Jump to content

Raffaele Pingue

Members
  • Content Count

    156
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

10 Good

About Raffaele Pingue

  • Rank
    Utente Tractorum.it
  • Birthday 02/16/1978

Converted

  • Paese o zona di provenienza
    Guardia Sanframondi, Italy

Converted

  • Interessi
    Taburno Camposauro, Comunità Montana del Taburno Il Sannio - Eventi, Justin Timberlake, Radio 105

Converted

  • Occupazione
    AGENTE DI COMMERCIO, Rappresentante di zona
  1. qualcuno di voi possiede un nebulizzatore Florida? vorrei sapere come si trova, perchè sono intenzionato a prenderlo.
  2. Questa discussione cade a pennello per una mia esigenza. Allora, sono un neo-olivicoltore che conosce le piante ma ha grosse lacune nei mezzi agricoli e nella fattispecie nei trattori. Voglio ampliare la mia azienda olivicola sfruttando il PSR. Mi occorre un trattore apposito che possa anche supportare uno scuotitore a tre punti, vedi un SICMA TR80 oppure un Berardinucci Tornado, i costruttori dicono che abbia minimo 80cv. I miei oliveti sono in piano, ma alcuni hanno una pendenza del 15 17% e sesti di impianto 5x5. Ho bisogno di un trattore che faccia tutto: trattamenti, lavorazioni del terreno anche se sarà solo trinciatura dei residui di potatura e infestanti. Mi hanno consigliato in primis un Same Explorer TB100 ma per motivi di spazio non posso prenderlo, di conseguenza mi hanno orientato verso un frutteto3 da 90/100cv. Il mio problema sta nell'allestimento: scelta dei pneumatici, cabina ergonomica, e optional diversi. Vorrei avere delle dritte su che trattore, comprensivo di optional, presentare ai vari rivenditori in modo tale da farmi fare un preventivo e così decidere da chi acquistare. Cosa mi consigliate di prendere e cosa devo aggiungere tra i vari optional? Grazie a tutti.
  3. qualcuno di voi ha mai utilizzato seminare trifoglio negli oliveti, come inerbimento tecnico?
  4. Qualcuno di voi ha mai utilizzato il trifoglio come inerbimento degli oliveti? vorrei avere qualche vostra esperienza, sto pensando di seminarlo nei miei oliveti.
  5. perfetto. quindi essendo un frutteto i quintali per ettaro di acqua variano dai 15/18, i quali poi dovranno essere moltiplicati per i grammi di prodotto per ettolitro. esempio 250gr/hl di ossicloruro x 15 hl di acqua/ha = 3.75 kg però so che non bisogna superare una certa soglia di prodotto in kg/annuo per ettaro, o sbaglio? http://www.teatronaturale.it/strettamente-tecnico/l-arca-olearia/4864-la.htm
  6. ciao djrudy. volevo chiederti una cosa dal punto di vista tecnico. utilizzando gli ugelli antideriva o quelli a turbolenza come la si mette con le dosi di prodotto come rame e altri? io ho un atomizzatore mettiamo di 800 litri, montando gli ugelli a turbolenza e seguendo alcuni parametri come velocità, pressione, distanza interfila, mettiamo caso che consumi 250 litri l'ettaro di acqua. adesso visto che l'atomizzatore è da 800 litri, con il consumo di 250 litri dovrei farci circa 3 ettari e qualcosina. Ora la mia domanda è: devo aggiungere all'acqua, mettiamo caso che devo dare il rame, 350 grammi per hl che per otto quintali di acqua fanno 2800 grammi, oppure devo moltiplicare per 3 (riferiti agli ettari presunti), quindi 2800 x 3 = 8400 grammi? Oppure soltanto 2800 grammi?
