Jump to content

ALAN.F

Members
  • Content Count

    4580
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    21

ALAN.F last won the day on January 16

ALAN.F had the most liked content!

Community Reputation

498 Excellent

About ALAN.F

  • Rank
    Utente Tractorum.it
  • Birthday 05/08/1971

Converted

  • Biografia
    Aspirante contadino!!!

Converted

  • Paese o zona di provenienza
    Piangipane di ravenna

Converted

  • Interessi
    pesca

Converted

  • Occupazione
    impiegato...in banca

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Il sollevatore agrifull70 funziona bene con attrezzi leggeri mentre con i pesanti dopo alcune ore si scalda , quando si agisce sulla leva di alzata, automaticamente , a circa mezza altezza il sollevatore sale a fine corsa non consentendo più di abbassare l atrezzo se non spegnendolo. Filtri e olio sono ok. La scatola distributore è stata revisionata di recente. Cosa potrebbe essere? Il difetto di rimanere alzato lo fa solo dopo alcune ore e con attrezzi pesanti. Grazie dell' aiuto in anticipo.
  2. Intanto le nutrie sembrano soccombere .... Il diserbo vedo sabato se si comincia a vedere
  3. Ancora una volta di ritorno dal Friuli, una due giorni super con Paolo Mandi Mattia Sten Thomas Mala Raff Gallo Basa Cece, Tolusso , poi tanti nuovi amici, spero di non aver dimenticato nessuno... Ma star indiscussa l ultima arrivata in casa Bertossi , la piccola dolcissima Frittella....non vedo l ora di rivederla quando sarà creaciuta😍.....la piccola oca grigia di Martina
  4. Intanto sono a Terra Rossa cantine le Favole Caneva Pordenone....anche qui vigne stupende
  5. Se tratti ....eccome che impatta. Io quest anno ho rotto l atomizzatore 3 volte, e ugelli intasati...ho raccolto il 50% in meno, con foglie arrostite. In più se partono male, poi è un casino.
  6. Quanto azoto hai dato quest'anno? E quando gliel'hai dato l'ultima volta? Queste magnifiche di Monster, nella valle del Santerno hanno 1 anno, lasciamomperdere che sono strepitose, ma dopo,4 anni impianto vergine dovresti essere molto vicino.
  7. La natura ha una sola legge, il piu forte vince, sempre. NEL tuo areale la vite non avrebbe scampo, , DOVRAI DECiDERE, fai le tue prove, ma quelle 50 barbatelle sono morte semplicemente perché nelle condizioni in foto non hanno avuto scampo, e le altre hanno il destino segnato. Se hanno veramente 4 anni , un 1103 P, .... Pensaci.
  8. Poi non siamo in Portogallo, per fortuna ne sono morte 50, se no quando saranno grandi ...come pensi di gestirla. Io valuterei bene pure un riassetto, fai una spalliera bassa, il castagno non ti manca. Ma quello sembra un bosco non un vigneto. Ricorda che piu sei vicino al suolo,più e freddo.
  9. Allora......metti delle bottiglie di plastica a difesa delle barbatelle, poi adesso che son ancora ferme disinfesta tutto con glifo 2% e stomp o antigerminello che hai all 1-2%. Bisogna fare pulizia. Inoltre la bottiglia ti sarà utile per difendere le barbatelle
  10. Si ma le piccoline se ne fregano...per adesso. Stasera ho preparato tutte le reti metalliche che chiudo i pozzetti dei fossi
  11. Diserbato oggi , 2lt dose massima di Tag flo , 0,7 kerb, 0,25 sencor. Ho molte graminacee , poca foglia larga. Intanto le nutrie mi stanno facendo dannare...oggi una mi soffiava contro. ...maleducato pure.
  12. Se viene al pranzo da Mattia facciamo,il Maridaz
  13. Se hai del tempo,come dice giustamente il Maestro Cbo , comincia ad innaffiare regolarmente già a giugno ...così eviti l asfissia radicale e che bollino causa temperature elevate. Fai prova ...tanto l empirico è sempre frutto del teorico...
×
×
  • Create New...