Jump to content

Nick670H

Members
  • Content Count

    191
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Nick670H

  1. Nel mio essere sgomento dopo aver letto la brutta storia di Furio, col quale mi felicito per la possibilità che gli è stata data dall'Alto di raccontarci la sua tragedia sfiorata, la cosa che mi fa rabbrividire, molto più delle sicurezze idrauliche che non hanno funzionato, è quell'arco sopra la testa che dovrebbe essere il punto più massiccio del trattore e invece sembra piegato come fosse una lattina di coca cola...
  2. Nick670H

    soia

    Se non ricordo male, tu sei un recordman seriale con la soia. Anche negli scorsi anni ricordo molti successi. Evidentemente hai sviluppato un'ottima tecnica. Complimenti!
  3. forse è meglio che ti procuri il libretto uso e manutenzione e gli dai un'occhiata... 😅
  4. anche il mio 670, e penso di conseguenza la serie 80 etc Se non erro è fatto appositamente per valutare l'inerzia dell'attrezzo collegato. Personalmente a me è sempre parsa una boiata. però ti posso garantire che in 8.000 ore ho fatto la frizione principale 2 volte, ma mai quella della PTO. Quindi, gratta pure.
  5. Io di tutte le automazioni o agevolazioni che ho fatto nei miei mezzi non mi sono mai pentito, e me le "gusto con soddisfazione" ogni volta che le uso, ma non sono mai arrivato a spendere però cifre che proponi tu (anche se nel tuo caso la spesa sarebbe da dividere per numero di attrezzi sfruttabili). Le comodità finché uno non le prova, a volte non può capirle o apprezzarle a pieno. Allestisci il tuo trattore in modo definitivo, rifinisci il progetto in tutte le sue parti e poi sorprendici! 😊 P.S. Non voglio insegnarti nulla, tuttavia nelle rifiniture prevedi anche l'aspetto sicurezza, perché se scendi dal trattore e ad esempio parte la PTO da sola o si aziona qualcos'altro attaccato ai distributori idraulici...
  6. Non leggermi "antipatico". Il tuo ragionamento fila, tuttavia io potrei dirti: quando recupererò 3.000 euro investiti in quel modo? (penso sia è un calcolo difficile da fare) Se invece ragiono da hobbista (categoria alla quale appartengo), se vedessi l'applicazione e me ne innamorassi, allora la scelta diventerebbe di pancia, e lì finché ho disponibilità economica... spendo. Dovrai sondare il mercato.
  7. Secondo me sono tanti anche compreso quota pac. A meno che in quella zona la terra sia estremamente produttiva (es. produca 160 q.li/ha di mais senza irrigare)
  8. Opinione personalissima...: per spendere una cifra del genere su una macchina di almeno 30 anni, deve essere qualcosa di fantasmagorico. Spero comunque per te nella buona riuscita e attendo i filmati. ☺️
  9. Complimenti intanto per l'idea e la realizzazione. Ti porto la mia esperienza. Sul mio Case 5150 realizzai anni fa (in modo elettronico misto analogico digitale) un automatismo atto a pilotare un pistoncino ad aria collegato a una delle prese idrauliche del trattore. Quando arrivo a fondo campo, basta alzare l'aratro ed il ribaltamento avviene automaticamente. Il tutto con dispositivo di sicurezza "uomo seduto". Il fatto di averlo concepito, realizzato e vederlo funzionare mi riempie di soddisfazione e lo trovo molto comodo, anche se di per sé non è molto stressante tirare una leva a fondo campo. Tutto questo non viene compreso e apprezzato invece da mio padre, il quale se ne infischia e tira la leva escludendolo. (Nemo profeta in patria vol. 2) Dovessi vendere un sistema del genere, credo non avrei molti acquirenti (vedendo mio padre). Tornando al tuo caso, penso il ragionamento sia simile, anche se la tua applicazione è molto più flessibile e completa con un'interfaccia molto "user friendly". Le macchine serie 66 o 90 penso siano utilizzate prevalentemente da gente che non vuole avere niente a che fare con quello che proponi tu, a parte sporadici casi di appassionati o hobbisti. Quanti saranno? Non ho idea di quanto potrebbe costare il tuo kit, ma se lo vendi completo di installazione immagino dovrai stare attorno ai 1.000 euro almeno (improvviso...?) Quanti sarebbero disposti a spenderli? Forse il potrebbe essere più appetibile su qualche attrezzo specialistico che ha bisogno di qualche automazione? Ma ti dovresti proporre al costruttore in quel caso, non all'utente finale. Concludendo, io fossi in te farei un po' di video esempio del trattore con attrezzi attaccati e li butterei in rete, così da stimolare un po' di interesse... e poi vedi se ci sono feedback ciao!
  10. Il mio "Dorado Grigio" 86, anno 2008 (quindi seconda serie se non erro), è omologato per 140 quintali, se zavorrato all'anteriore. Con 110 quintali lordi attaccati dietro (in totale pianura) sto sempre a scalare marce per riprendere perché è costantemente impiccato in ripresa.. Non oso immaginare se fossero 140... che poi, come diceva qualcuno prima, la consuetudine (sbagliata) è il "rimorchio pieno", non i quintali lordi. Come tuo nonno col Centauro, sono convinto anch'io che col vecchio fiat 670 avrei meno problemi in ripresa, però non fa neanche la velocità che fa adesso il Dorado. Questo per dire che i rapporti del cambio sono diversi e si sentono bene sul motore. Concludendo anche secondo me la macchina va proporzionata al rimorchio da trainare, sia per la frenata che per il traino.
  11. principalmente mi servirebbe per tagliare erba su incolti o capezzagne. Però se trinciasse anche stocchi di mais all'occorrenza o ramaglie verdi da 2 - 3 cm di diametro non sarebbe male. Attualmente uso un vecchio agrimaster a coltelli RMU200, ma avendo un trattore con sollevatore frontale anche, mi risulterebbe comodo lasciare il braccio decespugliatore attaccato dietro e sfruttare il davanti. In realtà vorrei un prezzo indicativo per valutare un eventuale usato anche... che però fatico a trovare. Ma sto con le antenne alte.
  12. Buongiorno! Orientativamente, quanto potrebbe costare una trincia reversibile nuova (con attacco all'anteriore del trattore) di larghezza lavoro 2 metri e spostamento laterale idraulico?
  13. Nick670H

