Jump to content

holyhope

Members
  • Content Count

    225
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

10 Good

About holyhope

  • Rank
    Utente Tractorum.it

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ciao quello che tu dici è vero. serve per bloccare l' inversiore quando è innestata la presa di forza e la macchina è girata per fresdare (motore avanti). se te la giri a moore indietro (verso di te) il sistema non blocca l' inversore. stessa cosa se la PTO è disinnestata. perchè funzione tale pomello deve essere giu di sotto dove c'è la sua sede per la spina elastica ed in corrispondenza al braccetto dell' inverosre. il precedente proprietario la ha rotta (non so se apposta o meno) per quello sta in quella posizione. edit: in questa mia foto: https://
  2. Ciao ho fatto alcune foto ieri sera: Come si può vedere apparentemente qua si può ruotare... però è completamente incastrato e dopo chili e chili di svitol nulla.. Ho rpovato anche a fargli un piccolo foro per puantarci il bulino ma non si rieswce a bucare di molto ho provato con la punta piccola di n trapano a limare un po' attorno ma senza successo (si vede il più "chiaro" bordo ....) non ho purtroppo un cannello per poterla scaldare... non so più che fare... suggerimenti? ciao ciao Massi
  3. Ottimo! Allora la meccanica deve essere la stessa! Perchè sembra proprio sia la stessa che ho io! Bene! Sicuro che a te non ruoti magari nella parte bassa della leva in foto?! La leva marcia ruota proprio dove c'è lo snodo, mentre la PTO ho il sospetto vedendo gli spaccati che debba ruotare più in basso.. però porca miseria essendo tutto in plastica gommata dura (ma non durissima) non si riesce a far forza ... unito al fatto che il pezzo che dovrebbe ruotare è arrugginato... ole...
  4. ciao ecco ma vedi che anche tu forse hai quella spina lì che ho anche io?!!! avresti una foto dsella leva della PTO senza il coso blu che ti sei fatto tu?! Cioè se tu vedi la seconda foto, quella in cui si vede la leva della PTO con montato il tuo coso blu, ecco non c'è in mezzo la spina elastica ugale a come la ho io?_!?!? Scusate ma mi hanno appena passato queste due foto: sono gli spaccati di una macchina penso o uguale alla mia o quanto meno simile.... ed è reversibile anche questa, si vede dalla forma del manubrio che ha i
  5. Ciao ma tu intendi quello del cambio? perchè questo della PTO è abbastanza morbido, non vorrei dire una cavolata ma mi sembra in gomma durissima!!! Ma anche tu hai la spina come il mio dalla parte della PTO è un altro sistema? puoi farmi mica una foto? grazie ciao ciao Massi
  6. Ciao a tutti! Dopo un annetto ho riusato il motocoltivatore. lo avrò acceso 2 o 3 volte quest'inverno, giusto per metterlo in moto. Dopo 3/4mesi dall' ultima accensione, con una tirata decisa è partita al primo colpo... Motore TOP questo della ACME! Mi si è rotta la leva della frizione, ora sto cercando di ordinarne una nuova e nel mentre provo a riparare la mia... porca miseria! Nel frattempo mi sto scontrando nuovamente col discorso della leva della presa di forza! Rimetto il link del video che avevo fatto l0' anno scorso e posto qualche thread qui in alto: https://youtu.be/q
  7. Ciao ottimo grazie! Sì sì BCS non molla niente! Poi con motore ACME è una vera e propria bomba! Per i cavi penso di aspettare ancora un po'... per lo sbattimento di sostituirli più che per il costo (che comunque n on credo sia b assissimo eheh) ciao ciao
  8. Ciao Ale! Grazie per il consiglio ma ho gi preso filiera e girafiliera...Roba economica ma che cmq in ferramenta che mi son costate 25€ quasi Ora il motocoltivatore è pronto all' uso e funziona molto ma molto bene! Ci ho messo veramente un sacco a rimontarlo, soprattutto anche a causa dei fili di ferro intrecciato che, col tempo, si sono un po' separati ed ho avuto difficoltà a reinfilarci il relaivo fermo (che boh, il buco per infilarci il filo lo han proprio fatto di stra misura). solo quello di frizion e sgancio manubrio, gli altri non li ho dovuti smontare.. per fortuna!
