Jump to content

fra9313

Members
  • Content Count

    272
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

12 Good

About fra9313

  • Rank
    Utente Tractorum.it

Converted

  • Paese o zona di provenienza
    Emilia
  1. Si esatto hai centrato il punto, la deriva dei nebulizzatori è importante ma si nota poco sia perchè usano poca acqua sia perchè le goccioline sono finissime e si vedono meno (provate a camminare dietro un KWH e ve ne accorgete) ma in percentuale è maggiore rispetto ad un atomizzatore e va più lontano Come mi disse il direttore del nostro consorzio neanche l' elettrostatico è riconosciuto per la riduzione delle fasce di rispetto, se vuoi essere a norma solo atomiizzatori con ugelli antideriva
  2. Da noi a Reggio sia i campi spia non trattati e anche alcuni vigneti in attesa dell'espianto che non sono stati trattati non presentano malattia se non qualche macchia trovata dopo parecchi controlli e in casi isolati... Inviato dal mio SM-G389F utilizzando Tapatalk
  3. Ciao a tutti Volevo segnalare che dopo aver portato a fare il check up ad una delle due vinion del 2016 mi è stato segnalata la presenza di un richiamo per il motore che su alcuni modelli risulta difettoso Ho portato anche la seconda forbice e pure lei rientra nel richiamo mentre quella del mio amico acquistata nel 2017 no Se non siete sicuri portatele dal vostro rivenditore con il numero di serie e da lì controllano se fa parte della partita difettosa Inviato dal mio SM-G389F utilizzando Tapatalk
  4. Come ha fatto qualcuno sul forum doppio manometro e stai sereno Un mio amico per un manometro SERIO ha speso 70€ ma non so la marca Inviato dal mio SM-G389F utilizzando Tapatalk
  5. Finalmente dopo mesi sono riuscito a fare un passaggio con lo "spollonatore" della ditta Cucchi applicato ad un portatrezzi ventrale fatto in casa Avendo le viti molto storte ho dovuto aggiungere un tastatore superiore altrimenti venivano "pelate" Velocitá 2km/h essendo arrivato lungo con erbacce molto alte e legnose, sicuramente con una molla a gas più reattiva e erba più tenera si può correre di più Flagelli misti, quelli verdi sono VBC e sono più rigidi, quelli rossi sono quelli forniti (simili a quelli AEDES) Lascia un po' d'erba attorno le viti e non mi ha soddisfatto del tutto, domani metto qualche foto del lavoro svolto Centralina (sempre fatta in casa) che pompa circa 40lt/min
  6. Colpo di grazia stamattina, si sono salvati 3000 mq vicino alla strada e alla casa il resto è tutto perso La Cia ha attivato dei moduli per la segnalazione in Regione, vediamo se avanza qualcosa ... Inviato dal mio SM-G389F utilizzando Tapatalk
  7. Come piovositá erano venuti 16mm sabato e 13mm lunedì Purtroppo io abito in una sacca geliva e quando il meteo mette una temperatura a casa mia e dintorni siamo sempre 3-4 gradi sotto in media 25 anni fa il 4 maggio (se non sbaglio) le viti vennero allevate da un pollone nuovo altezza caviglia Inviato dal mio SM-G389F utilizzando Tapatalk
  8. Brinata di stamattina presa quasi in pieno quá a Reggio, danni a macchie a seconda della posizione e della cultivar Danni difficili da valutare ma almeno 1 Ha su 4,5 è perso sicuro Consigli su concimazioni o possibili pagliativi? Stanotte il rischio c'è ancora ma ormai avendo assicurato solo con R3 non resta che piangere Inviato dal mio SM-G389F utilizzando Tapatalk
  9. Da metá video viene spiegato il funzionamento e i vantaggi della nuova soluzione proposta da Arag Qualcuno ne ha giá sentito parlare? Articolo completo: http://agronotizie.imagelinenetwork.com/difesa-e-diserbo/2017/03/08/difesa-e-sostenibilita-focus-sulle-nuove-tecnologie/53155?utm_source=notifiche&utm_medium=email&utm_campaign=notifica-azienda-1430&utm_content=kANArticolo-53155 Inviato dal mio SM-G389F utilizzando Tapatalk
  10. @CBO Grazie dell'offerta ma sono tanti soldini A ettaro non so bisognerebbe vedere la velocitá Comunque domani mi consegnano il Rinieri con ancore da 80cm senza rullo e senza dischi Inviato dal mio SM-G389F utilizzando Tapatalk
  11. Avete delle foto? Oggi ho chiesto all'agronomo di cantina e mi ha consigliato il clemens o braun che hanno la possibilitá di montare le due ancore centralmente una dietro l'altra per sollevare per bene il terreno, il terzista che lo usa va con un cingolo da 60cv in configurazione "normale" fino a 60 cm (mi sembrano tanti) 50€/h Domenica in fiera ho visto un Rinieri ed è probabile che non torni da dove è partito Edit:
  12. Sono sempre più interessato da questi attrezzi, nella mia zona non se ne vedono e ne stavo valutando l'acquisto sia per un uso personale ed un aventuale lavorazione contoterzi (in regola ovviamente) Un concessionario quá vicino vende Dondi ma non sono ancora riuscito ad avere un preventivo Come prezzi per lavorazioni con questi attrezzi su che cifre viaggiamo? Inviato dal mio SM-G389F utilizzando Tapatalk
  13. Si la stella immagino che da sola non serva a niente Avendo un terreno medio impasto e non essendo un esperto di lavorazioni del terreno penso che prenderò il tournesol della pellenc da applicare ventralmente al mio portatrezzi e da usare in combinata con trincia o tagliaerba da acquistare a breve Lunedì o martedì passa il rappresentante pellenc e vedremo il da farsi Inviato dal mio SM-G389F utilizzando Tapatalk
  14. Mi inserisco nella discussione con un'idea che non mi sembra di avere ancora visto in giro Questo tipo di attrezzo ( ovvero la stella) mi è stata prima segnalata dal tecnico della mia cantina poi vista in fiera ho potuto parlare con il rivenditore e anche con un utilizzatore ed entrambi ne lodavano la semplicitá e lo straordinario lavoro svolto Dal minuto 1:06 si vede bene il suo campo di utilizzo con dei dischi dentellati per rompere la crosta superficiale e permettere alla "stella" di lavorare meglio Io e un mio amico la stiamo valutando in alternativa alle costose macchine con tanta idraulica e costi elevati. La stella con supporto cuscinetti e uno sfilo viene sui 1000€ Inviato dal mio SM-G389F utilizzando Tapatalk
×
×
  • Create New...