Jump to content

M@tteo

Members
  • Content Count

    969
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

10 Good

About M@tteo

  • Rank
    Utente Tractorum.it

Converted

  • Paese o zona di provenienza
    Brisighella RA
  1. Se intendi quelle per utilizzo manuale io ho quelle di Braglia, mi sembra un ottimo prodotto.
  2. Le fatture elettroniche per poter essere conservate devono avere la marca temporale, che garantisce a chi controlla la data di emissione e che non vengano modificate successivamente. Conservarle su un qualsiasi supporto di memoria, senza certificato, non ha nessun valore legale.
  3. Ok l'ho visto, dive che ho aderito, ma io non ricordo. Evidentemente l'ho fatto durante la registrazione. Mi sembra strano però che le conservino per 10 anni come dice la legge. Per vedere, stampare e modificare le fatture io uso Assoinvoice, permette di salvarle in XML, PDF e nel formato ministeriale.
  4. Era una manifestazione in cui vari rivenditori e costruttori di macchine agricole facevano le prove in campo, in questo caso in vigneto. Ricordo che avevano una piattaforma molto bassa su cingoli in gomma con due pedane allargabili e le forbici avevano un lungo filo collegate all'alternatore del motore. In quell'occasione potavano su GDC. Purtroppo non ricordo di chi era il semovente, ma le forbici sicuramente Campagnola. Il rivenditore era Comag di Lugo RA.
  5. Io l'ho visto con le forbici Campagnola, non con le Pellenc
  6. Ma poi si sblocca manualmente oppure servono attrezzi, tipo pinze forbici, ecc. Perché con il vecchio modello era un disastro, se sbagliava la legatura faceva certe parrucche di filo…...
  7. Anche io sto valutando l'acquisto da affiancare alla Zanon, posso chiederti in cosa consistono gli inceppamenti? Perché anche la mia quando ci si mette fa impazzire, poi l'operaio non riesce a sbloccarla e inizia a legare a mano….
  8. Ma avevo capito che ADE non lo avrebbe fatto perché troppo oneroso in termini di risorse. Dove si trova la casella per confermare la scelta? Non sono riuscito a vederla.
  9. Stihl 150 Echo 2511 sono a pari prezzo sui 400 euro, c'è molta concorrenza per cui si assomigliano in tante cose, anche nel peso, ma penso che la Echo sia più leggera, parlo di motosega pronta all'uso con barra e serbatoi pieni, che è quello che conta, non il peso che scrivono loro.
  10. Secondo me gestire le fatture solamente in ADE può creare problemi di conservazione a norma di legge negli anni a venire, visto che vanno conservate per 10 anni.
  11. Io ho da poco acquistato la Stihl 150 e ne sono abbastanza contento, però fossi in te valuterei sia questa che la Echo CS 2511, ad oggi secondo me è la migliore, io non l'ho presa per via del venditore troppo scomodo, ma a mio avviso merita molto, sia come peso che motore.
  12. Se anche non fosse comunicato il codice univoco, la fattura emessa deve comunque rimanere in giacenza sul sito di ADE, ma il problema è che SDI respinge le fatture del mio fornitore elettrico, altrimenti io potrei scaricarle dal sito Fatture e Corrispettivi, se fossero li in giacenza, ma non ci sono perchè vengono respinte, mi è già capitato due volte.
  13. Ma ti fatturano su CF o P.I. ? perché se sei impresa ti mettono la partita iva in fattura e quel punto diventa obbligatorio il formato elettronico. Il mio problema però è che le fatture emesse dal gestore elettrico vengono respinte dal SDI ed io non le posso contabilizzare. Comunque il mio dovere l'ho fatto, ho avvertito il gestore e Agenzia entrate, a questo punto non so cos'altro potrei inventarmi.
  14. A distanza di tempo le fatture dell'energia elettrica continuano ad essere respinte dal SDI e compaiono nell'elenco delle fatture non recapitate. Questa volta poi non mi hanno nemmeno inviato il cartaceo. Ho telefonato e mi hanno chiesto nuovamente il codice univoco che poi hanno già. ADE dice che non è un problema mio, ma del fornitore che ha commesso errori. A me sembra impossibile che un'azienda che emette migliaia di fatture commetta errori, ma chiedo, se qualcuno ha il mio stesso problema.
  15. E' un problema, perché l'impianto è nato così, non c'è spazio per il serbatoio dell'olio, poi ci vorrebbe una pompa a cardano e non saprei dove metterla. La uso un mese in vendemmia, in tre anni non ho avuto problemi, se non succede niente al trattore continuo così perché le modifiche non sono semplici né a buon mercato.
×
×
  • Create New...