  9. Ciao grazie del consiglio! Ormai purtroppo la ho tagliata già di 2mm per cui non posso tornare indietro ahaha Però per adesso che non entra ancora posso provare con la gira filiera (che devo comprare) e se non ci entra posso smussare un po'... come mi consigliate di far questo lavoro? con la mola appena la appoggio me la tira via tantissimo ahah e mi rovina il filetto.... Nella foto vedete a destra il "prima" e a sinistra il "dopo", scusate l' ordine invertito. purtroppo è un po' un casotto farle così al volo. comunque si vede forse che è ancora un po' bombato.
  10. Ciao, ieri ho fatto a pezzi mezzo motocoltivatore ma ce la ho fatta... ho diviso i due pezzi inseparabili... ho messo in morsa il castello e con una chiae del 50 ho fatto leva...e boh niente non ha funzionato, poi ho preso la forca del sigma 4 lunga 1,5m quasi e ce la ho fatta a girarlo piano piano... poi finalmente con molta pazienza e molto svitol sono riuscito battendo a far uscire il cilindro dalla sua sede. adesso ho i due pezzi separati e questa sera lo riassemblo con tanto ma tanto grasso. così tanto grasso che nemmeno dentro alla pompa per ingrassare ce ne è così tanto.
  11. Ciao! Allora ti confer mo che si gita verso sinistra se parti con motore avanti. Lo ho capito dagli ingranaggi dell' inversore anche perché se no c'è un blocco di sicurezza. Allora ho riempito ancora di Svitol tutto quanto ma ZERO! Ho come hai detto tu allentato il dado sotto ed anche il dado dekl' inversore (quelli dei due ingranaggi sotto intendo). Ho provato anche con un palanchino a forzare un po' il manubrio verso k' alto (che con il dado allentato dovrebbe avere un po' di gioco) ma nulla! Non c'è stato verso nemmeno a pagarlo... E tanti meno ancora a girarlo... Ho
  12. Ciao Ale! Ti ringrazio innanzitutto ancora per la tua risposta e disponibilità! Sei veramente gentile. Sto riguardando le foto del mio motocoltivatore/motofalciatore non trovo in realtà un lato in cui ci sono i cavi ed uno in cui no; nel senso a livello di manubrio, come è ovvio, sono da entrambi i lati, poi sotto al manubrio sono posti sotto il telaietto (quello che ho smontato) e sono simmetrici ed altrettanto simmetrici ne escono...in uscita ho esattamente al centro quello della frizione (che poi è dove ci sarebbe, nel modelo migliore, il differenziale bloccabile) poi a sinistra h
  13. Ciao grazie innanzitutto per la tua risposta Allora, con inversore intendo la leva rossa posta sulla destra del manubrio che uqando viene premuta il motocoltivatore si muove in direzione opposta. ossia se ho la terza inserita, tiro la frizione, tiro la leva rossa di inversore, mollo la frizione e il mtoocoltivatore retrocede con la terza marcia. nelle foto si vede la parte "meccanica esterna" dell' inversore ossia i leveraggi su cui agisce (tramite il relativo filo metallico) la leva rossa. ciao
  14. Ciao grazie per la tua risposta! La spina elastica del secondo 17 NON è una roba normale di serie?! Cioè è stata messa in un secondo tempo? Io davo per scontato che fosse una roba BCS originale! Ok! Per girare il manubrio il perno NON è dai due ingranaggi ma molto più sopra e si sfila completamente. Quei due ingranaggi il superiore è collegato al cilindro ove poi deve ruotare tutto il manubrio e l' altro è di lato non so cosa serve. O è solo una guida o magari, visto che è nei pressi del' inversore, è per far sì che sia sempre attivo l' inversore quando è girato.
  15. Ciao Ale! Allora ho bisogno della tua conoscenza sempre per questo simpatico motocoltivatore! Allora ieri ho smontato tutto il manubrio ed ho tarato bene la leva superiore quella che fa lo sblocco del manubrio per girarlo. il perno non usciva tutto. adesso il perno esce dal bloccaggio e di fatto posso infilarci un pezzo di carta tra i due pezzi di ferro ove scorre il blocco (la sua sede solidale al manubrio e la sua sede una volta inserito nel blocco lato motocoltivatore) per cui ti assicuro che questo è sbloccato. Ho correttamente sganciato le due leve di PTO e MARCIA (la PTO non si
×
×
  • Create New...