Jump to content

blu1

Members
  • Content Count

    174
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

27 Excellent

About blu1

  • Rank
    Utente Tractorum.it

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Questo non è coltivare bio ma agricoltura del non fare, ormai la ricerca ha prodotto tanti prodotti utili ed efficaci ammessi in biologico, prodotti che spesso vengono usati anche da chi fa convenzionale. Secondo me il bio andrà inesorabilmente a crescere, nella massa ovvio che ci saranno sempre i furbi, ma dire che il bio ne è impregnato è fazioso.
  2. È un confronto che non regge, chi va a 100km/ha se s'ammazza sono affari suoi, e se coinvolge qualcuno c'è l'assicurazione obbligatoria, chi non rispetta il regolamento del bio commette una frode grave ai d'anni dello stato e quindi della collettività, e dovresti avere il senso civico per denunciare, il confronto eventualmente sarebbe come assistere ad uno scippo, in tal caso tu ti giri dall' altra parte asserendo che devono pensarci gli altri a vigilare.
  3. Stare sparando a zero su un' intera categoria, generalizzando e facendo un gran calderone, tirando dentro tantissime piccole e medie aziende invece serie e rispettose. Se non denunciate quello che vedete siete dei collusi tanto quanto i falsi bio. L' azienda che non segue il regolamento deve ridare i contributi del bio ricevuti e c'è denuncia per frode.
  4. Lo ha preso un amico che non bazzica forum o social
  5. Un saluto a tutti, qualcuno ha il manuale di uso e manutenzione di un Massey Ferguson 8280 extra?
  6. Ho preso un mese fa una bresser 5 in 1, 100€ spedita, per quello che costa sono soddisfatto, l'ho messa a 150 m da casa in campo aperto e prende al massimo, avevo fatto una ricerca e più o meno come fascia di prezzo qualità Bresser e Froggit siamo lì, una vale l'altra, poi quelle più professionali vanno dalle 400€ in su. A posteriori se sei un minimo smanettone da preferire quelle collegabili al PC per avere uno storico più dettagliato.
  7. Un saluto a tutti. Oggi dopo aver finito di seminare ho notato che il terzo punto idraulico non rientrava del tutto, controllando ho visto che ha subito una leggerissima piegatura che però non fa rientrare lo stelo di una decina di cm. Mai successa una cosa del genere, e il terzo punto in questione è seminuovo, durante il lavoro non ho fatto cazzate e non mi spiego come possa essere successo. Cercherò di chiedere la garanzia, ma immagino già la risposta. Da ignorante vi domando, si può raddrizzare o bisogna cambiare lo stelo?
  8. Anche secondo me è un effetto legato alla ripresa vegetativa dopo il trapianto. Magari fare un innaffiatura con una soluzione ammendante con oligoelementi
  9. https://startupitalia.eu/153496-20210326-aumento-di-capitale-di-1-milioneper-la-startup-agritech-elaisian Sarei curioso di sapere l'algoritmo con cui si prevedono infestazioni, non penso siano più performanti di trappole di monitoraggio. Su prevenzione malattie fungine invece penso possa essere tecnologia azzeccata.
  10. Se sei privato non ci sono contributi, se sei agricoltore c è la PAC e puoi accedere ai bandi regionali, ma 6000mq è poco per provare se non ci affianchi altre spese.
  11. Grazie Simone, forse il mio tecnico melha rimediata. Se non va in porto ti mando un messaggio privato e ci organizziamo.
  12. Un saluto a tutti, qualcuno mi sa indicare qualche ditta che commercializza e spedisce seme di lenticchia Eston? Qui da me non riesco a trovarla.
  13. 1698978423_EXPLORER70-80-90CERGOMATIC.pdf
  14. Leggermente OT la premessa di Galimberti, ma i contenuti sono quelli, al minuto 7:00 circa. Segnalo anche il film con Mastrandrea "La felicità è un sistema complesso"
  15. Confermo, sono in questa situazione. Fatti preparare il contratto di comodato dalla Coldiretti di trattori e attrezzi e lo vai a registrare all Agenzia delle Entrate.
×
×
  • Create New...