Jump to content

ansimoni

Members
  • Content Count

    805
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

ansimoni last won the day on November 21 2020

ansimoni had the most liked content!

Community Reputation

174 Excellent

About ansimoni

  • Rank
    Utente Tractorum.it

Converted

  • Paese o zona di provenienza
    Pianura Bolognese

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ma chi consegna il trinciato al digestore pesa i dumper in partenza (con evidente perdita di tempo) o si fida dei dati che gli manda il digestore a fine raccolto? Nel mio caso mi pagano €/q a prescindere dalla SS.
  2. Qua le fulminano le infestanti; sarà anche bio, ma i 300 cavalli necessari non penso siano proprio ecologici
  3. Quando la bonifica mi ha detto che non potevo irrigare i secondi raccolti avevo appena finito di seminare 15 ha dopo duro ed era il 22/06. Avevo seminato su sodo per non asciugare il terreno con una lavorazione anche se leggera; nascita senza una goccia d'acqua direi 70/75%. Il 04/07 mi tolgono il divieto di irrigare i secondi raccolti, ma con un 25-30% di piante in meno ho deciso di non seguire più la coltura e di sovesciare quello che da sola riuscirà a sviluppare in agosto. Secondo me il secondo raccolto per essere redditizio deve emergere entro fine giugno, altrimenti rischi
  4. Non male, l’anno scorso in questi giorni lo pagavo 5,95
  5. Non so nelle altre regioni, ma qui il consorzio di bonifica ha vietato l'irrigazione dei secondi raccolti a causa della siccità; il bello è che l'avviso mi è arrivato mezz'ora dopo che avevo terminato di seminare 15 ha di soia di secondo.
  6. https://www.terre-net.fr/marche-agricole/actualite-marche-agricole/article/la-production-de-ble-russe-pourrait-approcher-89-mt-un-record-absolu-1395-209339.html?utm_source=dlvr.it&utm_medium=twitter
  7. In Francia già la vedono cosi, e secondo me potrebbero anche azzeccarci, purtroppo: A quel moment, l'opinion va comprendre que la nouvelle politique agricole Européenne qui va entraîner une forte diminution de production chez nous, va en même temps donner les clés de l'alimentation mondiale à la Russie ?
  8. solo la foto mi fa stare male e pensare che adesso è alla FAO;
  9. Da me vanno inbase ad una tabella fatta da loro, dove con granella che vale da €28 a €30 ti danno 4.30, con valori della granella sopra i 30 € a oltranza ti danno € 4.5; ti regalano il digestato
  10. Stesse condizioni, mi sa che se voglio fare un fotov me lo devo pagare completamente, uguale anche per lo smaltimento dell'eternit, che diventa obbligatorio se poi vuoi mettere i pannelli, peccato..
  11. Il bello è che adesso che ci hanno vietato di irrigare i secondi raccolti c'è qualche fenomeno che mi accusa di infrangere le regole perchè sto irrigando soia su orzo🤐
  12. E' sempre massa organica che rimane nel terreno, fa un po' da pacciamatura, la terra rimane ombreggiata e tiene di più l'acqua, ferma il dilavamento durante l'inverno. Sono sicuro che non faccia miracoli, ma se fatta senza spendere troppo il bilancio costi benefici è decisamente vantaggioso; tieni presente che lavoro la terra solo per la cover, se la lavorassi anche per la soia probabilmente non sarebbe conveniente. A fianco di questa parcella avevo seminato miscuglio cover "ufficiale", con tutto un altro costo del seme, ma differenze tra le due parcelle zero, tranne il vantaggio che qui
  13. A me capitò anni fa alla soia in piena emergenza, sembrava rasa al suolo; i periti dissero di aspettare qualche giorno per vedere come avrebbe reagito la pianta. Nell'arco di 10 giorni la soia era ripartita e non si vedeva più nessun danno nemmeno a livello produttivo. Non so se sarà così anche per te, ma aspetterei a riseminare
×
×
  • Create New...