    Mais

    Trebbiato oggi DKC5830. Media su circa 6 ettari di 176 q.li (umido)! Umidità variabile da 22% a 25%. Anno partito malissimo e recuperato alla super grande! Mai ottenuto risultati del genere.
  14. Nick670H

    Mais

    Nella mia zona ci sono mais 110gg che producono 160 q.li ettaro base 25% umidità. In asciutta però aiutati molto dalle piogge di giugno e luglio
  15. Nick670H

    soia

    Ciao, potresti postare due foto giusto per rendere l'idea del grado di infestazione?
  16. Nick670H

    soia

    Grazie, quindi secondo te di quante settimane sono indietro rispetto a una M10? La mia attualmente ha 6 settimane. Ossia da fiori a emissione baccello quanto tempo passa teoricamente?
  17. Nick670H

    soia

    "Fiori viola, fiori di soia..." (il Mogol Battisti dei campi) Questi oggi i fiori della mia Bahia, alta più o meno 70 - 80 cm. Secondo i più esperti, come sono messo? Procede bene?
  18. Nick670H

    soia

    Oltre ad essere bella e uniforme, mi sembra abbia molti fiori anche...
  19. ...e ti sei portato a casa indubbiamente una gran macchina e un pezzo di storia
  20. Nick670H

    soia

    Qualche anno fa ho visto trebbiare un campo di soia dove c'erano farinelli come quelli (effettivamente con le foglie però). Dove ce n'erano tanti il trebbiatore (con NH CX720 se non erro) alzava la barra a 20cm circa da terra, raccoglieva parzialmente e poi ripassava nuovamente a raccogliere il resto. Perdeva dove pestava con le ruote, ma sempre meglio che lasciare la soia da trebbiare. C'era erba da tagliare con la motosega. Fusti come piccoli alberi... Di quei colpi dietro nel trincia quando passavano...!!!
  21. Nick670H

    soia

    Per me quest'anno è stato tutto un terno al lotto seminare del secondo raccolto su terreni leggeri, come sono i miei, e senza possibilità di irrigazione... in questa follia è andato tutto bene al momento. Se culo sarà fino alla fine anche con la varietà scelta, ve lo farò sapere 🙂
  22. Sono d'accordo, però per quel prezzo almeno fosse cabinato...
×
×
  • Create New...