Jump to content

Gibo93

Members
  • Content Count

    1391
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

29 Excellent

About Gibo93

  • Rank
    Utente Tractorum.it
  • Birthday 12/14/1993

Converted

  • Biografia
    Studio ingegneria a Milano ed ho un'azienda agricola cerealicola nel Mantovano.

Converted

  • Paese o zona di provenienza
    Mantova, Lombardia

Converted

  • Interessi
    Agricoltura, allevamento, meccanica

Converted

  • Occupazione
    Studente

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. La semina del Syngenta Cicerone si avvicina. Precessione mais, 2 passate di mainardi e si semina, tentando di sfruttare il digestato distribuito sui residui come concime starter. Vedremo!
  2. Gibo93

    Mais

    A questo punto, per chi distribuisce il liquame in autunno, conviene una minima lavorazione con catch crop che eviterà a lisciviazione dell'azoto ed migliorerà s.o. e struttura del terreno.
  3. Gibo93

    soia

    Qualora tu ne abbia la possibilità, irrigala e vedrai che riempirà meglio ed abortirà meno. Altra causa di aborto son le punture di cimici, ma si vedono e per quelle bisogna trattare.
  4. Gibo93

    Mais

    Come dicono gli altri bisogna sempre tener presente che questa formula, pur essendo corretta, viene spesso "personalizzata". In linea di massima comunque sì, la uso per aver un'idea di quale potrebbe essere la scelta più conveniente pur sempre facendo mille ipotesi (produzione stimata? Quotazioni future? Ecc.). La usavo anche quando essiccavamo in casa il mais per stimare quanto ne avrei avuto da vendere secco.
  5. Gibo93

    Mais

    Non fa altro che applicare la formula matematica: (Um in-Um fin)/(100-Um fin)*100=percentuale di calo termico. Quindi: (30-25)/(100-25)*100=6.66% di calo termico. 1000-6.66%=933 q
  6. Gibo93

    soia

    Il bello arriva ora, con baccelli in riempimento e cimici che iniziano ad essere sfrattate da trince e trebbie. Forse i primi raccolti si salvano, ma sui secondi credo che il trattamento sarà d'obbligo
  7. Quest'anno io ho fatto per la prima volte le bietole da seme. Non seminavamo bietole dal 2015. Per la prima volta ho visto il lisso, da noi prima assolutamente assente. Non so se sia una peculiarità della coltura portaseme ma ce n'era veramente un'esagerazione. Tenuto ben controllato con gli insetticidi, a raccolta li si vedevano pascolare in grandi quantità sul mucchio di seme stoccato nel capannone.
  8. Grazie ad entrambi per i consigli! Effettivamente il rullo posteriore esercita una buona azione di consolidamento che potrebbe essere eccessiva in alcuni casi. Proverò sicuramente ad usarlo come preparatore sia facendo 2 passaggi su stoppie sia 1 passaggio su terreno arato. Entrambi in epoca tardo autunnale così da aver un terreno con porosità maggiore rispetto all'erpice rotante, in vista delle piogge invernali. Abbiamo scelto queste ancore proprio per il rimescolamento e la migliore frantumazione del profilo lavorato. Confermo la buona fattura del telaio, ma sicuramente in terreni medio impasto un 140 sarebbe insufficiente per svolgere un buon lavoro a profondità e velocità adeguate all'attrezzo.
  9. Sì, 3 m. Mi ero dimenicato e l'ho aggiunto alla descrizione. Volevo provare il 2.5 m ma alla fine è rimasto questo. Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk
  10. Mainardi ME 207-30. 7 ancore sagomate su 3 m di lavoro con esplosori, fila di dischi livellatori e rullo ad anelli con inserti taglienti regolabili bel affinare il letto di semina. Arrivato da un mesetto e provato con Silver 160 su stoppie di grano duro e terreno franco argilloso prima di seminare soia di secondo raccolto: risultato buono. Con 2 passaggi son riuscito ad evitare l'erpice rotante ed a seminare la soia con seminatrice a righe. Causa terreno troppo secco è stata eseguita prima una passata a 10 cm in modo tale da rompere il cotico del frumento e creare porosità, poi, dopo aver distribuito il digestato, una seconda passata a 15 cm che ha permesso di ottenere un discreto affinamento. Provato poi su stoppie di bietole da seme per eseguire una falsa semina lavorando circa 5 7 cm: risultato molto buono, confermato da una germinazione eevatissima del seme perso durante le fasi di raccolta. Attrezzo che riuscirebbe, nei miei terreni, ad esprimere al meglio le sue potenzialità con un 200 cv, ma inaspettatamente anche con il mio trattore si riesce ad ottenere un buon risultato. Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk
  11. Gibo93

    Mais

    Zero carenze di potassio. Probabilmente, come supponi, si deve ringraziare la scaldata di fine giugno, in piena fecondazione. Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk
  12. Gibo93

    Mais

    Situazione mais: da spighe ben complete che hanno beneficiato di terreni drenanti, a spighe la cui fecondazione è stata disturbata da stress termici a spighe danneggiate dalla cimice, per fortuna circoscritte vicino a fasce alberate o confini. Condizioni molto eterogenee diffuse, indipendentemente dalla varietà Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk
  13. Ciao, per ottimizzare l'irrigazione sto pensando di rifare una canaletta prefabbricata, tale da poterla sfruttare aspirandoci l'acqua con il pescante del rotolone. Consigli su qualche costruttore? Vedo che ci sono diverse aziende nel bresciano. Vorrei investire in qulcosa di duraturo (l'attuale avrà 40 anni).
×
×
  • Create New...