  7. 1)andiamo dai 5 ai 6/7 metri 2)due sesti: 5x5 e promiscuo olivi piantati alla rinfusa (oliveto vecchio) 3)i litri per ettaro mi escono. la pressione di utilizzo è sempre 10 perchè è quella che loro raccomandano 4)gli antideriva e a turbolenza da un test fatto da una università veneta alla fine sono molto simili. la mia domanda era tu per fare i trattamenti agli ulivi quanti ugelli utilizzi? per farti un esempio: interfila 5 metri, atomizzatore da 400 litri, velocità 8km/h, pressione 10 bar -> utilizzando 6 ugelli (3sx + 3dx) 1 ugello verde da 2.47 l/m e 2 ugelli rossi da 1.92 l/m, mi da come consumo 189 litri ettaro.
  8. ciao DJRUDY, come te la passi? volevo chiederti una cosa sugli ugelli a turbolenza e il loro impiego in olivicoltura. Tu di norma con quanti ugelli lavori? Ti faccio questa domanda perchè al momento io utilizzo 10 albuz atr80 rossi (5+5), usandone 10 l consumo di acqua è maggiore rispetto all'uso di 3+3. Facendo alcuni calcoli su questo calcolatore http://www.impac.cl/impac/html/calibrador+albuz/atomizador-fr.php mi escono fuori diversi dati. E anche vero che bisogna attenersi alla struttura della pianta, io infatti ho piante a vaso policonico. tu cosa mi sai consigliare in merito. grazie
  9. ma tutto ciò si basa come diceva carvigna, sul tipo di trattore che si utilizza? oppure questo non è basilare?
  10. avendo un 7500 carraro? che lo porto a 1700 giri? sottolineo che l'atomizzatore monta una ventola da 80 e quindi spinge aria che è un piacere
  11. allora prendendo spunto dalla formula del TRV (interfila x spessore chioma x altezza) come da questo link posso ipotizzare che, prendendo un uliveto: 1ha= 100x100x5 (l'ultima cifra è l'altezza della pianta) = 50.000m3 TRV (m3/ha) x dose (l x m3) : 1000= l/ha quindi in questo caso: 50.000 x 20 l/m3 : 1000= 1000 litri ha ------------------------------------------------------------------------- utilizzando però ugelli a turbolenza come i miei (albuz atr 80 rossi) e l'atomizzatore da 400 litri. facciamo riferimento alla formula: q= (Q x v x L) : 600 x n quindi in questo caso: 400 x 6,5 x 4.5 / 600 x 10= 1,95 l/min il che significa che utilizzando la scaletta ALBUZ in riferimento alla portata l/min, individuo 1.91 che è molto vicino al risultato ottenuto con la formula di 1,95 l/min. 1.91 corrisponde a 10bar di pressione. Per quanto concerne invece la scelta della marcia e i numeri di giro motore, visualizzando la tabella presente in questo link dovrei andare a 1600 g/min di 3M (?), non so se sia 3° lenta o veloce, gradirei che qualcuno me lo dicesse, e a 6.4km/h
  12. salve a tutti, sono un principiante. volevo chiedere per quanto concerne la regolazione dell'atomizzatore nei trattamenti degli uliveti. Nello specifico ho letto a proposito del metodo TRV, sapreste dirmi come funzione, così per regolarmi? Uso 10 ugelli Albuz ATR 80 rossi, atomizzatore con ventola da 80, 400 litri. Mettiamo che devo trattare 1ha di uliveto con spessore chioma 4.5m, interfila 5m e altezza chioma 5m.
  13. Ciao Pooh, come te la passi? ascolta volevo da te un ultimo consiglio. Sto verificando un pò la natura dei miei oliveti, insieme al altri fattori sulla scelta dell scuotitore-trattore. Ultimamente sto pensando che uno scuotitore ideale alle mie esigenze è quello trainato a tre punti, nella fattispecie SICMA TR80 o TR50. In base a questi due modelli vorrei capire che trattore prendere. Essendo dei trainati l'idea sarebbe quella di prendere un reversibile, ma quale? Nella mia zona ci sono Antonio Carraro, BCS, Goldoni, Agricube, Valpadana. Quale potrebbe essere un trattore ideale allo scuotitore?
×
×
  • Create New...