Jump to content

Viruz84

Members
  • Content Count

    346
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

15 Good

About Viruz84

  • Rank
    Utente Tractorum.it
  • Birthday 05/27/1984

Converted

  • Occupazione
    di tutto e di piú

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. è comunque tutto scritto nell`art 104 e il suo rispettivo regolamento che puoi trovare tranquillamente online
  2. anche io dovevo ripassarlo, grazie martiz. Riletto proprio ora art. 104 e regolamento allegato.
  3. qualsiasi attrezzo portato a sollevatore da quel che so io va considerato carico sporgente. Tant`è che queste attrezzature non possono sporgere più del 60% davanti e 90% dietro della lunghezza del trattore. Quindi con il ripper devi avere il cartello bianco e rosso se non eccede la sagoma laterale del trattore ma siccome eccede per me devi avere i tre cartelli insieme. E insieme a tutto il lampeggiante acceso con la roba portata e spendo con i rimorchi.
  4. i cartelli arancioni a bande rosse oblique sono per determinare l`ingombro e vanno posizionate il più possibile ai lati per far capire la larghezza. Per carico sporgente è solo quello quadrato a bande rosse su sfondo bianco.
  5. se hai gli attacchi dei bracci e del terzo punto come il mio tigre non puoi fare a meno di mettere il sollevatore in posizione controllata ad una certa altezza, o almeno è quello che mi capita a me con la trincia Maschio Tigre che ha le asole su tutti e tre gli attacchi del trincia.
  6. occhio che sei gia in regime speciale, dal prossimo se superi i 7000 entri a regime ordinario e dovrebbe essere per almeno tre anni.
  7. Il discorso del prezzo dello sramatore va preso con le pinze, va prima capito bene cosa farai nei prossimi anni. Se poti come faceva mio padre a lasciare i succhioni che vanno giu quando si raccoglie e le piante si potano come una volta anche per la legna, allora ti serve la motosega. Se invece sei intenzionata a mettere a regime tutte le piante e mantenerle annualmente, il che vuol dire tagliare 3 o 4 rami da 10 cm al massimo e tutti gli altri per lo più succhioni giovani di massimo 3 anni con un impalcatura di quelle moderne che non portano tanta legna a casa allo lo sramatore lo paghi qualcosa di più ora ma calcola che ti fa lavorare da terra, non ha bisogno miscela, filtro aria, candele al massimo un quarto dell`olio da catena bio della motosega. Guarda posso farti il paragone con gli svettatoi a mano. Vero che la forbice e il segaccio costano poco e a muovere una scala ci metti un secondo, ma lavorare da terra guardando la pianta da fuori è un` altra cosa e vale le 100 euro spese.
  8. Essendo due ottime motoseghe e se rimarrai nelle misure di 10/15 cm di diametro di ramatura io sceglierei quella che pesa meno ed è più bilanciata. Se invece la dovrai utilizzare anche su rami più grandi di dimensioni a quel punto forse, come dice mikebiker, meglio puntare a qualcosa di leggermente più pesante ma sicuramente più versatile tenendo anche conto che non hai terreni scomodi dove sei sempre in bilico e qualche grammo in meno fa la differenza nella sicurezza. Giusto per capire un`ulteriore cosa, ma tu ogni quanto le poti le piante? perchè polloni di 10 cm sono di piante abbastanza trascurate secondo me. Ti chiedo questo perchè se solo quest`anno avrai polloni da 10 cm io guarderei qualche sramatore elettrico che non sono affatto male.
  9. Viruz84

    olio ambra

    Si scusate è il vela c+ con specifica api gl-4 Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
  10. Tenendo conto che li ho gia registrati da manuale, e quindi o toccato tutto prima di chiedervi, per non creare danno, svito un altro poco i bulloni di centratura e lascio cosi. Grazie
  11. Viruz84

    olio ambra

    Secondo voi se usassi l'olio vela4c della landini per trasmissioni nel 455c ci son problemi?? In teoria andrebbe bene anche nel sollevatore giusto??
  12. non so che dirti, è la prima volta che lo faccio, prima ci pensava mio padre, e da manuale da di svitare un solo giro. Tieni conto che dalla finestrella posteriori che si può aprire per verificare che i freni siano lenti sulle frizioni si vede quasi mezzo centimetro di lasco a freno mollato a freddo ovviamente.
  13. Buonasera a tutti, volevo chiedervi una delucidazione riguardante il mio 455. Sto registrando i freni e da manuale vanno avvitate prima due viti di centratura dei nastri e poi regolato il tenditore del pedale. Il manuale dice che queste viti di centraggio vanno portate a fondo, io mi sono fermato come ho incontrato resistenza, che credo fosse il nastro a farla, e poi ho riaperto di un giro. Ho fatto giusto? Le viti di centraggio vanno poi risvitate o lasciate con solo un giro in meno?
  14. Scusate, ma è normale che un fiat 90-90 viaggi con gomme 420/70 r24 e 480/70 r38??? in teoria non dovrebbe avere o r28 davanti e r38 dietro oppure r24 davanti e r34 dietro?? Possibile che il rapporto della dt cambi cosi tanto?
×
×
  • Create New...