisolco a meno di non sfruttare geometrie funanboliche dei bracci del sollevatore Inviato dal mio SM-J330FN utilizzando Tapatalk
  4. Il circuito è chiuso tra la infestante e il suolo quindi la coltura principale non dovrebbe risentirne Inviato dal mio SM-J330FN utilizzando Tapatalk
  5. Quel modello aveva ,oltre a radiatore con alettatura di tipo automobilistico , anche una retina che lo proteggeva dagli intasamenti ma si intasava essa stessa. Controlla che sia pulita a meno che non sia già stata tolta Il fatto poi che aspiri aria da dietro /sotto dove butta tutta la polvere il trincia non aiuta . Nel mio il radiatore è poco meglio ma ha la ventola con innesto elettrico che raddoppia la velocità . Dopo belle sgroppate estive atacca molto frequente Inviato dal mio SM-J330FN utilizzando Tapatalk
  6. Sarà simile al rumore tipo muggito che ho nel mio a fine frenata . Inviato dal mio SM-J330FN utilizzando Tapatalk
  7. Io possiedo questo manuale del 220 fiat in pdf

    04186ITH.jpg

  8. Si vede ad occhio [emoji28] Va be scherzo Inviato dal mio SM-J330FN utilizzando Tapatalk
  9. Come solito non si legge bene scusate Inviato dal mio SM-J330FN utilizzando Tapatalk
  10. Scusa era ante 1997 non 92 Comunque ti metto la mia autocertificazione che ho fatto per scrupolo ma ho anche la dichiarazione di fabbrica Inviato dal mio SM-J330FN utilizzando Tapatalk
  11. Uguale mi dispiace Inviato dal mio SM-J330FN utilizzando Tapatalk
  12. Scusa ho visto che non si leggono provo a ricaricarle ma non apettatarti miracoli Inviato dal mio SM-J330FN utilizzando Tapatalk
  13. Non è molto Inviato dal mio SM-J330FN utilizzando Tapatalk
  14. Servirebbe il suo certicato di origine della fabbrica che ne attestava di essere di quella categoria quindi esente da carta di circolazione e targa propria. Comunque se costriti prima del 1992 alla motorizzazione mi dissero che bastava anche una specie di autocertificazione , strano ma vero Inviato dal mio SM-J330FN utilizzando Tapatalk
  15. Si riferisce ai meccanismi del rilevamento dello sforzo . Però non sono sicuro se a quelli esterni (fuoricentro dove si attaccano i braccci , leva e molla ) oppure la levetta con rullino e levette interne al sollevatore . Inviato dal mio SM-J330FN utilizzando Tapatalk
×
×
  • Create New...