Jump to content

miro filippucci

Members
  • Content Count

    1478
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

Everything posted by miro filippucci

  1. dovrebbero mandarlo a tutti coloro che compilando il ridotto lo scorso anno alla voce professione hanno scritto imprenditore agricolo.
  2. Complimenti hai ereditato una pietra miliare della Lamborghini.
  3. Intorno il mio ridente paese invece ci sono quei bei pali telefonici in legno tutti inclinati e marci, trappole che aspettano un malcapitato che li ripaghi, in un podere vicino casa il cavo non più ancorato alla corda d' acciaio è a due metri da terra . Sei anni fa con l' operaio che vi arava abbiamo passato due ore a segnalarlo ma non era di competenza di nessuno nemmeno i vigili del fuoco si sono interessati, alla fine lasciammo perdere pensando che qualche autorità o ente passando sulla strada vedendolo prima o poi se ne sarebbe interessato...... sperece!!
  4. Se ci montassi sopra io e altri 10 sul centinaio come me forse potrebbe fare un lavoro decente , fermo restando lavorare su quelle torbe americane. Comunque vedo che c' è sempre più la tendenza tra chi vuole fare lavori edili o di ripristino fondi e tenute affidandosi al fai da te ad attrezzarsi con vecchie macchine movimento terra , probabilmente se uno ha tempo e competenza conviene, anche perchè quei bracci scavatori attaccati al trattore hanno di solito sbracci ridicoli e altrettanto ridicole riserve d' olio.
  5. prima di rifare il motore al Sirenetta (era proprio finito) col supplemento partiva al primo colpo ,senza invece una sviolinata di motorino d' avviamento. Se fosse un problema di motore vissuto il supplemento è un buon palliativo, poi in un precamera probabilmente vi sono altre problematiche.
  6. Ragazzi ma la leva del controllo dello sforzo da 0 a 4 dove c' è la freccetta praticamente non regola nulla se non far alzare il sollevatore a fine corsa indipendentemente da quella della posizione ? Il manuale dice 0 sforzo minimo ma per la regolazione dice di partire da 4 o 5 e aumentare fino alla profondità desiderata.
  7. Certo che si può ovviare dimensionando la ruota , ma ce lo vedete un' aratro con una macina da mulino oleario attaccata dietro?
  8. Non sapevo ci fosse un' altro rivenditore NH nel perugino , credo di aver capito che il concessionario li nel pian del Tevere non ti sia tanto simpatico !
  9. Ha detta del venditore con cui avevo parlato è la macchina nata dalla fine della collaborazione con Landini. Mi diceva anche che il peso arrivava a 18 Q quindi macchina un gradino sopra i vari mini delle altre marche , adatta a mandare in pensione i vari 450 480 Delfino 235 e via dicendo che noi hobbisti siamo tanto restii ad abbandonare, compreso il mio Sirenetta. Poi aperto il cofano ho cercato di leggere la targhetta sul motore , ma vuoi la posizione scomoda, vuoi la vista di quello scarico che esce sul davanti che fa tanto cineseria che mi ha fatto di colpo perdere d' interesse, non ci ho capito niente su che cosa fosse . Motore New Holland mi diceva il ragazzo dell' officina. Poi siccome noi Samisti siamo come i tifosi Interisti ho scelto il polacco che parla bergamasco. Sicuramente si rivelerà una macchina azzeccata, oltretutto viene offerta ad un prezzo d' attacco , ai posteri l' ardua sentenza. Dai Motore fai un salto a Balanzano e butta giù sto contrattino.
  10. Che so io il rullo è utile all' uscita dalla stagione invernale se il suolo è stato alleggerito dalle gelate per pressarlo sulle radici non credo incanti più di tanto la coltura. Una volta ci mandavano a brucare le pecore "se mi tagli a marzo mi alzo, se mi tagli ad aprile mi fai morire" recitava il detto. Per quest' anno più in là proverò alla vecchia maniera avendo recuperato una "maglia" a strascico.
  11. Visita al campo prova domenica mattina per non perdermi almeno le ultime battute dell' evento. Che soddisfazione parlare per tre ore di trattori ed agricoltura ed il bello è che benchè sia solo un' appassionato e piccolo hobbista trovo in voi esperti e professionisti interlocutori interessati a ciò che dico . Grazie a Toso che, nonostante i miei timori reverenziali verso quel macchinone rosso, ha insistito perchè lo provassi iniziandomi alla cambiata sotto carico, veramente un professionista mattacchione a terra ma serio, attento e scrupoloso a bordo ,peccato per le lacune nell' uso dell' infima doppia H Fiat ma come mi ha detto lui stesso le macchine vecchie .........
  12. Anche sulle foto che hai fatto a Bastia si vede che per il sollevatore c' è solo un pulsante che dal simbolo dovrebbe fare da alza e abbassa altro non si vede , quindi o si regola qualche parametro sul monitor o il controllo sforzo non c'è . Attrezzo giù e "dente o ganassa", con questo la terra viene para di sicuro.
