Jump to content

ferrarone

Members
  • Content Count

    73
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

10 Good

About ferrarone

  • Rank
    Utente Tractorum.it
  • Birthday 04/18/1974

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. No no, non sono un esperto, non è il mio lavoro, io li uso i cingolati. Quando devo fare lavori del genere, il meccanico viene direttamente in azienda e gli do una mano. Frizioni laterali ho assistito solo a quelle del fiat 55 Se non ricordo male, abbiamo sollevato tutto il trattore, sbullonato la ruota motrice, e sfilato tutto il gruppo cingolo (ruote + cingolo) senza aprire le maglie dei cingolo. Poi ha staccato tutto il gruppo del riduttore laterale, fatto questo si possono cambiare dischi e campana frizione, e il nastro dei freni. Il cannello non l'avevamo usato, ma la mazza si. Inviato dal mio SM-T700 utilizzando Tapatalk
  2. In un trattore cingolato le frizioni sono 3: Una centrale (posizionata fra albero motore e cambio) serve per interrompere il moto del trattore. E due laterali dx e sx servono per svoltare. Le frizioni si usurano, hanno una vita. Di norma la frizione che si consuma prima è quella centrale, sulle 4, 5000 ore (dipende molto dall'utilizzo) Quelle laterali durano un po' di più. Due anni fa ho rifatto la centrale di un vecchio fiat 55cv, e ora mi toccano le laterali, di norma quando si rifanno le laterali si rifanno anche i freni. Spesa: Dipende molto dal modello del trattore, esempio: Frizione centrale fiat 55 mi è costata più di 1500 euro, Frizione centrale di un same 70cv la metà Prendila con le pinze, ma una laterale frizione e freno 500 600 euro Inviato dal mio SM-T700 utilizzando Tapatalk
  3. Ti slitta la frizione di sterzo, prova a tirarle entrambe quando sei in movimento, il trattore dovrebbe fermarsi, poi rilasci quella di destra e dovrebbe girare a sinistra, poi procedura inversa: rilasci quella di sinistra e dovrebbe girare a destra, e vedi, se non si muove è perché c'è da rifare la frizione. Inviato dal mio SM-T700 utilizzando Tapatalk
  4. Prova inserire dell'olio da dietro, togli i tappi di sfiato, li trovi nel posteriore sopra i L'albero della presa di forza, con il mio Explorer funzionava. Inviato dal mio SM-T700 utilizzando Tapatalk
  5. Mi riferisco a Landini, ho avuto problemi in garanzia e fuori garanzia, è sempre stato contattato l'ispettore, e non ho mai avuto risposte e interventi risolutivi. Alla fine ho risolto facendo venire il meccanico che mi segue su altri prodotti (SDF e New Holland) Sono il primo a dire che sono prodotti di nicchia, e quindi non si può sperare che siano esenti da difetti, e proprio per questo mi aspetterei un minimo attenzione. Il mio un 70f di 7 o 8 anni fa è stato particolarmente sfigato: Nel periodo di garanzia: Sostituzione radiatore perché buco Sostituzione sonda termometro liquido refrigerante Perdita liquido da un collettore Sostituzione distributore leve di sterzo perché tolleranze non rispettate e quindi dopo un'ora si surriscaldava l'olio. Anni fa si sceglieva un prodotto piuttosto che un altro un po' perché ti piaceva, un po' per il prezzo, ora non c'è da sottovalutare l'assistenza. Inviato dal mio SM-T700 utilizzando Tapatalk
  6. Io sono rimasto molto deluso dall'assistenza, quando ne ho avuto bisogno sono rimasto solo, non sapevano dove mettere le mani, sarà un caso, ma in 10 anni la rivendita è passata in mano a tre aziende diverse. Inviato dal mio SM-T700 utilizzando Tapatalk
  7. Puoi spiegare meglio quanto ti hanno detto in same riguardo ai pedali dei cingolati? Son curioso Grazie Inviato dal mio SM-T700 utilizzando Tapatalk
  8. Cominciamo con il sostituire l'olio con l'elettricità, motori idraulici con motori elettrici, per la trasmissione e per le attrezzature. Semplicità e minor dispersione di energia in calore. Inviato dal mio SM-T700 utilizzando Tapatalk
  9. Io di tecnovit sono molto contento: rottura alle 6 di sera, al mattino hanno fatto l'intervento. In piena stagione! Inviato dal mio SM-T700 utilizzando Tapatalk
  10. Il mese scorso ho rifatto freni e frizioni laterale di un 55-75, lavoro fatto a casa con l'aiuto del meccanico, c'è voluto meno di 10 ore l'una, ma il meccanico sapeva dove mettere le mani. Visto che le apri, da un'occhiata all'usura Delle frizioni e dei freni, il costo per la sostituzione è modesto e il trattore torna nuovo. Inviato dal mio SM-T700 utilizzando Tapatalk
  11. Non è detto che ci sia, non farti ingannare dal comando, è quello standard Inviato dal mio SM-T700 utilizzando Tapatalk
  12. Lo stesso anno ho rifatto frizione al 55-75 e al same Explorer 70c, la prima mi è costata 3 volte la seconda! Se cambi tutto il blocco ( frizione motore + frizione pto) sarai vicino ai 2000 Intanto che è aperto conviene cambiare cuscinetti e tenute. Inviato dal mio SM-T700 utilizzando Tapatalk
  13. Su un vecchio 55/75 basta scollegare il motore dal cambio, non è agevolissimo perché devi aprire le catenarie, ma si fa. Inviato dal mio SM-T700 utilizzando Tapatalk
  14. Iva esclusa, qualcosa meno. L'anno scorso per un Krypton 100 una lama argnani e monti con sgancio rapido mi è costata 4500 Inviato dal mio SM-T700 utilizzando Tapatalk
  15. Anche come cambio il Fiat è messo meglio, ha qualche rapporto in più. Un difetto del Fiat è che spesso devi registrargli la frizione e non è molto agevole. Inviato dal mio SM-T700 utilizzando Tapatalk
×
×
  • Create New...