Jump to content

cece

Members
  • Content Count

    391
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by cece

  1. Secondo me se uno non ha esigenze particolari di “sincronizzazioni” di distributori come può ad esempio essere una falciatrice doppia o tripla, o attrezzi più particolari, i distributori meccanici se messi in posizione comoda non son poi così problematici, preferirei guida automatica a distributori elettrici sinceramente... per fare un esempio eh, so che costano 2 prezzi diversi.
  2. Perché è così... se lo fanno avranno i loro motivi, Fai tanta strada puoi andare a 40 che tanto è comunque limite massimo ancora vigente...... o prendi R e vai oltre il limite...
  3. Qualche differenza dovranno lasciarla con 6R se no davvero non ne vendono più uno...
  4. @Gianni il Folle nella ferrari sono così, cassoncini fatti da loro e distributori gaspardo, prendono il moto dall’albero che fa andare gli elementi con una catena, comunque i distributori dai rivenditori gaspardo li trovi come ricambio tranquillamente
  5. Certo che se continui così ti risponderanno in pochi... un po’ di pazienza e qualcuno salta fuori, io ho usato diversi anni una 265 ma per fortuna non ho mai aperto la centralina e/o bruciato fusibili quindi non posso aiutarti...
  6. c.è qualche differenza tra quelli che si aprono da fermi e quelli che si aprono in retromarcia? sembra ci sia più ferro quindi più pesanti quelli che si aprono da fermo come il pom di dj, ma mi sembra anche con più snodi e pistoni che magari alla lunga possono dare più problemi o sbaglio?
  7. Io ho un ettaro di orzo veramente sporco e entrerò con axial pronto 0.75 lt granstar ultra 50gr ariane 1 lt e mirador xtra 1 litro, gli altri 4 ettari son puliti e aspetto anche per fungicida
  8. Mio babbo mischiava sabbia con il seme e mettevo nella seminatrice, oppure ultimamente concime molto fino. Adesso ne facciamo poche quindi a mano ma 12ha a mano mi sembra un po’ impegnativo
  9. beh non penso che attacchi una doppia sega a un trattore più leggero di 60/70 quintali, anche perchè poi ci vogliono i cavalli. questa classe di macchine secondo me è ottima per la fienagione anche in media collina
  10. Recuperi quello che puoi che piuttosto di niente è meglio piuttosto, se il trattore ti serve lo compri lo stesso quindi è tutto di guadagnato direi...
  11. perchè? tu lo devi avere e deve funzionare, niente altro. non ho capito invece cosa tu intendi @SAN64
  12. Beh 36 quintali con assale sospeso non mi sembra molto, anzi... ottima macchina di mf
  13. si però lo fanno in Romania dove in 2/3 giorni te la cavi.... almeno così mi ha detto un ragazzo rumeno che era all'esame della patente con me
  14. No l’interrasassi gira relativamente piano rispetto a un trincia, i sassi vengono lanciati giusto contro il trattore ma non vanno tanto lontano
  15. Quando abbassi la fresa lo devi fare piano piano mentre avanzi e uguale quando arrivi in fondo e la alzi, se no si farà sempre la buca o il mucchio
  16. Devi alzarla gradualmente quando arrivi verso la fine, anche se girasse al contrario farebbe comunque la buca
  17. avanti coi regali alle autoscuole... 🤬🤬
  18. Come non c’è concorrenza? Ci sono tanti altri marchi di trattori oltre a jd...
  19. Cosa c’entra la situazione economica del paese con lui? Colpa sua se c’è la gente in cassa integrazione? Boh...
  20. Questo vale però per i contoterzi, per le aziende agricole non c’è questa questione in quanto ammortamenti non incidono sulla tassazione. Ci vuole ancora un po’ di tempo per capire bene la questione, meglio attendere un po’ prima di comprare qualcosa....
  21. Prima di tutto facendoti “spendere” creano più economia perché i soldi girano di più che darti 300€/ha per farci quello che ti pare, poi quello che si deve guardare è utile/ha no la plv, se la plv rimane ipoteticamente uguale, calano i costi e tu guadagni di più. Ovvio tutto va rapportato alle varie realtà e condizioni in cui uno si ritrova a operare, e far contenti tutti è ovviamente difficile.
×
×
  • Create New...