  13. A proposito sul manuale si parla di freno della pto ma non mi sembra che ce l'abbia perchè a motore spento con presa innestata e frizione staccata il codolo lo si gira tranquillamente, probabilmente molti messaggi di avvertimento sono stampati da copia e incolla come quando menziona freni anteriori.
  14. Se transiterai per la E45 di buche e sobbalzi ne collezionerai un bel po'.
  15. Non sarebbe meglio un 411 C così ha anche le gambe riparate , oltretutto dai pochi riferimenti che ho visto in un suo video mi sembra che la superstrada non la deve attraversare non perde nemmeno tempo a mettere le soprasuole. Volendo si può anche rimediare il kit da competizione con ruote gommate posteriori e ruotino pivotante anteriore.
  16. Credo si tratti dello stesso tipo di rumore quindi faccio bene a non preoccuparmi più di tanto, anche perchè solitamente sono contrario ad andare ad aprire a tutti i costi se effettivamente non c'è qualche malfunzionamento. Se sabato non piove vado di trincia e lo faccio assestare ben benino.
  17. Al minimo ho un rumore fastidioso proveniente da cambio , probabilmente dalla presa di forza, tipo lamiera che vibra che smette se sgancio la relativa frizione ,anche a pto disinnestata. Il problema si presenta dopo un pò che il trattore è in moto e sparisce accelerando. Avevo trovato una discussione che parlava di questo risalente al 2010 ma anche con la ricerca automatica non la trovo più. L' hanno sentito i tecnici di un' officina alla quale il conce affida le riparazioni in garanzia e mi hanno detto che non dovrebbe essere niente di particolare consigliandomi di usarlo (ha solo due ore) e di aggiornarci nel caso peggiorasse. Spero sia qualcosa che si debba rodare , sono fiducioso nel fatto che l' officina è privata non del concessionario che tenderebbe a temporeggiare e se hanno ritenuto di non aprirlo rinunciando al lavoro !! Amici che mi consigliate?
  18. Grazie della solidarietà e dell' appoggio ma la lotta è impari. Persa la battaglia ma non la guerra . Districandomi tra le maglie della diplomazia matrimoniale presenterò il conto in un' altra occasione . Spero che la cerimonia finisca in una sbronza generale con balli e quadriglie stile matrimoni western.
  19. Oggi l' ho buttata li per scherzo per sondare il terreno e la mia dolce metà mi ha candidamente risposto : "e vacce ":-* Purtroppo dopo 12 anni di matrimonio so per certo che dietro a questa risposta che lascerebbe ben sperare l' interpretazione è : " ce devi solo provà":frusta: Non è il divorzio che mi spaventa, sul figlio ci metteremo d' accordo , ma il trattore è a nome suo
  20. Mi è stato riferito che in realtà Toso vi ha prenotato il pernotto presso le monache a Collevalenza : ritirata ore 8 , sveglia ore 4 per i vespri mattutini. Per matrimoniale si intendono due celle contigue con coibentazione in piombo per evitare sospiri molesti.
  21. Zitto giusto mi rode il chiccherone, l' ho già detto a Motore rispondendo ad un suo messaggio privato, quel giorno ho una cerimonia e perdipiù alla sera.Peccato perchè per arrivare a Massa mi ci vogliono venti minuti e se il matrimonio fosse stato di giorno vi aiutavo a scolanne quattro de buttie de quel neretto che sicuramente non vi farete mancare. Invece dovrò bardarmi con tanto di giacca e cavicchjone (cravatta). Motore mi ha accennato che la domenica (se sarete ritornati in voi ) vi radunate da qualche parte fatemi sapere .
  22. In pieno delirio di onnipotenza Toso ha annesso a Todi il glorioso comune di Massa Martana declassandolo a sua frazione
  23. Causa maltempo finora l' ho acceso solo per trasferirlo dalla baracca al garage e per registrare le battutte dell' angolo di sterzo che avevano le viti di registro quasi del tutto sfilate poichè i trattori arrivano al concessionario con le carreggiate strette al massimo. Appena posso cercherò di metterlo sotto torchio ,rispettando comunque le indicazioni per un corretto rodaggio, anche perchè o visto adesso che sul documento della garanzia la durata della stessa è di un anno mentre ero convinto di averne due quindi voglio provarlo al più presto in tutte le condizioni operative in modo che escano fuori eventuali difettosità. A proposito, con motore spento e quadro acceso oppure con freno a mano tirato mi si accende la spia col triangolo di anomalia, al concessionario mi hanno detto che è normale in quanto associata alle spie rosse di avvertimento :bassa pressione olio prima dell' avviamento ,freno di stazionamento inserito, ma sul manuale viene associata solo a malfunzionamenti del motore. Funziona così anche sul tuo ?
×
×
  • Create New...