Jump to content

Fabio Colacicco

Members
  • Content Count

    6039
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    5

Fabio Colacicco last won the day on November 13 2020

Fabio Colacicco had the most liked content!

Community Reputation

530 Excellent

About Fabio Colacicco

  • Rank
    Utente Tractorum.it
  • Birthday 08/11/1984

Converted

  • Paese o zona di provenienza
    Murgia Pugliese

Converted

  • Interessi
    trattori e cavalli

Converted

  • Occupazione
    CT

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Non vorrei smontare i vostri entusiasmi, ma con 7000 euro qualche anno fa si comprava una seminatrice completa da 4 metri di buonissima fattura, sarà anche senza dpa ma il suo lo fanno.
  2. Ideal dovrebbe essere quella Sivam, e non ho sentito nessuno parlarne bene
  3. Assolutamente da prendere a induzione di aria, per avere le gocce piccole devi vedere la scheda di ogni tipologia di ugello e confrontare la pressione ideale con i litri a quella pressione, partendo dalla tua velocità di lavoro prevalente.
  4. Buonasera Michele, Il punto non è 40 q.li ora, ma gli ettari ora, qui per raccogliere con le big baler ci si mette oltre un mese in un’azienda media, con questa quanto ci metteremmo? E poi nasce tutto il tuo giustissimo discorso economico.
  5. Hai fatto preventivi per Massey Ferguson o Fendt che sono le vecchie Lely welger migliorate? A peso e velocità sono molto performanti e come prezzo sono allineate alla concorrenza
  6. Non si poteva staccare sulla macchina che avevamo in prova, e tutti i difetti vanno commisurati ai costi, attualmente non è stata scelta perché troppo costosa in base alle sue funzionalità e al volume dell’azienda che ha già una rotopressa new holland e una quadroballe khun
  7. Credo di averne scritto questa estate, macchina che provato io personalmente in azienda da mio suocero con l’assistenza del concessionario presente. Macchina molto prestante in termini di velocità di raccolta e peso, sono arrivato serenamente a 15 km ora su paglia molto secca raccolta alle 15.30 di un torrido pomeriggio della Puglia. Rotoli da 160 cm di media hanno segnato 430 kg. Per le critiche, ruotini molto delicati, una caterba di tubi idraulici e cavi da attaccare, cosa che a me pesa avendo un solo trattore per la fienaggione, e, a mio parere, inutile sensore umidità automatico. Mi è
  8. Non sei il primo chr me lo dice Addirittura c’è chi ci passa tutto il trattore tranne i vetri e si attacca molta meno polvere. Non rovina plastica e vernice?
  9. Una buona soluzione è lavare e poi spruzzare un velo di olio, bogball lo da in dotazione
  10. E già con la Rolbelt non hai grande vantaggio, perché puoi farli massimo 150, mentre la 266 puoi fare rotoli di 165 cm e non sono affatto pochi 15 centimetri in più. Entrambi macchine ottime, ma la manutenzione di New Holland costa di più, anche se riesce a fare leggermente più peso a parità di diametro
  11. Non conosco la marca, ma alla fine cosa conta sono le molle, la differenza è abissale tra l’una o l’altra marca e angolo di lavoro
  12. Ieri sono stato da Agrimontello a Montebelluna, bella realtà MF, mi diceva che ormai in zona molti lasciano gli erpici rotanti per passare alle frese, ma non si è ancora dato una spiegazione
×
×
  • Create New...