Jump to content

MJSvario

Members
  • Content Count

    264
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

10 Good

About MJSvario

  • Rank
    Utente Tractorum.it

Converted

  • Paese o zona di provenienza
    LAZIO
  1. Questa mattina abbiamo consegnato il secondo Fendt 939 Vario a un contoterzista dell'Agro Pontino. La macchina è full optional con pneumatici Michelin (900), guida retroversa, monitor da 10,4". Per altre foto: https://www.facebook.com/CmaSncDiSgarigliaERonconi
  2. Messa in campo di uno dei primi Fendt 828 Vario S4 in Italia [ATTACH=CONFIG]21372[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]21373[/ATTACH]
  3. Ma secondo te solo il motore fa aumentare il prezzo della macchina? Cabina, strumentazione interna, particolari costruttivi e tutto il resto viene cambiato senza il minimo cambiamento di prezzo quindi secondo te. E poi credi si possa trapiantare un motore Agco Power dove c'è sempre stato un Deutz senza riproggettare in parte la macchina?
  4. E vero io non ci lavoro 15 ore al giorno, ma ti posso assicurare che le cose le so e non sono proprio uno che dice le cose tanto per dire. Non ho mai dato giudizi su trattori che non ho provato, giudico il trattore non per la marca ma per ciò che offre. La gente che lavora 14-15 ore al giorno sono tutti i miei clienti Fendt, e nessuno aveva mai comprato un Fendt, venendo tutti da altri marchi. Adesso se nessuno si è mai lamentato, e non si è mai pentito della spesa in più fatta in confronto agli altri prodotti, e addirittura non si è limitato al singolo acquisto, vorra dire qualcosa? Poi se te non gradisci il motore che è stato montato su questo 300 (e mi chiedo come fai visto che non lo hai mai provato, stiamo parlando di un mezzo che arriverà nel mercato solo a inizio 2015) affari tuoi, ma non sparare alla ceca su tutto e tutti.
  5. Il tipo di clientela a cui si rivolge Fendt è differente da quello degli altri marchi. Fendt è un marchio premium, ha un costo più alto perchè i suoi clienti ritengono alcuni optional essenziali, quindi non può proporre macchine base, spoglie di tutto come fanno gli altri. Il cliente Fendt è una persona che innanzitutto fa molte ore di lavoro, poichè altrimenti ammortizzare il costo iniziale sarebbe praticamente impossibile. è possibile invece farlo con il consumo minore, (e qui potete dire ciò che vi pare ma non potete dire che sia una cavolata perchè allora vuol dire che non avete mai provato un Fendt) ma anche con la semplicità con cui operi, quindi meno strees, grazie a tutte quelle particolarità di progetto e delle cabine dotate già di serie tutta la tecnologia di cui un agricoltore moderno ha bisogno. Il cliente Fendt oggi come oggi non comprerebbe mai un trattore senza cambio Vario, perchè provandolo in campo ha capito tutti i vantaggi che questo elemento offre. Quindi sinceramente non mi da assolutamente fastidio non avere in listino un cambio PS, doppia frizione, automatic powershif ecc. perchè probabilmente la richiesta sarebbe nulla o quasi. Prendete la serie 300 appena presentata, che offre di serie già il 70% dei optional che si possono avere a pagamento sui competitors. Da quando lavoro con Fendt non c'è mai stato un cliente che mi abbia detto "questo accessorio per me non serve a niente, potrei farne a meno". Sono due filosofie totalmente differenti, e quindi due clientele totalmente differenti. I marchi del gruppo AGCO hanno tutti fascie di mercato differenti (tranne forse Valtra e MF che però convivono grazie ai mercati a cui sono destinati). E questo per AGCO è solo un vantaggio.
  