Jump to content

t101

Members
  • Content Count

    946
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by t101

  1. t101

    Landini Rex

    Buongiorno.. Finalmente tutto risolto. Si trattava semplicemente della leva di onesto del cruscotto che non era registrata... Ma io dico, ma la fabbrica un tizio a fare i controlli post produzione non ce lo mette? Oppure accendono solo il motore e controllano se va avanti o indietro? Comunque per il resto tutto bene, provato a pieno regime con trincia da 2 metri con disco interfilare... Neanche la sente[emoji3][emoji3] Veramente ottimo motore il Perkins 4400
  2. t101

    Landini Rex

    Speriamo di no guarda
  3. t101

    Landini Rex

    Buongiorno, trattore nuovo, problemi nuovi[emoji36][emoji36] Non riusciamo ad azionare la pdf in modalità normale per far funzionare la trincia. La pdf sincronizzata funziona, l'altra no. Mo mandano il meccanico, il titolare mi ha detto che può essere il meccanismo di inserimento nuovo che forza un po'.. A qualcuno di voi è capitato?
  4. t101

    Landini Rex

    Eccolo! Il trattore è partito... Il problema era proprio quello[emoji3][emoji3][emoji3][emoji3] Che spettacolo, grazie ragazzi!!!
  5. t101

    Landini Rex

    Penso di si.. Domattina riprovo che ti dico. Ma mi sembra strano.
  6. t101

    Landini Rex

    Si è tirato. No nessun allarme sonoro.
  7. t101

    Landini Rex

    Ragazzi buonasera. Ci hanno consegnato il Rex GE 90 con motore Perkins. Il trattore è nuovo. Non riusciamo a farlo partire: scaricato, provato (tutto bene) e messo in magazzino.. Non parte più, il quadro si accende correttamente, tutto in folle: inversore, cambio, pto, ma niente, quando si gira la chiave si accende la spia delle candelette che ovviamente dopo qualche secondo si spegne.. Batteria ok. Come diavolo è possibile? Grazie.
  8. Ho parlato adesso con il commercialista. Mi ha consigliato comunque di fare la nota di credito, che mi metterebbe a riparo da qualsiasi controversia. Con data 31.12.2018 ovviamente. Quindi i faccio registrare sia la fattura di vendita che la nota di credito.. In questo modo non potrà pretendere mai nulla. Non si sa mai...
  9. Ma il trattore mica lo ha preso, e che sono matto? ?
  10. No. Perché doveva fare il bonifico dell'intero importo visto che avrebbe messo il trattore in in business plan relativo ad un primo insediamento....
  11. Buonasera a tutti, Ho un problema. All'inizio di gennaio ho emesso un fattura di vendita (datata 21.12.18 quindi non soggetta alla fatturazione elettronica) per la vendita di un trattore. Ovviamente non gli ho consegnato né libretto, né il documento di identità per permettergli di fare il passaggio all'UMA rimanendo d'accordo che glieli avrei consegnati a pagamento avvenuto. Mi sono fidato anche per il fatto che il tizio mi è stato presentato dal mio rivenditore di fiducia confermandomi che si trattasse di una persona seria. Ora il tizio non si sta facendo più sentire da alcuno giorni, perché dice che ha un grosso problema di salute, sembra sincero, ma per tutelarmi cosa posso fare? Io gli ho anche detto che non fa niente se non vuole più acquistare, tanto non ho problemi a vendere il mezzo. Ma non risponde.. Se la situazione non si sbloccasse entro pochi giorni, io potrei vendere il trattore ad una altra persona, sostenendo che quella fattura è stata emessa erroneamente? Grazie.
  12. Tanti auguri di Buon Natale a voi e famiglie!
  13. Eh si.. La pianta soffre moltissimo i ristagni idrici, ama i terreni sciolti e che si asciugano in fretta. La siccità anche è un problema se non si è dotati di irrigazione... soprattutto nei primi 5 anni. Se dove piantare non fatelo senza irrigazione, non fatelo. In teoria al primo anno di impianto.non si dovrebbe irrigare, per stimolare la.pinata a fare radici in profondità... il problema potrebbe essere una stagione tipo il 2017. Lì sarebbero cazzi! Ho saputo di un idiota nella mia zona che ha piantato 70 ha senza predisporre l'irrigazione, be' gli si è seccato quasi tutto.
  14. Noi abbiamo 7 ha di gentile romana di cui la metà impiantate nel febbraio 2013, le altre a fine 2015. Siamo dell'alto viterbese (non sui monti cimini). Le piante sono belle, e cresciute bene. I costi sono relativi più che altro al mantenimento prima dell'entrata in produzione, che praticamente non hai prima del settimo ottavo anno. Al quinto non si raccoglie praticamente un tubo. I nostri sesti d'impianto sono 6x4 e 5x4. Stiamo preparando per impiantare altri 2,5 ha con sesto d'impianto super intensivo a 6x2,25. Per quanto riguarda le attrezzature inutile dire che occorre spendere... Non eccessivamente ma... Il nostro obiettivo finale è la vendita del prodotto semilavorato (ovviamente di una parte del raccolto), cioè nocciole sgusciate e sottovuoto. C'è tantissima richiesta e le attrezzature per fare ciò non costano molto (parteciperemo al prossimo bando del PSR dedicato alla diversificazione delle attività agricole). Incrociamo le dita..
  15. Guarda in coldiretti consigliano sempre questa di cosa... Non ti fidate ed informati da più campane... Se hai intenzione di fare quello che dici io ti consiglio di scegliere il regime ordinario, tanto il credito non scade mai.
  16. Ok va bene, ma per quanto riguarda l'IVA come devo comportarmi? Metti caso che gli faccio una fattura di 1.000 euro...
  17. Buongiorno, È ovvio che se devi acquistare trattore e attrezzi vari, soprattutto se nuovi, andresti a spendere una bella cifra da destinare all'IVA. Noi, dovendo fare investimenti consistenti, abbiamo optato ovviamente per il regime ORDINARIO. Alla fine è tutto guadagno in più poiché l'IVA a credito non scade ed hai tutto il tempo che vuoi per recuperarla tramite le poste da pagare. Occhio però alla specie giuridica... Perché se sei in S.S. non la puoi utilizzare per pagare i contributi INPS, cosa invece possibile nel caso si tratti di Ditta Individuale. L'altra cosa molto positiva dell'IVA in regime ordinario è il fatto che puoi farti fatturare tante cose che siano complementari all'attività agricola: pezzi di ricambio, motoseghe, decespugliatori, smerigliatrici, trapani, vernici, chiavi inglesi, attrezzi vari... Di solito però è altamente sconsigliato chiedere direttamente il rimborso, a meno che tu non faccia la cessazione dell'azienda. Per il resto non so che dirti, mi sembra tu abbia le idee abbastanza chiare. In bocca al lupo.
  18. È obbligatoria da parecchio tempo. Magari il Sian non ha colloquiato con il portale AdE.
  19. t101

    Olio motore

    Bella tabella, complimenti!
×
×
  • Create New...