Vai al contenuto

blu1

Members
  • Numero contenuti

    104
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

10 Good

Su blu1

  • Rango
    Utente Tractorum.it
  1. blu1

    Cover Crop o colture di copertura

    Bel lavoro, complimenti; se invece di rotante subito gli si facesse prendere qualche pioggia e si aspettasse di affinarla poco prima della semina è sbagliata? Così se hai ripartenza di infestanti fai un unico passaggio
  2. Si, anch'io pagato stessa cifra, però la liquidazione è andata male, poi l'anno scorso non mi hanno fatto tare, quest'anno seme raccolto quasi più bello ma calo del 25% e ribasso della quotazione, e non mi pare che come medie di produzioni siamo andati diversamente. Mah
  3. Grazie a tutti, infatti dai 105€ dell' anno scorso (in bio) quest' anno mi hanno liquidato a 75€ piu' iva, bel ribasso.
  4. Un saluto a tutti, sapete la quotazione del trifoglio alessandrino conferito quest' ultima stagione?
  5. blu1

    Cover Crop o colture di copertura

    Non fa una piega, se non si dovesse portare a casa la pagnotta e avessi un appezzamento così (a perdere) lo dividerei e proverei varie tipologie di "trattamento", poi si sa che il meteo la fa da padrone
  6. blu1

    Cover Crop o colture di copertura

    CultivarsSè, seguo sempre con interesse i tuoi commenti, ma stavolta appoggio Dj, i terreni argillosi dell'entroterra marchigiano sono una brutta bestia da lavorare in primavera Sono ignorante, ma io trincerei e farei un passaggio di ripper per sfruttare l'effetto spugna da qui in avanti e poi a fine febbraio/marzo un giro di rotante, con il solo morgano sarebbe più limitato
  7. blu1

    Prezzi prodotti agricoli e strategie di mercato

    Famosa la frase di un direttore della più blasonata associazione di categoria che ad un collega che si lamentava del prezzo del grano, rispose tronfio "impara a fare il pane"
  8. Un saluto a tutti. Come accennato in altra discussione, nelle Marche (parlo personalmente in zona cratere) la Regione non sta erogando i contributi del bio, a me manca saldo 2016, tutto il 2017 e ormai avrei dovuto ricevere l'anticipo 2018.. Nel frattempo ho fatto 2 misure 4.1 (miglioramento aziendale) chiaramente facendo i conti con questi soldi che venendo a mancare mi mandano in sofferenza con la banca, e ovviamente la banca non aspetta.. Leggo nel forum che è così un po' dappertutto, per altre Regioni, per altre misure La Regione accusa Agea e viceversa, le associazioni di categoria non hanno mosso una foglia. Leggendo questi articoli vien voglia di provare altre strade piuttosto di andare a mendicare negli uffici della Coldiretti per una mediazione http://www.cno.it/il-tar-di-trento-stigmatizza-i-lunghi-silenzi-di-agea/ Possibile che nel 2018 non ci sia una minima forma di tutela per noi da questo punto di vista?
  9. Per casemx Purtroppo è solo uno slogan della Regione, perché io sono zona cratere ma ancora devo ricevere saldo del 2016 e quest'anno non si è visto nessun pagamento, tra Agea e Regione fanno a gara per incompetenza, e chiaramente anche i sindacati latitano
  10. Purtroppo è solo uno slogan della Regione, perché io sono zona cratere ma ancora devo ricevere saldo del 2016 e quest'anno non si è visto nessun pagamento, tra Agea e Regione fanno a gara per incompetenza, e chiaramente anche i sindacati latitano
  11. Una volta fatta domanda per il bio i contributi arrivano pieni anche nel periodo di conversione (due anni per seminativi, 3 anni per frutteto/vigneto), trovi il bando sul sito della Regione Marche, mi pare che se hai erba medica da almeno 3 anni potresti passare direttamente in biologico però bisogna pagare (relazione tecnica e organismo di controllo)
  12. blu1

    canapa

    https://m.cronachemaceratesi.it/2018/06/21/la-cannabis-light-non-esiste-sequestreremo-tutti-i-prodotti/1118071/ https://m.cronachemaceratesi.it/2018/06/21/cannabis-light-blitz-della-polizia-chiusi-due-negozi-a-macerata/1117881/ https://m.cronachemaceratesi.it/2018/06/22/operazione-cannabis-light-shop-sequestrati-oltre-13-chili-di-marijuana-arrestato-un-51enne/1118416/ Da quello che mi risulta la coltivazione è legale, la vendita (al dettaglio) comincia ad essere un problema, hanno cominciato con easyjoint sfruttando un buco legislativo e da pionieri hanno fatto i soldi matti, vedremo come cambieranno le cose. Comunque non si parla più di THC ma di CBD, e un conto è la coltivazione da fibra e un conto la coltivazione da infiorescenza
  13. L'obiettivo sarebbe arrivare in primavera ad avere una carica di infestanti minima, con un paio di false semine e con culture rapide e coprenti, magari si arriva un po' lunghi per la semina della primaverile, però pensavo fosse una via percorribile, in bio 100% di controllo è molto difficile ottenerlo, per quello danno contributi. Le mie comunque sono ipotesi, e prove che mi piacerebbe fare, botte nei denti ne ho prese tante
  14. Stessa domanda che mi faccio anch'io (sono in bio), per la cover invernale avevo pensato a colture gelive (rafano o senape)
×
×
  • Crea Nuovo...