6. Ok costano troppo, ma rispetto a cosa? Se prendi un modello di un qualsiasi competitor siamo sui 30/35.000 euro di differenza su una macchina come il 300 di cui parla questo topic rispetto al migliore marchio (e ci intendiamo bene su chi sto parlando). Incominci a prendere il listino e a mettere tutto ciò che loro non offrono di serie rispetto a Fendt. Arriverai, e te lo assicuro perchè è una cosa che vedo tutti i giorni a lavoro, ad avere circa 10/15.000 euro di differenza che non sono altro che tutto ciò che Fendt propone in più degli altri e che nei competitors non è possibile montare nemmeno pagando poichè sono tutte quelle caratteristiche strutturali, tecnologiche e di progetto che in campo agricolo solo Fendt propone per macchine di questo livello. Credo che stiamo diventando un po troppo limitati, continuiamo a ragionare con concetti vecchi, (peso al massimo, motori enormi, l'importante della macchina è solo il tiro) che potevano forse andare bene in agricoltura 20/30 anni fa, ma non oggi. Incominciamo a vedere le cose a 360°, senza pregiudizi di fondo, ma così come sono. Sono sicuro al 100% che se questo Fendt lo verniciavo di un altro colore (a vostra scelta in base ai gusti) e vi dicevo che costava così per ciò che ha, per ciò che ti offre al momento dell'acquisto e negli anni in cui lo userai, eravate tutti più felici e non avreste aperto bocca su questo nuovo modello. Ricordate che nessuno regala niente. Se una cosa costa 8 euro, vuol dire che vale 8 euro. Se una cosa costa 10 euro, varrà di più no? O tutte le case costruttici di trattori tranne Fendt sono pazze e vendono i trattori sottoprezzo. Credete davvero che in giro per le Europa ci siano 18/20.000 squilibrati all'anno a cui piace pagare un trattore da 100/140cv 20.000 euro in più solo per sfizio? PS. quando parlo non mi riferisco assolutamente a te atzo.ma@tiscali.it, ma a chi frequenta il forum soltanto scrivendo positivamente del blu/verde/rosso/bianco/giallo e via discorrendo, e massacrando appena possibile ogni altro trattore. :n2mu:
  7. Non capisco una cosa. Quando sono stati presentati i Nitro/Serie 5/Virtus tutti a complimentarsi perchè SDF aveva differenziato i marchi, cambiando invece pochissimi componenti (ad esagerare il 10%) e spacciando i primi due come trattori di categoria premium totalmente differenti invece dal same che avrebbe dovuto essere il marchio generalista con prezzi inferiori. Questa è la differenzazione dei marchi? Come quella tra Steyr, Case IH e New Holland. Se siete saliti su un MF e un Fendt di ultima generazione dovreste sapere benissimo il tipo di differenze che ci sono tra i due. Se avete visitato Beauvais e Marktoberdorf sapete bene che c'è differenza tra i due. Io credo che state un po diventando troppo polemici nei confronti di Fendt. Ogni modello nuovo che presenta Fendt è sempre un pretesto per attaccare il marchio. L'ho notato molto negli ultimi tempi. Tutto ciò che fa Fendt per voi è semplicemente prendere un MF riverniciarlo e mettere il Dieselross sul cofano. Prima montavano i Deutz e tutti a dire che erano dei cattivi motori, troppo spinti per le cilindrate che avevano, che non avevano capacità di tiro eccetera. Ora montano i Agco Power (modificati su direttive Fendt) e sono uguali ai MF. Credo che la favola della volpe e l'uva si addica proprio per alcuni di voi.
  8. Come fate a parlare di prezzi se non è ancora sul mercato? :cheazz: Sulle differenze con il MF è sempre la solita storia: non è perchè sono nello stesso gruppo usano stessi componenti e sono uguali. Il motore innanzitutto è diverso (4.4L Fendt - 4.9L MF) il telaio è totalmente diverso, l'idraulica è diversa, la cabina è diversa, i componenti sono al 75% diversi. L'elettronica soprattutto è completamente differente, così come la gestione della trasmissione a variazione continua comune tra i due marchi. è logico che hanno prezzi diversi, sono costruiti per due clienti tipo differenti, logiche di utilizzo diverse. A differenza degli altri gruppi AGCO differenzia i marchi in maniera molto netta. Ogni marchio ha un proprio di team di ricerca e sviluppo, stabilimenti separati. E come dire che siccome Seat è del gruppo Volkswagen come Lamborghini allora utilizzano componenti in comune.
  9. [ATTACH=CONFIG]20962[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]20963[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]20964[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]20965[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]20966[/ATTACH]
  10. [ATTACH=CONFIG]20961[/ATTACH] Da qui si vede meglio l'anteriore
  11. Oddio non credo che il rapporto tra costruttore e concessionario sia una cosa poco importante. Se i rappporti con il prodotto fornito dalla casa costruttrice e il concessionario non è buono credo ne risenta anche il cliente...
×
×
  • Create New...